Spusu

Spusu è un nuovo operatore virtuale italiano: si tratta di un Full MVNO che si appoggia su rete WindTre e che ha debuttato nel nostro paese a giugno 2020.

Lancio in Italia

Spusu è stato annunciato in Italia con una conferenza in live streaming il 15 giugno 2020. Il lancio era originariamente previsto a marzo, ma la pandemia di coronavirus che ha colpito il nostro paese ha convinto la società austriaca a posticipare il debutto.
Spusu è un operatore già attivo in Austria (il nome viene dal tedesco Sprich und Surf, che significa “parlare e navigare”): l'azienda ha scelto l'Italia come secondo paese di lancio.

Copertura e velocità

Mappa della copertura di rete di WindTre secondo nPerf

Mappa della copertura di rete di WindTre secondo nPerf

Spusu si appoggia alla rete di WindTre: dopo la fusione dei due operatori (Wind e Tre) e l'unificazione dell'infrastruttura, la rete WindTre è migliorata moltissimo per copertura e soprattutto velocità, come testimoniato anche da recenti report. In particolare, quella di WindTre è la rete più grande d’Italia in termini di numero di celle e volumi di traffico dati: per questo motivo, la copertura del segnale di Spusu dovrebbe essere molto ampia.

In ogni caso, se potete controllare la copertura del segnale di WindTre (e quindi di Spusu) dando un'occhiata all'apposita mappa di nPerf, tenendo presente che Spusu non utilizza ancora le reti 5G.

Spusu, infatti, utilizza le reti 4G+, con una velocità massima di 300 Mbps in download e 50 Mbps in upload.

Tariffe e offerte

Spusu ha debuttato nel nostro paese con 3 tariffe, evidentemente suddivise in tre ordini di grandezza: (S) Sole, (M) Mare e (L) Luna. Di seguito tutti i dettagli:

S-ole

  • 500 minuti
  • 100 SMS
  • 10 GB in 4G+
  • 20 GB di Riserva dati
  • Costo: 7,90€/mese

M-are

  • 1000 minuti
  • 200 SMS
  • 15 GB in 4G+
  • 30 GB di Riserva dati
  • Costo: 9,90€/mese

L-una

  • 2000 minuti
  • 500 SMS
  • 50 GB in 4G+
  • 100 GB di Riserva dati
  • Costo: 13,90€/mese

Come funziona la Riserva dati?

Una delle particolarità di Spusu è la cosiddetta Riserva dati: si tratta della possibilità di accumulare una riserva di GB aggiuntiva rispetto a quella prevista dal piano: ogni minuto di chiamata ed ogni SMS non utilizzato verrà convertito in 1 MB a fine mese; questi dati, a cui si sommano anche i GB non utilizzati, vanno a confluire nella Riserva dati che l’utente avrà a disposizione.

Chiamate all'estero

Oltre la Riserva dati, uno dei vantaggi interessanti di Spusu è la possibilità di chiamare dall'Italia all'estero senza spendere nulla, a patto che la persona chiamata risieda in un paese dell'Unione Europea. Non si parla quindi solo di roaming, sempre incluso per norma di legge, ma anche della possibilità di chiamare senza sovrapprezzo i numeri esteri.

SIM: quanto costa e come averla

Attualmente le SIM di Spusu possono essere acquistate solo online sul sito ufficiale: la SIM ha un costo di 9,99€ con spedizione inclusa e i tagli di ricarica sono di 10, 20 o 30€. Precisiamo che le uniche modalità di pagamento per la scheda, così come per le ricariche, sono l'addebito su carta di credito o conto corrente.

Attualmente Spusu non ha negozi fisici, che verranno aperti successivamente a Milano, Roma e altre grandi città.

Assistenza clienti

Il nuovvo Full MVNO punta molto sulla trasparenza tariffaria e, soprattutto, sull'assistenza: il servizio clienti è disponibile via telefono al numero 3780101000, via mail (ciao@spusu.it) e via WhatsApp al numero 3780102000.

News

Di seguito trovate tutte le ultime notizie su Spusu in Italia.

Gli ultimi articoli