7.2

Recensione Samsung Galaxy Fitⓔ: quando semplice è troppo semplice? (foto e video)

Emanuele Cisotti -




Recensione Samsung Galaxy Fitⓔ

Si chiama Samsung Galaxy Fitⓔ, per gli amici (e d’ora in poi) semplicemente Samsung Galaxy Fit e. Se vi sembra di aver già letto di questo bracciale in queste pagine non siete del tutto in errore. Solo pochi giorni fa vi avevamo parlato di Galaxy Fit, la versione con display AMOLED a colori. Per questo ci concentreremo nel confronto fra questi due bracciali nel video in apertura.

LEGGI ANCHE: Migliori smartband

7.0

Confezione

All’interno della confezione abbiamo solo il bracciale e il caricatore, con un filo estremamente corto, meno di 15 centimetri. Pochi.

8.5

Costruzione e Vestibilità

Samsung Galaxy Fit e è un prodotto semplice e come tale ha un enorme pregio: essere un peso piuma. Solo 15 grammi, incluso il peso del bracciale. Non è sottilissimo, ma indubbiamente la polso non è mai un fastidio. Il sistema di chiusura prevede di passare il bracciale nell’anello e tenere l’eccedenza nella parte interna, a contatto con la pelle. Abbiamo trovato il sistema leggermente più farraginoso di quello di Galaxy Fit, ma una volta indossato non è più un problema. Il bracciale è sempre IP68 ed è sempre MIL-STD-810G. Dovrebbe quindi durare senza problemi a tutte le “intemperie” della vita.

7.0

Hardware

Se l’hardware di Galaxy Fit era semplice, questo di Galaxy Fit e è estremamente semplice. Abbiamo una RAM da soli 128KB e 4MB di memoria interna, per il solo sistema operativo. In sostanza sono informazioni ininfluenti per l’utente finale. Abbiamo la connettività Bluetooth, mentre manca tutto il resto: GPS, Wi-Fi ed NFC. Presente ovviamente un sensore di battito cardiaco sulla parte inferiore abbastanza preciso nei rilevamenti.

7.5

Display

Galaxy Fit e ha a disposizione un piccolo 0,74 pollici LED da 64 x 128 pixel. Un rettangolino monocolore comunque abbastanza chiaro nella leggibilità quotidiana anche all’aperto. La grafica del sistema è poi abbastanza ragionata e i contenuti (pochi) non risultano quindi striminziti. Non c’è nessun tipo di regolazione della luminosità, neanche manuale. Potrete però decidere una fascia di orario notturna in cui attenuare la sua luminosità.

7.5

Software

Il software di Galaxy Fit e è essenziale, per non dire quasi impercettibile. In sostanza tutto quello che potrete fare è ciclare fra le varie schermate con un tocco sul bracciale (ovunque, anche sul fianco). Tramite l’applicazione per Android potrete decidere di modificare il quadrante (ce ne sono 6) e di scegliere quali schermate (chiamate widget) mostrare. Passi, calorie, sonno, meteo e potrete aggiungere calendario e frequenza cardiaca. Curiosa la scelta di abilitare la registrazione del battito cardiaco 24h su 24, solo se si aggiunge questo widget al sistema. Non c’è poi nessun modo di avviare l’attività fisica dal bracciale, ma è presente comunque il rilevamento dell’attività fisica in automatico. Si tratta però solo di camminata, corsa e sport libero. Viene però ancora notificata l’inattività con invito ad alzarsi e rimanere attivo.

Sono poi presenti ancora le notifiche. Dall’applicazione per smartphone potrete scegliere di quali app ricevere la notifica. L’icona dell’app è molto grande e rende chiara la lettura dello schermo anche con una rapida occhiata. Nelle app di messaggistica e mail appare anche il nome del mittente, ma nulla più. Potrete poi scegliere se risvegliare lo schermo con il movimento del polso (abbastanza preciso, ma non troppo), con il doppio tocco o entrambi. Comoda la funzione per attivare la modalità non disturbare ad orari predefiniti.

7.5

Autonomia

Galaxy Fit e è dotato di una batteria da 70 mAh che garantisce circa 6 giorni di utilizzo, che possono però anche dimezzarsi con il battito sempre attivo. Abbiamo trovato l’autonomia con il battito attivo un po’ discontinua.

6.5

Prezzo

Samsung Galaxy Fitⓔ viene venduto a 39€, un prezzo contenuto e in linea con la lineup Samsung. Allo stesso prezzo si trovano comunque anche altri dispositivi che offrono qualche funzione in più.

Potrete trovare Galaxy Fit e scontato a soli 28€ su ePRICE, dove noi abbiamo preso il nostro bracciale.

Foto

Giudizio Finale

Samsung Galaxy Fitⓔ

7.2

Samsung Galaxy Fitⓔ

Samsung Galaxy Fit e è un prodotto buono per chi cerca un contapassi che monitori senza pensieri le proprie passeggiate e corse, oltre che mostrare una semplice icona per le notifiche. Per tutti gli altri ci sono probabilmente alternative migliori, sopratutto con un'autonomia maggiore.

di Emanuele Cisotti
Pro
  • Leggerissimo
  • Display visibile
  • Ottima app smartphone
  • Bracciale comodo
Contro
  • Poca interazione
  • Non si può registrare uno sport manualmente
  • Autonomia solo ok
  • Solo corsa e camminate

Su alcuni dei link inseriti in questa pagina MobileWorld ha un’affiliazione ed ottiene una percentuale dei ricavi, tale affiliazione non fa variare il prezzo del prodotto acquistato.

  • Tiwi

    beh, sicuramente la versione da 70euro è più completa e migliore..quella da 30euro è più semplice e scarna
    entrambi però si scontrano con le varie mi band, 3 e 4 specialmente

    una cosa, ma si parla da qualche parte dell’affidabilità delle letture? o ho perso quella parte? xk parlando di bracciali smart è un aspetto importante secondo me