Amazfit Bip 3 e Bip 3 Pro ufficiali: prezzi contenuti, ma non si fanno mancare niente

Amazfit Bip 3 e Bip 3 Pro ufficiali: prezzi contenuti, ma non si fanno mancare niente
Vito Laminafra
Vito Laminafra

Durante lo scorso mese, si è spesso parlato di Amazfit e dei suoi nuovi smartwatch Bip 3 e Bip 3 Pro: in particolare, all'inizio di giugno gli smartwatch sono spuntati a sorpresa sulla versione brasiliana di Amazon (con tanto di prezzo e specifiche), mentre qualche settimana dopo è arrivata l'ufficialità del lancio dei dispositivi in questione in India. Finalmente però, ecco che l'azienda ha presentato Bip 3 e Bip 3 Pro anche in Europa e Italia.

Offerte Amazon

Amazfit ha lavorato molto sul display di entrambi gli smartwatch, decisamente migliorato rispetto alla passata generazione: Bip 3 e Bip 3 Pro montano uno schermo a colori da 1,69 pollici, protetto da vetro temperato 2,5 D con un rivestimento che non trattiene le impronte. Migliora anche l'autonomia: entrambi gli smartwatch infatti possono fare affidamento su una batteria da ben 280 mAh, che garantisce fino a 14 giorni d'utilizzo con una singola ricarica.

Ovviamente non manca la resistenza all'acqua: la serie Bip 3 infatti è in grado di resistere a 5 ATM di pressione, equivalente a circa 50 metri di profondità. Sono oltre 60 le modalità sportive che Bip 3 e 3 Pro sono in grado di rilevare, come camminate al chiuso e all'aperto, corsa e ciclismo, oltre ad allenamenti di forza, yoga e altri tipi di allenamento a corpo libero. Inoltre, entrambi gli smartwatch sono dotati di una funzione Target Pace che consente agli utenti di impostare obiettivi di ritmo, per far sì che si mantenga un allenamento costante e senza variazioni di passo o velocità.

Sia Amazfit Bip 3 che Bip 3 Pro possono misurare la saturazione dell'ossigeno nel sangue e tutti i dati essenziali per la salute, come la frequenza cardiaca, il livello di stress, la qualità del sonno (compresi gli stadi del sonno e i sonnellini diurni) e il ciclo mestruale. Anche questi smartwatch supportano il sistema PAI Health Assessment System, che grazie ad alcuni algoritmi converte i dati raccolti in un solo punteggio intuitivo.

Arriva infine il GPS: Amazfit Bip 3 Pro è infatti in grado di utilizzare questa tecnologia e supporta un totale di 4 sistemi di posizionamento tramite satellite. Con il GPS, Bip 3 Pro può tracciare il percorso degli utenti durante le sessioni d'allenamento e può rilevare con maggiore precisione i movimento. La versione base dello smartwatch, Bip 3, supporta la connessione al GPS dello smartphone a cui è connesso.

Disponibilità e prezzo

Amazfit Bip 3 è disponibile al prezzo di lancio di € 59,90, mentre Amazfit Bip 3 Pro è disponibile al prezzo di lancio di € 69,90. Entrambi gli smartwatch sono già disponibili su Amazon e possono essere raggiunti dai collegamenti qui in basso.

Mostra i commenti