IOS 16

iOS 16 è l'ultima versione del sistema operativo per iPhone: è stato svelato il 6 giugno 2022, durante la presentazione del WWDC 2022. Durante l'evento, Apple ha annunciato le novità principali del nuovo sistema operativo, che uscirà in autunno dopo un periodo di beta pubbliche.

Vediamo quindi cosa cambia con iOS 16.

Schermata di blocco e notifiche

Ci tantissime novità in iOS 16, ma a colpo d'occhio quella che colpisce di più è sicuramente la nuova lockscreen. Per la prima volta, infatti, Apple introduce la possibilità di personalizzare la schermata di sblocco: è possibile modificare colori e font dell'orologio, incorniciare l'orario rispetto il soggetto dell'immagine di sfondo, ma anche aggiungere widget che forniscono informazioni con un colpo d'occhio (batteria, meteo, calendario...).

Inotlre, è possibile creare più losckreen e associare ad ognuna di esse una specifica modalità Full Immersion: in questo modo, passando da una lockscreen all'altra con uno swipe, si modifica anche quel che succederà quando si sblocca il telefono.

Infine, ci sono novità anche per le notifiche, che ora appaiono in basso nella lockscreen e possono includere informazioni contestuali relative ad un'attività in corso (ad esempio lo stato di un'ordine per cibo a domicilio, la posizione di un'auto Uber in arrivo e così via).

Dettatura vocale

Su iOS 16 arriva anche un nuovo sistema di dettatura vocale, che funziona completamente in locale (senza necessità di essere online). Con la nuova dettatura vocale la tastiera rimane aperta e permette all'utente di modificare al volo il testo dettto; inoltre, la dettratura vocale inserisce automaticamente la punteggiatura e supporta anche la dettatura di emoji.

Messaggi e Mappe

iOS 16 porta con sè aggiornamenti ad alcune app di sistema: Wallet monitora anche le spedizioni, Salute introduce la sezione Farmaci con cui monitorare e gestire i medicinali, Safari introduce i gruppi di pannelli condivisi con cui condividere siti web con amici, ma le novità più importanti riguardano Messaggi e Mappe.

Messaggi permette ora di modificare un messaggio o annullarne l'invio (entro 10 secondi), oltre a permettere all'utente di impostare una coversazione come non letta. Inoltre, con iOS 16 arriva anche il supporto a SharePlay (per commentare insieme film, musica o serie TV) e la possibilità di collaborare a note, presentazioni e promemoria.

Mappe permette di aggiungere più tappe al proprio itinerario, anche tramite Siri, e introduce novità per i mezzi pubblici: verrà mostrato il costo del biglietto e sarà possibile aggiungere o ricaricare le tessere del trasporto pubblico (integrate in Wallet e pagando con Apple Pay), senza mai uscire dall'app.

Testo attivo e ricerca visiva

Novità anche per Testo attivo (Live Text), la funzione che riconosce automaticamente il testo all'interno delle immagini: ora Testo attivo funziona anche nei video in pausa e permette di convertire rapidamente tra unità di misura o tradurre testo direttamente all'interno della fotocamera.

Ricerca visiva introdue una nuova funzione che permette di separare il soggetto di una foto dallo sfondo semplicemente premendoci a lungo: il soggetto così ritagliato può puoi essere inviato in app di messaggistica, in stile sticker,

Libreria foto condivisa di iCloud

Cambiamenti interesanti anche per la sezione In famiglia, con tante novità per il parental control e le nuove librerie foto condivise su iCloud. Queste permettono di creare un album in cui condividere foto con i membri della propria famiglia, anche automaticamente: ad esempio, possiamo impostare che vengano automaticamente condivisi tutti gli scatti di un certo lasso di tempo oppure tutte le foto in cui appare una persona.

Full Immersion, audio spaziale e tutto il resto

Ci sono tante altre novità sparse per iOS 16. Ad esempio, Full Immersion include ora dei filtri per filtrare siti web e conversazioni e l'audio spaziale diventa personalizzabile (tramite mappatura con la TrueDepth camera).

Per l'elenco completo di tutte le novità di iOS 16 vi rimandiamo al nostro articolo dedicato.

Uscita: quando esce in Italia?

Non c'è ancora una data precisa per l'uscita di iOS 16: come sempre, Apple ha annunciato che sarà disponibile in autunno, ovviamente anche in Italia.

Considerando che iOS 16 sarà la versione con cui debutterà iPhone 14, possiamo fare alcune previsioni, anche guardando a quando è stato rilasciato iOS 15.

I rumor suggeriscono che iPhone 14 verrà presentato il 13 settembre: se così fosse, possiamo aspettarci che iOS 16 sarà disponibile dal lunedì successivo, ossia il 19 settembre 2022.

Di seguito l'elenco degli iPhone supportati:

  • iPhone 13, iPhone 13 Mini, iPhone 13 Pro, iPhone 13 Pro Max
  • iPhone 12, iPhone 12 Mini, iPhone 12 Pro, iPhone 12 Pro Max
  • iPhone 11, iPhone 11 Pro, iPhone 11 Pro Max
  • iPhone XS, iPhone XS Max
  • iPhone X, iPhone XR
  • iPhone 8, iPhone 8 Plus
  • iPhone SE (seconda generazione)

Come installare la beta pubblica

Apple ha rilasciato la prima beta per sviluppatori, destinata quindi esclusivamente ai developer.

Si tratta di una versione altamente instabile, destinata unicamente allo sviluppo e non consigliata per l'utilizzo giornaliero. Inoltre, non potrete installarla a meno che non abbiate un certificato Apple per sviluppatori.

La prima beta pubblica uscirà a inizio luglio: per installarla basterà avere il beta profile. Per sapere come fare, vi rimandiamo alla nostra guida su come installare iOS beta.

Con la nuova versione di iOS arrivano anche i nuovi sfondi, che abbiamo intravisto durante la presentazione.

Con iOS 16 la lockscreen diventa una parte fondamentale dell'esperienza utente e viene introdotta la possibilità di modificare le immagini di sfondo tramite categorie: ad esempio, è possibile creare dei pattern con emoji, attivare degli sfondi animati basati sulle condizioni meteo e altro ancora.

I wallpaper tradizionali non mancano e vengono racchiusi della categoria collection, che include gli sfondi colorati a cui siamo abituati. Della galleria di seguito è possibile scaricare i nuovi sfondi per iPhone e iPad di iOS 16 / iPadOS 16.

Gli ultimi articoli