8.0

HP Sprocket Plus, la recensione (foto e video)

Emanuele Cisotti -




Recensione HP Sprocket Plus

Da quando è tornata la moda della fotocamere istantanee sono affiorate nuove soluzioni per stampare al volo le immagini catturate dal proprio smartphone. Oggi vi parliamo della soluzione di HP, la Sprocket Plus che si differenzia dal modello più compatto per la dimensione più grande delle immagini che riesce a realizzare.

HP Sprocket Plus ha le dimensioni di un powerbank (potremmo dire uno di quelli da 10.000 mAh) ma ha un peso veramente irrisorio, tanto da renderla veramente tascabile e trasportabile in ogni occasione. È realizzata in plastica lucida e nella confezione viene fornito anche un cavo microUSB per la ricarica, anche se comunque potete usare uno di quelli che probabilmente avete già in casa. A fianco del connettore microUSB è presente un tasto fisico di accensione e, appena sopra il foro da cui usciranno le foto è presente un led di stato che indica il corretto funzionamento.

Il coperchio inferiore in plastica può essere rimosso per inserire una nuova cartuccia da 10 fogli. Si tratta di fogli ZINK che non necessitano di inchiostro e della dimensione di 5,8 x 8,6 centimetri, più grandi quindi per esempio delle foto prodotte dalla concorrente Polaroid. Le foto sono ancora una volta plastificate e quindi anche impermeabili. La pellicola posteriore può essere rimossa se vorrete per renderle delle foto adesive.

Per stampare le foto vi basterà utilizzare uno smartphone e l’applicazione Sprocket disponibile gratuitamente per iOS e Android. La connessione è molto semplice e permette anche di aggiornare il software della stampante. Da questa applicazione è possibile mandare in stampa le proprie foto fatte sul telefono, scattarne direttamente di nuove o prenderne dai social network, associando il proprio account in pochi semplici passi.

È possibile anche personalizzare le immagini modificandole, aggiungendo testo (di qualsiasi dimensione e font), sticker di ogni tipo, cornici o effetti in generale. Simpatico il fatto che alcune cornici possano poi attivare degli effetti in realtà aumentata, facendo diventare la foto animata. L’idea è che potrete quindi scattare una foto ricordo, applicare una cornice e poi regalarla a qualcuno che sempre tramite l’applicazione Sprocket potrà vedere l’animazione, per esempio di compleanno o che celebra l’amicizia, in realtà aumentata.

La velocità di stampa è discreta e in meno di un minuto la vostra foto sarà pronta. La qualità è discreta, assolutamente in media con i prodotti di questo tipo senza cartuccia, ma non aspettatevi una stampa fotografica.

HP Sprocket Plus ha un prezzo di 159€, ma è disponibile per 146€ su Amazon. Sempre su Amazon troverete anche le cartucce di 20 foto al prezzo di 12€, circa 0,6€ a foto. Un prezzo comunque interessante.

Giudizio Finale

HP Sprocket Plus

8.0

HP Sprocket Plus

HP Sprocket Plus è una delle poche stampanti portatili per smartphone a stampare in un formato un po' più grande. Il software non aggiunge grande valore aggiunto e la qualità è comunque la solita per la carta ZINK. Per il suo prezzo è comunque una delle soluzioni più interessanti.

di Emanuele Cisotti
Pro
  • Leggera e tascabile
  • Buona autonomia
  • Software chiaro e funzionale
  • Foto un po' più grandi del solito
Contro
  • Il software non aggiunge molte funzioni
  • Funzionalità AR sfruttate poco
  • Interamente realizzata in plastica

Su alcuni dei link inseriti in questa pagina MobileWorld ha un’affiliazione ed ottiene una percentuale dei ricavi, tale affiliazione non fa variare il prezzo del prodotto acquistato.

  • Tiwi

    carina

  • Francesca Manni

    Ho avuto la fortuna di poter provare la HP Sprocket Plus e fin da subito sono rimasta colpita dalle dimensioni davvero ridotte e dal design elegante. Il setup è davvero facile e veloce, basta mettere in carica il dispositivo per circa un’ora, scaricare l’app dedicata “HP Sprocket” e connettere il dispositivo tramite Bluetooth, ed il gioco è fatto. Tramite la app è possibile stampare foto che si trovano sul cellulare ma anche da social quali Instragram, Facebook e Google. Una volta scelta la foto da stampare possiamo modificarla tramite l’aggiunta di effetti, cornici, testo e adesivi… Adesso siamo pronti a mandarla in stampa ed in meno di 5 secondi avremo la nostra foto stampata su una particolare carta fotografica adesiva. I lati positivi di questo prodotto sono sicuramente la dimensione e la facilità di utilizzo così come la velocità nell’imprimere tutti i nostri ricordi più belli. Per quanto riguarda i lati negativi sono le dimensioni delle foto ancora troppo piccole per mio gusto personale ( il formato è 5,8 x8,6 ed è il 30% più grande rispetto a quello della HP sprocket standard), la differenza tra i colori originali e quelli stampati e il taglio dell’immagine che viene visualizzato solo dopo aver stampato e non prima. Nel complesso sento di consigliarla perché è un buon prodotto e fa quello che promette

  • Rosa

    Ho provato la HP Sprocket Plus e la carta adesiva di HP e sin dall’apertura della confezione mi ha entusiasmato l’essenzialità della forma e la mancanza di fronzoli. Il setup, in effetti è semplicissima ed era già carica alla ricezione, per cui una volta istallata l’app in 5 minuti avevo già in mano le prime stampe.
    L’unica nota meno positiva – non certo negativa – riguarda i colori della stampa, non proprio fedeli all’immagine originale e archiviata nel telefono.
    Ma non credo che ci si aspettasse da un dispositivo tanto piccolo una stampa professionale.
    Lo consiglio.