Il Samsung Galaxy Watch 4 vi associerà a un animale a seconda di come dormite

Aggiornamento in vista: sarete un alligatore a caccia o un pinguino nervoso?
Il Samsung Galaxy Watch 4 vi associerà a un animale a seconda di come dormite
Alessandro Nodari
Alessandro Nodari

Il 9 Febbraio, durante l'evento Unpacked di presentazione dei nuovi Galaxy S22 e Galaxy Tab S8, Samsung non presenterà nessuno smartwatch, ma questo non vuol dire che si è dimenticata i suoi Galaxy Watch 4. Proprio domani, infatti, è previsto il rilascio di un corposo aggiornamento degli orologi della casa sudcoreana, con nuove funzionalità per salute e fitness come l'allenamento a intervalli personalizzati, il coaching del sonno e la possibilità di impostare obiettivi di composizione corporea. Samsung ha anche promesso una migliore compatibilità delle app con la nuova piattaforma Wear OS, mentre per Google Assistant bisognerà aspettare ancora un po'.

Per quanto riguarda il tracciamento del sonno, Samsung si ispira ai cronotipi: cioè si associa una figura di animale al proprio ritmo circadiano naturale. Le persone sono classificate in quattro cronotipi associati agli animali (leone, delfino, orso o lupo), ma Samsung lo ha ampliato a otto. Dopo aver monitorato gli schemi di sonno per una settimana e aver completato due sondaggi sul sonno, Samsung assegnerà all'utilizzatore uno degli otto animali che rappresentano un tipo di sonno. Successivamente, ci sarà la possibilità di un programma da quattro a cinque settimane per migliorare la qualità del sonno.

Uno degli aggiornamenti principali per i Galaxy Watch 4 è stato un nuovo biosensore 3 in 1 per consentire letture della composizione corporea. Ora, Samsung afferma di collaborare con Centr (quella curata da Chris Hemsworth, l'attore di Thor per intenderci) per fornire "intuizioni sulla composizione corporea". Per quanto riguarda la corsa, ora si potrà preimpostare durata, distanza e numero di sessioni di allenamento. Samsung afferma che da lì, il Galaxy Watch 4 guiderà gli utenti attraverso una "sessione di allenamento di intensità" personalizzata che alterna allenamenti ad alta e bassa intensità.

Per quanto riguarda la compatibilità con Android, Samsung ora afferma che permetterà una configurazione più semplice, nonché la possibilità di trasmettere in streaming direttamente al polso tramite Wi-Fi o LTE sull'app YouTube Music, e ha riconfermato l'arrivo di Google Assistant. Infine, Samsung ha presentato nuovi cinturini, un cinturino in tessuto e un braccialetto a maglie. Aggiungerà anche nuovi colori e caratteri dell'orologio digitale per personalizzare meglio i quadranti.

Le nuove funzionalità per la salute saranno disponibili tramite l'app Galaxy Wearable a partire dal 9 febbraio. I nuovi cinturini saranno disponibili a fine febbraio. E si spera che Google Assistant arrivi prima della fine del 2022.

Via: The Verge
Fonte: Samsung
Mostra i commenti