8.4

Samsung Gear Sport, la recensione (foto e video)

Emanuele Cisotti




Recensione Samsung Gear Sport

All’ultimo IFA di Berlino Samsung ha presentato, oltre al suo bracciale Gear Fit2 Pro, anche un nuovo smartwatch: Gear Sport, che riprende in parte da dove ci eravamo lasciati con Gear S2 nel 2015 e tornando all’idea dell’orologio smart per lo Sport.

LEGGI ANCHE: Migliori smartwatch Android Wear

7.0

Confezione

Non abbiamo provato la confezione definitiva di Gear Sport, ma questa confezione dovrebbe comunque contenere la base di ricarica, l’alimentatore e il cavo USB-microUSB per la ricarica.

8.5

Costruzione e vestibilità

Gear Sport è interamente realizzato in metallo, riprendendo un po’ quanto visto sul più grande Gear S3 del 2016.  Come detto però in termini di dimensioni è più simile a quanto già visto su Gear S2 e benché il design sia particolarmente pensato per un pubblico maschile, è comunque un orologio per quasi tutti i polsi. La ghiera superiore dentellata ruota in entrambe le direzioni e ha un ottimo feedback al movimento. Lateralmente abbiamo poi due tasti fisici, abbastanza comodi da premere. Il cinturino in gomma è poi comodo e rimane perfettamente saldo al polso. Come tutti i cinturini in gomma si sporca con il tempo ma è molto facile da lavare. Potrete poi sempre sostituirlo con qualsiasi cinturino da 20 millimetri in circolazione. Lo smartwatch è poi resistente all’acqua fino a 5 atmosfere (ovvero 50 metri di profondità).

8.0

Hardware

Gear Sport non porta con sé particolari novità in termini di hardware. Abbiamo un processore dual core da 1 GHz, 768 MB di RAM e 4 GB di memoria interna, principalmente per salvare musica per l’ascolto senza smartphone o per caricare qualche foto ricordo dallo smartphone. È dotato di lettore di battito cardiaco e di microfono per la dettatura, ma non più dello speaker. In sostanza non potrete più usarlo per telefonare al polso. Non manca il Wi-Fi per la connessione senza lo smartphone e il GPS per il tracciamento della corsa. È poi dotato anche di altimetro e barometro.

8.5

Display

Gear Sport è dotato di un display circolare da 1,2 pollici in tecnologia AMOLED. Lo schermo è molto brillante e con degli ottimi colori, sempre vividi e ben visibili. È poi dotato di una modalità always on che permette all’orologio di rimanere sempre visibile, anche senza dover ruotare il polso per risvegliare lo schermo. È possibile modificare questa luminosità abbastanza rapidamente grazie ad un’opzione rapida e alla ghiera circolare.

8.0

Software

Gear Sport è dotato di sistema operativo Tizen, come tutti gli ultimi prodotti indossabili dell’azienda coreana. Questo ha permesso a Samsung di plasmare l’interfaccia a piacimento. Dalla home screen è possibile ruotare a destra la ghiera per le ultime notifiche e a sinistra per dei widget personalizzabili. Trascinando dall’alto verso il basso invece accederete ad un pannello con i comandi rapidi e lo stato delle connessioni (Bluetooth e Wi-Fi). Premendo il tasto fisico più in basso sarà possibile accedere alla lista di applicazioni e scorrerle con la ghiera. La configurazione con lo smartphone è abbastanza semplice ed è possibile anche con iOS, benché dia il meglio su Android (non vi servirà necessariamente uno smartphone Samsung). Da lì potrete gestire le app installate, i quadranti disponibili (alcuni personalizzabili), gli widget e scegliere quali notifiche vorrete ricevere sull’orologio. In base alla tipologia di notifiche sarà anche possibile rispondere ad alcune di queste. Potrete farlo con la dettatura vocale (precisa, ma non la migliore), con una piccola tastiera, utilizzando messaggi predefiniti o con le emoji.

Il lato fitness è poi particolarmente sviluppato con la possibilità di tracciare un gran numero di attività fisica, permettendovi anche di lasciare lo smartphone a casa. Potrete vedere il vostro ritmo, la durata, la frequenza cardiaca, la velocità, la distanza e le calorie. Verrà registrato (se vorrete) anche la traccia del percorso realizzato e avrete anche accesso ad un widget rapido per controllare la musica, che sia quella dello smartphone o quella nello smartwatch. Parlando di musica questo Gear Sport guadagna poi il supporto a Spotify, anche in modalità totalmente offline (se avete l’account Premium). Ricordatevi solo che vi servirà la Wi-Fi per scaricare le vostre playlist sull’orologio. Comoda la possibilità di impostare obiettivi fitness direttamente dall’orologio e la pausa automatica. Questo Gear Sport (proprio come Gear Fit2 Pro) guadagna il supporto al nuoto grazie alla collaborazione con Speedo.

L’applicazione per smartphone è poi accompagnata anche da Samsung Health, un’app molto completa che permette di analizzare in modo completo tutti i dati relativi al mondo fitness raccolti con il vostro orologio smart, mostrandovi un’analisi dettagliata della vostra attività, corredata anche di mappa del percorso realizzato (se è un’attività outdoor). Rispetto al suo diretto concorrente, ovvero Android Wear, Tizen ha un solo vero problema: sono poche le app disponibili per espandere le funzionalità. Rispetto al panorama Android Wear infatti non sono poi molte le app aggiuntive davvero utili che potrete installare nell’orologio.

7.5

Autonomia

La batteria garantisce a questo Gear Sport un’autonomia di circa 3 giorni sempre acceso includendo le 2 notti per il tracciamento del sonno (tra l’altro molto preciso e del tutto automatico). Se deciderete di attivare la modalità awlays on che mostra l’ora anche a schermo bloccato le giornate di autonomia si abbasseranno a 2. Ovviamente il tutto senza considerare sessioni di attività fisica che possano usare il GPS e magari anche il Bluetooth per collegare direttamente delle cuffie. In quel caso consumerete circa un 20% di batteria ogni 30 minuti di attività, ma è comunque un risultato abbastanza variabile.

Unica noia la ricarica che impiega circa 2 ore e mezza per completarsi. Non poco considerando che così la vostra traccia della attività fisica avrà un “buco” abbastanza considerevole.

7.5

Prezzo

Gear Sport ha un prezzo di 279€, assolutamente in linea con quello del mercato e anzi leggermente inferiore ad altre alternative con schermi a colori, GPS, Wi-Fi e possibilità di installare app.

Acquisto

Potete acquistare Gear Sport su Amazon a partire da 269€, un prezzo appena scontato rispetto a quello di lancio.

Foto

Giudizio Finale

Samsung Gear Sport

8.4

Samsung Gear Sport

Samsung Gear Sport è uno smartwatch di alta qualità: bel display, autonomia leggermente sopra la media, ottima gestione tramite ghiera e buon tracciamento dei dati dell'attività fisica. È consigliato sopratutto per gli utenti Android e che non abbiano esigenze diverse oltre a quelle pensate da Samsung (che sono comunque molte).

di Emanuele Cisotti
Pro
  • Autonomia superiore alla media
  • Ottima qualità costruttiva
  • Ottimo display
  • Possibilità di scaricare offline la musica di Spotify
Contro
  • Poche app aggiuntive da installare
  • Non è possibile telefonare in vivavoce
  • L'interazione vocale è imperfetta
  • La ricarica è lenta
  • lostinjericho

    Acquistato 5 gg fa, mi trovo davvero molto bene! Segnalo un bug, durante il nuoto in piscina il conteggio delle vasche è completamente sballato (bug noto anche sui forum USA). Fatte 30 vasche, me ne ha contato 82…..Per il resto tutto preciso, battito e gps compresi.
    Come lato positivo segnalo un anno di Premium in omaggio per le app My Fitness Pal, Endomondo e Map My Fitness. E’ sufficiente installare le app e logarsi con il proprio account.

    • Simone Dalmonte

      E’ presente anche qua il problema relativo al fatto che in caso di notifiche multiple di whatsapp da parte di un gruppo o un singolo interlocutore, ti mostra solo l’ultima???

      • lostinjericho

        Purtroppo si…

        • Simone Dalmonte

          È l unica cosa che mi frena dall acquistarne uno. Purtroppo oggi x Android la scelta é tra android wear, perfetto per le notifiche e con molte apps, ma con batteria ridicola, poche features e grafica poco curata e tizen, con una cura sw da paura la ghiera che é di gran lunga la migliore soluzione (molto meglio della rotellina di apple) , una batteria buona e delle companion app fi livello superiore, ma con poche apps e sopratutto questa storia delle notifiche che per me rappresenta un grosso disservizio: lo smartwatch lato notifiche mi serve x nn tirare fuori il cell ogni 2 secondi… Con questa gestione, puryroppo lo devo fare

  • lostinjericho

    Una domanda: come avete fatto a fare 3 gg (comprese 2 notti) con una sola carica? Io non riesco a coprire 18 ore con schermo spento, gps disattivato, wifi disattivato, senza nessun allenamento registrato. E’ il mio difettoso o il vostro ad avere un piccolo reattore nucleare? Collegato ad un galaxy S7 stock.