Pokémon Go

Pokémon GO è un gioco sviluppato da Niantic, Inc. sulla scia di Ingress, un precedente titolo basato sempre sulla geolocalizzazione del giocatore dal quale Pokémon GO ha ereditato i principali punti di interesse. Non c’è che dire: Pokémon GO è il videogioco del momento. Già milioni di utenti lo stanno giocando attivamente in tutto il mondo sia su Android che su iOS, e se non volete essere da meno, trovate qui di seguito tutto il necessario per scaricarlo e per imparare a giocarci al meglio, compresa la nostra recensione e l’apposita sezione del forum dove potete scambiare consigli e domande con gli altri utenti attivi.

Per iniziare a conoscerlo meglio, perché non data un'occhiata al trailer di presentazione?

Pokémon GO non è tecnicamente un gioco ineccepibile, e soprattutto al lancio i problemi non sono mancati, sia lato server, non sempre in grado di sostenere la gran mole di giocatori connessi, sia nell'app, che può presentare blocchi o malfunzionamenti di vario genere. Le dinamiche sono per molti versi riprese da quelle di Ingress, ma con l'aggiunta dei Pokémon, che da soli sono stati sufficienti a fare la differenza, anche perché i loro modelli 3D e l'audio ad essi correlato sono quasi perfetti.

Il gioco presenta però tanto potenziale inespresso, un discreto battery drain, ed alcune lacune, come la mancanza di scambi o sfide dirette tra allenatori.

Avete appena iniziato a giocare? Non sapete ancora come muovere (letteralmente) i primi passi in gioco? Niente paura, abbiamo dedicato un’ampia e dettagliata guida al gioco del momento dove vi spieghiamo sia i passaggi essenziali, ovvero come muovervi, come catturare i Pokémon o come riscattare le palestre, sia approfondimenti sugli acquisti in-app, sui Pokémon che potete trovare nelle uova e tanto, tantissimo altro.

Il download di Pokémon GO è gratuito sia su Android, tramite il Play Store di Google, sia su iOS, tramite l’App Store di Apple. Sono presenti acquisti in-app opzionali, per maggiori dettagli vi rimandiamo al paragrafo relativo alla nostra guida di Pokémon GO. Non sono invece gratuiti gli accessori, come Pokémon GO Plus, ma di quello parleremo tra poco.

Pokémon GO per iPhone: requisiti di sistema

Pokémon GO su dispositivi Apple richiede iOS 8.0 o versioni successive, ed è compatibile con iPhone, iPad e iPod touch. Il gioco è gratuito, ma presenta acquisti in-app, come la versione Android. È richiesta una connessione ad internet continua ed il GPS o comunque i servizi di geolocalizzazione attivi.

Pokémon GO per Android: requisiti di sistema

Pokémon GO per Android richiede almeno Android 4.4 KitKat o superiori. Inizialmente non compatibile con smartphone con processore Intel, questo limite è stato poi rimosso, ma la risoluzione minima deve essere di 720 x 1.280 pixel. È richiesta una connessione ad internet continua ed il GPS o comunque i servizi di geolocalizzazione attivi, oltre al giroscopio (per la parte di cattura in Realtà Aumentata, che potrete disabilitare).

Pokémon GO è al momento previsto solo per piattaforme Android ed iOS. Ci sono varie petizioni e richieste per portarlo anche su Windows Phone, ma niente di ufficiale al momento e sinceramente dubitiamo che le cose cambieranno nel prossimo futuro.

Nonostante Pokémon GO sia disponibile sul Play Store, abbiamo mantenuto aggiornato un articolo in cui vi forniamo direttamente tutti i file apk per Android delle varie versioni del gioco da scaricare , utili per tornare a versioni precedenti di Pokémon GO in caso di problemi, o se il Play Store non vi facesse scaricare l'ultima versione del gioco.

L'apk della beta di Pokémon GO per Android è trapelato anzitempo il 6 luglio 2016, ma il gioco è ufficialmente uscito in Italia solo il 15 dello stesso mese, per poi diffondersi via via nel resto del mondo. È stato un successo planetario senza precedenti, al punto che a New York la gente fermava la macchina in doppia fila per scendere a catturare Pokémon.

Pokémon GO Plus è un accessorio che si preannuncia indispensabile per i giocatori più accaniti, e non, di Pokémon GO. È in pratica un braccialetto da polso che vi segnalerà la presenza di un Pokémon selvaggio nelle vicinanze, e vi permetterà di catturarlo. Tutto semplice quindi, anche se c'è qualche "ma", come vi abbiamo spiegato nella nostra recensione.

Sebbene non siano disponibili nella versione iniziale del gioco, il CEO di Niantic ha confermato l'arrivo degli scambi di Pokémon in Pokémon GO. Sarà possibile cercare giocatori nelle vicinanze e inviare loro una richiesta di scambio, che questi potranno poi accettare o meno.

Volete sapere come salire velocemente di livello? Come ottenere Aroma infinito? Come scegliere il Pokémon migliore per attaccare (e vincere) una palestra. Questo ed altro, incluse le evoluzioni di Eevee in Vaporeon, Jolteon e Flareon, e le mappe per localizzare i Pokémon vicini a voi e catturarli più facilmente.

Pokémon GO è un fenomeno senza eguali, secondo YouTube. Il più noto sito di video al mondo, ha comparato l'uscita di Pokémon GO con quella degli altri videogiochi di quest'anno, ed i suoi numeri, sia in termini di interazioni che di ricerca, non temono confronti. I gameplay dedicati a Pokémon GO hanno rapidamente superato quelli di mostri sacri come Minecraft e GTA V, e tra parodie e video di ogni genere c'è l'imbarazzo della scelta. Ad esempio: avete visto l'honest trailer?

La nostra guida definitiva può aiutare i giocatori nella maggior parte delle difficoltà riscontrate in gioco, ma c’è sempre qualche problema relativo ad esempio al dispositivo usato, al giroscopio o al GPS che potrebbero necessitare di un aiuto aggiuntivo. A tal proposito potete trovare la nostra sezione del forum dedicata proprio all’ultima fatica Niantic e Nintendo dove potete confrontarvi con gli altri giocatori sia in relazione ad eventuali difficoltà che a riguardo di tattiche di gioco, trucchi e quant’altro.

Per saperne di più

Gli ultimi articoli