Beghelli entra nel mondo dei telefoni: ecco Salvalavita Phone

Beghelli entra nel mondo dei telefoni: ecco Salvalavita Phone
Federica Papagni
Federica Papagni

Salvalavita Phone è la prima linea di telefoni cellulare progettata e lanciata da Beghelli, caratterizza da dotazioni di sicurezza e suddivisa in tre diverse versioni: SLV10, SLV20 e SLV30 GPS.

Questi modelli sono stati pensati per proteggere le persone non solo all'interno della propria abitazione, ma, per la prima volta, anche fuori. Infatti, permettono ad una persona in difficoltà di chiedere aiuto a parenti e amici, oppure di segnalare lo stato di bisogno al Centro Salvalavita Beghelli.

Grazie al Salvalavita Band, un braccialetto da polso resistente all'acqua e collegato al Salvalavita Phone tramite Bluetooth, si può chiedere soccorso anche se si è a distanza dal telefono, con la semplice pressione di un tasto.

In questo modo viene inviato un messaggio con il testo "Richiesta di soccorso" ai numeri precedentemente inseriti dall'utilizzatore e successivamente partono chiamate a tutti i numeri in memoria fino a che non si ottiene una risposta (il telefono si imposta automaticamente in modalità vivavoce).

Qui sotto vi descriviamo i tre telefoni lanciati:

  • SLV10 - Modello con display da 1,77", dotato di fotocamera, vivavoce, tasto Salvalavita e due tasti dedicati alla chiamata rapida;
  • SLV20 - Modello con display da 2,8", dotato di base di ricarica, fotocamera, vivavoce, tasto Salvalavita e tre tasti dedicati alla chiamata rapida (abbinabile a Salvalavita Band);
  • SLV30 GPS - Modello con display da 2,8", dotato di base di ricarica, localizzazione GPS e Wi-Fi, sensore di caduta, fotocamera, vivavoce, tasto Salvalavita e tre tasti dedicati alla chiamata rapida (abbinabile a Salvalavita Band).

Nel dettaglio il Centro Salvalavita offre servizi di Telesoccorso, Medico Amico e Telecompagnia, che vi esponiamo di seguito:

  • Telesoccorso Sanitario - Il sistema operativo riconosce chi sta chiamando e la persona che ha inoltrato la richiesta di soccorso può parlare in vivavoce con un operatore esperto nella gestione delle situazioni di emergenza, che provvede ad allertare i Servizi Pubblici di soccorso per l'invio di un'ambulanza. Al termine della gestione dell'emergenza vengono avvisati i referenti, ovvero i familiari o le persone indicate dal cliente in sede di stipula del contratto. Qualora il chiamante non abbia bisogno di un'ambulanza, ma soltanto dell'intervento di qualcuno l'operatore provvede a chiamare la persona indicata dal cliente con la possibilità di attivare anche la conversazione a tre. Nel caso in cui a seguito di una chiamata di allarme il Cliente non risponda, l'operatore del Centro Salvalavita, dopo le opportune verifiche senza esito, allerta comunque il servizio di ambulanza;
  • Medico Amico - L'operatore del Centro Salvalavita mette in contatto il cliente con il medico, 24 ore su 24 tutti i giorni dell'anno, il quale fornisce: consulenza e servizi medico-assistenziali, informazioni su centri medici specializzati e strutture sanitarie, assistenza sanitaria. In caso di necessità il servizio prevede l'invio di un medico o di un'ambulanza a domicilio;
  • Telecompagnia
 - Il Centro Salvalavita chiama il cliente, con una periodicità concordata (giornaliera, settimanale, quindicinale, ecc.), per conversare con lui e dunque per un servizio telefonico di "compagnia".

Uscita e prezzi

I tre telefoni sono distribuiti tramite le principali realtà della GDO di elettronica, nei centri specializzati di telefonia mobile, sullo store online Beghelli e sulle principali piattaforme di e-commerce ai rispettivi prezzi:

  • SLV10 - 44,90€
  • SLV20 - 74,90€
  • SLV30 GPS - 89,90€ 

La Salvalavita Band può invece essere acquistata al prezzo di 29,90€ oppure in accoppiata a uno dei dispositivi.

Commenta