8.5

Recensione iPhone SE 2020: il distruggi Android (foto e video)

Emanuele Cisotti -




Recensione iPhone SE

Si è parlato a lungo dell’arrivo di uno smartphone compatto e con le forme del precedente iPhone 8 per riempire una fascia di mercato scoperta da Apple. Ed ecco qui quindi iPhone SE 2020, lo smartphone compatto dell’azienda.

LEGGI ANCHE: Migliori smartphone

7.0

Confezione

Nella confezione di iPhone SE 2020 troviamo l’alimentatore da 5W, il cavo USB/lightning e le classiche cuffie stereo di Apple con connettore proprietario.

9.5

Costruzione ed Ergonomia

iPhone SE 2020 ha lo stesso identico design di iPhone 8. Una scocca compatta realizzata in alluminio e con un formato tascabile, non solo per dimensioni ma anche per le forme, che ormai è una vera rarità nel mercato della telefonia mobile. Se già iPhone 11 Pro si difendeva bene, questo iPhone SE è indubbiamente uno dei pochissimi smartphone, anche per il formato del display, che davvero si possa ancora utilizzare al 100% e in ogni situazione con una sola mano. Lo smartphone è poi resistente ad acqua e polvere secondo lo standard IP67, più che sufficiente per stare tranquilli nell’utilizzarlo in ambienti polverosi o mentre piove.


9.0

Hardware

Apple ha rinnovato la scheda tecnica di questo iPhone SE. All’interno abbiamo l’ultimissimo processore Apple 13 Bionic di iPhone 11 Pro / Pro Max. Abbiamo poi 3 GB di RAM e 64 GB di memoria interna. Lo smartphone è disponibile anche nei tagli da 128 e 256. Da consigliare se siete soliti archiviare molte foto e video e non utilizzate iCloud. Veramente ottima, e ampiamente sopra la media per la fascia di prezzo, la connettività: abbiamo l’LTE gigabit, il Wi-Fi 6 e il Bluetooth 5.0. Impossibile trovare un altro smartphone così dotato in questa fascia di prezzo. Il connettore lightning può poi essere utilizzato come uscita video e c’è l’NFC per Apple Pay. Ottimo il lettore di impronte digitali sotto al display Touch ID che sblocca lo smartphone in modo rapido e preciso. Peccato per l’assenza invece di uno sblocco 3D, comunque non presente su nessuno smartphone di questa fascia. Non è presente purtroppo il jack audio da 3,5 millimetri. L’audio è nella media e viene “aiutato” anche dalla capsula auricolare in alto.

SCHEDA: iPhone SE 2020

7.5

Fotocamera

iPhone SE ha a disposizione una singola fotocamera da 12 megapixel ƒ/1.8 stabilizzata otticamente. Si tratta di una fotocamera non certo recentissima, ma aggiornata con un nuovo processore a supporto e a correndo un nuovo software. Gli scatti che si possono realizzare con questa singola fotocamera sono godibili in quasi ogni occasione. Con buona luce ci vuole un po’ di attenzione per scorgere le differenze fra queste foto e quella di un iPhone 11 Pro. Non fraintendeteci: le differenze ci sono eccome, ma per chi compra uno smartphone nella fascia media (almeno di prezzo) non si soffermerebbe certo su questi dettagli. Abbiamo un discreto bilanciamento dei colori, una buona definizione e un’ottima messa a fuoco e velocità di scatto. In più abbiamo una più che sufficiente nuova modalità ritratto. Con meno luce si nota con più margine le differenze con i veri top di gamma, come iPhone 11 Pro, ma raramente si realizzeranno foto da “buttare”.

Decisamente sopra la media la registrazione video che si attesta su livelli da veri top di gamma con ottima stabilizzazione anche in 4K a 60fps. Nessun altro smartphone in questa fascia di prezzo può fare altrettanto. I video dalla fotocamera frontale sono invece in Full HD, sufficienti ma non molto di più, come anche le foto scattate dal sensore da 7 megapixel ƒ/2.2 per i selfie. Il campo non è molto ampio e l’HDR non molto incisivo.

7.0

Display

Il display rimane sostanzialmente lo stesso, molto buono di iPhone 8. Un 4,7 pollici di diagonale IPS con risoluzione leggermente superiore all’HD (750 x 1334 pixel). Non è purtroppo luminoso come gli iPhone a cui siamo abituati oggi, ma comunque si difende. Sicuramente è ben tarato ed è estremamente godibile in ogni occasione. Tutto perfetto, quindi? No, assolutamente. Utilizzare lo stesso schermo di iPhone 8 ha sicuramente semplificato il lavoro a Apple e ha permesso di tenere i costi (e il prezzo finale) più bassi, ma indubbiamente è un formato un po’ anacronistico nel 2020 quello in 16:9. A parità di dimensioni siamo abituati ad avere ormai schermi ben più grandi. Il vantaggio di questo è sicuramente quello di consumare meno batteria e di essere raggiungibile facilmente in ogni angolo con una sola mano. Rimane comunque abbastanza grande per svolgere buona parte dei compiti più comuni, ma non è certo la soluzione migliore nel 2020 per film, videogiochi o in generale contenuti multimediali.

9.0

Software

Poco da dire sul software. iPhone SE 2020 arriva con iOS 13.4.1. Benché non ci sia una regola precisa in passato Apple ha garantito 4 aggiornamenti di versioni completi per tutti i suoi iPhone. Circa il doppio rispetto alla concorrenza. Nel 2024 avreste quindi ancora uno smartphone aggiornato con l’ultima versione di iOS appena rilasciata. Normale per Apple, e per i suoi utenti, utopia per gli altri. Il sistema scorre fluido e chi non è mai passato ad un iPhone senza Touch ID troverà il sistema esattamente come se lo si aspettava, con tutte le gesture a cui è abituato e le classiche azioni sul tasto fisico. Sempre eccellente l’integrazione con l’intero ecosistema Apple, dai Messaggi, ad iCloud arrivando con le interazioni semplificate con MacOS. Ci sono smartphone Android nella stessa fascia con funzioni più avanzate? Alcune, ma è altamente possibile che se state guardando a questo iPhone SE è perché siete molto più interessati ad un’esperienza fluida con un modo che già conoscete (o che magari avete visto e che vorreste abbracciare).

7.5

Autonomia

Non c’è un dato ufficiale ma la batteria dovrebbe essere una 1821 mAh. Ci ha garantito risultati assolutamente all’interno delle nostre aspettative. Lo smartphone difficilmente vi abbandonerà prima di fine giornata, ma non vi aspettate l’autonomia di un iPhone 11 Pro, che ha una batteria molto più capiente. Chi lo usa in modo blando potrebbe arrivare anche a due giorni di utilizzo, visto che il consumo in standby (grazie al nuovo processore?) è fenomenale. La ricarica non è rapidissima (massimo 18W), ma alla fine questo iPhone SE è un telefono che nel peggiore dei casi arriva preciso a fine giornata e poi lo metterete in carica. Presente anche la ricarica wireless, rarità in questa fascia di prezzo.

7.5

Prezzo

iPhone SE ha un prezzo di lancio in Italia di 499€, non sono pochi, ma è un prodotto difficile da posizionare. Se lo giudicassimo per il display e per gli standard dimensionali attuali sarebbero troppi, ma nonostante questo se mettiamo insieme i vari tasselli scopriamo che a questo prezzo iPhone SE non ha concorrenti, non solo fra gli iPhone, come era ovvio, ma anche fra gli Android. Quale altro smartphone nuovo con 5 anni di aggiornamenti può offrire a questo prezzo ricarica wireless, eSIM, impermeabilità, processore al top e Wi-Fi 6? L’unico rimpianto, condiviso con quasi tutti i dispositivi elettronici è il prezzo italiano, decisamente più alto di quello statunitense.

Confronti

Lista di tutti i confronti con gli altri smartphone:

Foto

Giudizio Finale

iPhone SE

8.5

iPhone SE

iPhone SE 2020 è uno smartphone difficile da valutare se consideriamo solo l'hardware, al top ma con alcune mancanze per uno smartphone del 2020: come il display con molte cornici e la singola fotocamera. Ma se bastasse la scheda tecnica a raccontare un prodotto non ci sarebbe bisogno delle recensioni, no? Se guardiamo questo iPhone SE come l'iPhone più economico in commercio, con un processore top, dimensioni compatte, peso ridotto, discreta autonomia (con ricarica wireless), impermeabilità e connettività di ultima generazione. Farà giustamente gola a tutti quelli che non hanno aggiornato (o non sono passati) ad un nuovo iPhone negli ultimi anni per i prezzi troppo alti dei modelli top. Questo iPhone SE è la peggior cosa che poteva succedere al mondo Android della fascia media.

di Emanuele Cisotti
Pro
  • Processore al top
  • Ottima connettività
  • Ricarica wireless
  • È lo smartphone iOS più economico
Contro
  • Il display è piccolo in rapporto alle dimensioni
  • Niente jack audio
  • Niente grandangolo (o zoom)
  • L'alimentatore in dotazione è da 5W
Apple iPhone SE (2020)

Apple iPhone SE (2020)

8.5

  • CPU
    esa 2.65 GHz
  • Display
    4,7" 750 x 1334 px
  • RAM
    3 GB
  • Frontale
    7 Mpx ƒ/2.2
  • Fotocamera
    12 Mpx ƒ/1.8
  • Batteria
    1821 mAh

Su alcuni dei link inseriti in questa pagina MobileWorld ha un’affiliazione ed ottiene una percentuale dei ricavi, tale affiliazione non fa variare il prezzo del prodotto acquistato.

  • Rino Di Rubbo

    La recensione che aspettavo. Questo SE mi stuzzica tanto come (ri)prova del mondo iOs. Attualmente possessore di pixel 3a XL, valutavo di passare al 4a per avere qualcosa di più recente (e compatto), ma questo SE ha messo non pochi dubbi. Probabilmente era questa l’intenzione di Apple: stuzzicare tanti a provare iOS con “poco”! E direi che ha fatto centro!

    Lato autonomia, rispetto a pixel 4 come va?
    Invece, per chi conosce meglio di me iOS, questo o un XS che si trova sui 500 con un buonissimo usato?

    • Va meglio di un Pixel 4.

      • Rino Di Rubbo

        Ah ottimo, questa cosa mi piace davvero tanto. Grazie Ciso!

  • mario p.

    Distruggi Android? Con 3gb di RAM, schermo da 4,7″, alimentazione da 5W, processore A13, molto inferiore, ad esempio, dello 855 (basta guardare i benchmark più recenti)… Altro che distruggi Android, lo nominerei Apple Does it Again, un altro sovraprezzo, lo compra chi non ne capisce o chi è fan cieco della marca.

    • Carlo

      Mi faresti vedere su quali benchmark l’855 è superiore all’A13? Io su tutti i benchmark ho visto che l’A13 è il processore top. Prima di scrivere castronerie sarebbe meglio informarsi. L’A13 al momento è il processore più performante, sia in single che in multi-core.

  • arma988

    Complimenti per la recensione, concordo appieno. Tutto sommato esistono dei dispositivi android di fascia media che nel complesso offrono una dotazione hardware paragonabile o anche superiore in alcuni casi a questo smartphone, ma c’è una discriminante fondamentale: non sono iPhone. Sinceramente, da affezionato utente android, sto seriamente pensando di acquistare questo SE, non perchè la dotazione hardware sia migliore, o meglio concepita, o più conforme alle mie esigenze, ma semplicemente perchè voglio provare un iPhone “moderno” (almeno nei contenuti) e sopratutto perchè voglio utilizzare un prodotto che funzioni bene senza spendere cifre folli. Detto ciò, solo un paio di domande: nella camera c’è la modalità notte vista sugli ultimi iphone di punta? E il display è effettivamente peggiore rispetto anche, ad esempio, a quello di iphone XR/11 (a prescindere dalle dimensioni)? Grazie

  • Marco

    Ottima recensione.
    Pro e contro spiegati benissimo.
    Questo smartphone è pensato per una fetta di pubblico precisa; ovvero per chi desidera un iPhone senza spendere una cifra da top di gamma Apple (e questo iPhone SE non è pensato per essere un top di gamma). Motivo per cui è inutile metterlo in paragone dicendo che a pari cifra un potenziale compratore potrebbe acquistare un device Android con specifiche migliori. Chi desidera acquistare un iPhone non lo conosco confronterà con i device Android, ma con gli altri iPhone, mentre chi desidera acquistare un device Android non guardera mai agli iPhone, proprio perché sarà interessato all’OS di Google.
    (Che poi personalmente ritengo sia iOS che Android due ottimi OS… che vanno però scelti in base alle proprie esigenze)

    • Vittorio599gtb

      Questo commento é l’esatta descrizione della realtà dei fatti, prendi un upvote

    • Vincent Ammattatelli

      Sono concorde. Confrontarlo con i concorrenti Android è follia e stupidità.
      Questo iPhone è stato creato come entry level per chi non può ma vorrebbe un iPhone ed è giusto paragonarlo al resto del suo mondo di origine.
      Il resto sono solo chiacchere.

      • Obi-wan

        ” Questo iPhone è stato creato come entry level per chi non può ma vorrebbe un iPhone ” assolutamente non d’accordo . Questo tel è pensato per chi non ha l esigenza di avere un iPhone pro ma vuole un iphone affidabile , leggero , di dimensioni contenute . Se devo andare a 100 allora perche devo per forza prendere un Ferrari di formula 1 ? mi prendo un BMW. LA dimensione è la discriminate maggiore . Si tratta di esigenze . Se io ho vari dispositivi apple e declino il video all iPad e voglio comunque utilizzare Apple Watch e Pods non ho bisogno di un 11 pro . Mi basta e avanza questo SE. SE non gioca nel medesimo campionato dell 11 ..sia ben chiaro . Ma ci sono utenti che non ci vogliono proprio giocare .

        • Vincent Ammattatelli

          “Questo tel è pensato per chi non ha l esigenza di avere un iPhone pro ma vuole un iphone affidabile , leggero , di dimensioni contenute.”
          Che in pratica è come dire, chi nonpuò permettersi un iPhone ma vuole un iPhone…..Non è che hai detto una cosa diversa dalla mia.
          E’ un entry level e basta. Per chi vuole entrare nel mondo Apple senza dover spendere un capitale per un telefono che fa anche i frulladi di cui però non sa che farsene.

          • Obi-wan

            Non è esattamente cio che io ho detto . Ti faccio il mio esempio personale . Io uso il tel come tel . Per il mio lavoro la fotocamera del 11 pro è scadente , cosi come il comparto video e schermo . Ottima per un tel ma io non uso il tel per vedermi un video o per farci foto . Per cui delle specifiche inferiori mi vanno benissimo . Per il resto ho tecnologia ben superiore che ovviamente non sta in un tel . Detto cio ho preso 5 mesi fa un 11 perche mi era stato rubato il mio 8 ( che per le mie esigenze era perfetto) Come dicevo io lo uso come tel e come key per ecosistema apple ( iPad, Apple Watch e MacBook Pro ) , Ho bisogno un tel piccolo per lo sport . Ora ho preso anche questo SE che in effetti è un 8 nettamente più rapido . Dei due credimi userò più l SE , mai avrei preso l 11 se fosse uscito questo 5 mesi fa . Ti sembro uno che compra l SE perche non puo avere l 11 ? No per cui cio che io e te diciamo non mi pare sia lo stesso . Io sono un utente con esigenze per cui l 8 era perfetto figurarsi l SE dove connessione wifi ( da usare come HOTSPOT ) e BT migliorati , processore più veloce e peso e dimensioni inferiori è cio che cerco e come me tanti che usano un tel per lavoro . Per cui questo tel ha un suo perche . A me delle cornici interessa zero , non ci vedere un fil comunque e non ci gioco . Come vedi , non diciamo le stesse cose . Questo Tel sa molto di aziendale dove l estetica è magari non aggiornata ma qualità , affidabilità e motore sono assolutamente top . Insomma senza voler essere polemico , questo è un tel che ha una ragione di esistere eccome . E non solo per chi non vuole spendere , A meno che non ci sia colui che si compra ripeto la Ferrari per fare 4 km da casa allo studio .

          • Vincent Ammattatelli

            E vedi che diciamo le stesse cose invece!?
            Io di questa recensione critico il voler per forza confrontare questo prodotto con gli altri smartphone della stessa fascia di prezzo. E’ sbagliato e deccisamente stupido.
            Questo è un iPhone e va confrontato con gli altri iPhone.
            E’ per forza un entry level, che a te piaccia o pure no. Ed è chiaramente un ottimo partito per essere un telefono aziendale.
            Il fatto che a te non serva il cellulare per fare foto o video e per guardarceli, non vuol dire che che sia l’idea di fondo di chiunque.
            E comunque, se prima per entrare nel mondo Apple dovevi spendere più di 700 Euro, adesso lo puoi fare alla grande con 200 euro e oltre in meno. E non è poco. Ciò vuol dire che hanno abbassato l’asticella costruendo appunto un entry level per chi non può (o non vuole!! ) spendere uno stipendio per un iPhone che in realtà non gli serve, con tutti i suoi pro e contro.
            Questo è il prodotto perfetto per tutte le tasche e in tutti i sensi.
            E’ una gran furbata da Apple ma non bisogna paragonarlo con gli altri smartphone di medesima categoria.
            Anche perché, se dovessimo paragonarlo ad un entry level Android, signori….ci sono 300 euro di troppo. Già solo con il fattore prezzo perde a mani basse questo telefono.
            Dunque, i paragoni con gli altri smartphone Android sono solo chiacchere da bar.

          • L’hai visto il video? Hai visto le considerazioni finali?
            Non sono chiacchiere da bar perché se non compri questo compri un Android, quindi necessariamente scatto il confronto. In più come ho detto nel video era quasi ovvio che sarebbe stato un ottimo dispositivo per chi cercava un iPhone. La cosa che non mi aspettavo e che sarebbe stato un buon dispositivo anche per alcuni che iPhone non lo avevano considerato prima.

          • Vincent Ammattatelli

            Il video non l’ho visto. Mi è bastato leggere l’articolo.
            Se lo paragoni alla stessa fascia di prezzo, di Android che fanno le stesse cose (e magari anche meglio) che ne sono e parecchi.
            Questo telefono va paragonato con quelli della sua famiglia. Altrimenti resta il solito confronto/scontro (senza ne capo ne coda) fra Android/iOS che continua da anni a non avere senso.

          • Ciaoiphone4

            Gli smartphone Android in questa categoria di prezzo, intesa come fascia media, non ex top di gamma dell’anno prima…. tante promesse, zero futuro. Avranno batteria che durano di più, ma processore vecchio o schifoso, 30 fotocamere che funzionano tutte a ca**o di cane…, scocca e retro in plastica…
            Solo il processore 855 dimostra che sono vecchi, oppure hanno inserito quello per risparmiare se sono top di gamma. Nei medio gamma non ci tentano neanche perché gli costa di più di royalty di quanto ci guadagnerebbero.
            L’A13 è l’ultimo disponibile in ambito iOS, il resto delle cose saranno riciclate, ma restituiscono un telefono concreto e funzionale senza perdersi in finte caratteristiche, esagerate dal marketing; cosa che fa anche apple con i modelli più costosi…. in un certo senso.
            Ah dimenticavo: la ram esagerata sui dispositivi Android viene messa perché non si riesce a gestire il sistema operativo, troppo pesante ed esoso di memoria; la stessa cosa la batteria: non si riescono a diminuire i consumi, perciò si trova un alternativa, aumentando a dismisura i mAh….

          • Vincent Ammattatelli

            Ecco! Abbiamo trovato il fan boy.
            Guarda che iOS è fantastico, ma è per gente come te. A me ad esempio fa schifo. Parere personale però.
            Ma dato che sei un fan boy non sei probabilmente obiettivo.
            Perciò… Grazie del commento e della partecipazione.
            Naturalmente non risponderti più sarà più emozionante che risponderti. 🙂

          • Ciaoiphone4

            Sono in Fanboy Android come stanno aprendo la bocca solo per darle aria…

          • Vincent Ammattatelli

            🙂

          • Obi-wan

            Io del tuo punto di vista contesto il ” si compra questo tel chi non vuole spendere ” . Non è cosi . O meglio non è solo cosi . Io ho 11 e ho preso pure questo . Io ho preso questo perche per le mie esigenze l 11 è già grande e comunque ha carattristiche che non trovo utili .( modalità ritratto o simili esempio ) Avrei potuto prendere il pro 11 ma mi sembrava realmente buttare soldi solo per la dimensione più contenuta ho trovato un compromesso nell 11. che sia un entry L siamo d’accordo , ci mancherebbe , è un tel inferiore all 11 ( non sono della medesima categoria ) , ma su certe cose ha caratteristiche non distanti . Poi sarò un matto ma me il corpo camere dietro l 11 e il pro, danno più ribrezzo delle cornici dell SE :_) ma queste sono cose personali …Questo SE lo trovo un 8 ancora più affidabile per connessioni e velocità. Sul confronto con androd io non metto becco perche ho praticamente solo avuto iPhone e devo dirti le poche volte che ho avuto tra le mani un Android l ho trovato meno usabile e intuitivo , Sarà per abitudine . Compro iphone per le ecosistema e affidiabilita , assistenza e dunque l SE . ok . Usero entrambi certo ma credimi per uscire a far sport o in palestra non ho dubbi su cosa portare. Dal punto di vista estetico sarebbe stato perfetto se un dedign più vicino al vecchio SE , spero che il 12 sia cosi , lo fosse non ho dubbi che l SE me lo terrei e il candidato a partire sarebbe l attuale 11 . Nessun dubbio .saluti

          • Vincent Ammattatelli

            Ok, ma è innegabile che questo prodotto sia stato costruito da Apple per portare nuova linfa al suo parco clienti. E non per le prestazioni o le mirabolanti performance. Ma per il formfactor e il prezzo.
            Poi che tu ti potessi comprare anche il pro e via…ma per praticità ti piace questo, è puramente personale.
            Allora io? Potrei comprarmi domani un Mac Pro e un iPhone 11 StraPro stì C@22i da 512Gb e per cotillon un Mac Mini pagando tutto con una sola delle mie 4 carte di credito.
            Ma poi che ci faccio che manco mi piace l’ecosistema Apple e non ci farei un tubo in più di quel che ci faccio col mio portatilaccio Windows o il mio Galaxy Note 9?
            Stiamo facendo a chi ce l’ha più lungo….il portafoglio?
            Basiamoci su fatti oggettivi e non soggettivi.

          • Obi-wan

            Inutile non ci capiamo . ne stai facendo una questione di soli e non è cosi . A me buttare soldi piace zero e se questo tel fosse uscito ( te lo ripeto per la 100 esima volta ) il giorno dopo del furto del mio 8 avrei preso questo e non 11 . Secondo te sono uno che gioca chi l ha più lungo dopo questo ? ma ti leggi ? IO , SONO un dato oggettivo! perche sono un cliente apple da sempre , ho per esigenze lavorative tutti i dispositivi ( e come me caterve di gente che sono costrette a pagare dispositivi cari ( apple ) perche paghi l ecosistema .Un cliente apple di base ha vari dispositivi , non è un ragazzetto che va in giro con l ultimo tel sul mercato solo per il suo ipotetico valore sociale aggiunto. Apple avrà fatto indagini di mercato , conosce i clienti . Guarda che solo in italia un utente viene considerato sfigato solo perche usa ancora il Touch ID .. nel resto del mondo no . Evidentemente apple ha reputato che l estetica di questo SE sia un valore aggiunto piuttosto che una tragedia stilistica . Questo SE ha delle caratteristiche top e altre meno , un entry l di solito ha tutte specifiche vecchie e di basso livello . Questo è un telefono furbissimo . Se per me il fatto prioritario fosse avere l Apple Watch (perche è indubbio che sia lo sw migliore sul mercato ), se pre me la app salute di iOS sia prioritaria con ECG incluso ..mi dovrei prendere per forza un iPhone e questo SE è un ottimo tel ne caso di quello utente con quelle caratteristiche . Ci sono persone anche con queste esigenze . Ma tu derubrichi tutto dividendo in categorie ( poveracci che comprano SE o chi gioca a chi ha il portafoglio più gonfio compra 11 pro ) . ma esistono anche persone che comprano il tel solo in base alle caratteristiche ed esigenze e non per questo seppur entry l Il prezzo lo guardano relativamente ( Non erano in uno store e gridano , datemi il migliore perche altrimenti sono uno sfigato )))Non considerano un tel con il miglior processore sul mercato una ciofeca ..entri level di lusso direi . Non un top di gamma ok..ma andiamoci piano con il considerarlo un cattivo prodotto o un oggetto da riciclo . Come vedi non ci capiamo . per me la si puo chiudere qui.-) saluti

          • Vincent Ammattatelli

            Ah! Ma io l’ho girata sui soldi perché l’hai fatto inizialmente tu.
            E non dirmi che l’hai fatto perché l’ho definito un entry level. Perché vedi, se ti rubassero anche l’11 che hai adesso e quest’altro modello non fosse uscito, compreresti un altro 11. Dunque restiamo sempre li.
            Questo è il nuovo entry level di Apple.
            Poi, ci sarà anche chi lo comprerà per il form factor ma ti assicuro che sarà una percentuale decisamente bassa rispetto a chi lo comprerà perché è Apple. Certamente per diversi motivi di fondo. C’è chi lo farà per il prestigio del marchio ma principalmente chi lo farà sarà spinto dalla tua medesima necessità. L’ecosistema Apple! E probabilmente avrà anche un’altro iPhone. Non stiamo dicendo cose diverse. Sembra solo a te.
            Anche per me la possiamo chiudere qui.
            Dai! scrivi il prossimo commento che ti lascio l’ultima parola. Non risponderò. Lo giuro!

          • Obi-wan

            Se mi rubassero l 11 io non comprerei alcun tel , aspetterei il 12 che comprerei solo e esse un design tipo SE 1 e fosse di dimensioni pari massimo all SE attuale . Se invece mi rubassero l SE attuale mi comprerei un altro SE ( ovviamente maledicendo me e il ladro ) perche io trovo scomodo la dimensione dell 11 . Io ho preso l 11 solo per le dimensioni visto che col fischio che butto soldi ( buttati per le mie esigenze ) su un 11 PRO . tutto qui .-) Se tu definisci Entry level ( rispetto ai prodotti apple ) l SE non sbagli . perche è il tel col prezzo più basso . Cosi come se fosse costato anche 50 euro in più lo avrei preso al posto del XR. ( puoi darmi del matto ) Se SE 2 avesse avuto caratteristiche inferiori all attuale 8 e fosse costato anche 100 euro in meno io non lo avrei comprato . Non è una questione di prezzolar me , per me è una questione di caratteristiche del tel . Ha caratteristiche da tel aziendale . Non le avesse avute non lo avrei preso . Il fatto è che apple ha sempre associato tel con miglior processore , miglior wifi , miglior BT , insomma miglior motore e connettività con vaccate da teen che a un professionista non servono e che duplicano il prezzo del terminale . Per la prima volta con questo SE ha intercettato esigenze top di connettività e velocità a un prezzo contenuto ( relativo a apple ) eliminato specifiche da infuencer de nojartri che a me e ad altri sicuro sembrano inutili . Sai che vuol dire risponder dal telefono con un 11 ogni 10 minuti in questo periodo di Covid ? senza rinunciare alla sicurezza dei dati presenti nel tel con stratagemmi pacchiani di F-ID alternativi ?? Per cui tu mi dirai che diciamo le stesso cose , io continuo a credere di no e non riesco a spiegartelo . colpa mia . ultima parola tua )) un cordiale saluto

          • Fabrizio

            Mah. Io uso Android da un pezzo ma ho anche un iPad Pro, che al momento non ha concorrenti Android (né a parer mio MS Surface, che rimane un portatile costoso e poco potente, non un tablet). Dove Apple vince, a parte i processori, è sugli aggiornamenti: un tablet Huawei comprato neanche tre anni fa è fermo da mesi senza aggiornamenti, e questa cosa non mi piace. Ma su “usabile ed intuitivo” non sono proprio d’accordo. Semplicemente, uno si trova meglio sul sistema che utilizza da sempre. Se Android l’hai provato cinque minuti, quando hai avuto il telefono di qualcun altro in mano, ovvio che non ti ci troverai, tant’è vero che io faccio un po’ più fatica su iOS, che uso di meno. In realtà entrambi i sistemi sono secondo me maturi e generalmente molto intuitivi, con un minimo di esercizio.

          • Obi-wan

            Ho usato tel Android per alcuni mesi ma , ripeto puoi aver ragione visto che io sono alfabetizzato apple da 20 anni . Ho trovato complicato sopratutto relazionati con iPad e MacBook da un Android . Con iPhone ho tutto sotto controllo su tutto sia per connettività in automatico hotspot che per passare ed elaborare file grafici e non dai 3 dispositivi ..Ho trovato da Android a apple dei passaggi in più ..ma magari sbagliavo io .

          • Fabrizio

            Ma in realtà secondo me è Apple che punta a fornire un passaggio seamless da un suo dispositivo all’altro, e al tempo stesso escludere il resto del mondo. Come quando leggo la recensione negativa di un utente Mac ad un SSD, risultato non compatibile con la sua macchina: il problema non è l’SSD.
            D’altra parte è vero che se fai cose tipo iniziare un documento sul PC e poi portarlo avanti sul tablet, con Apple lo fai in maniera generalmente più intuitiva che con le alternative, dopotutto sul mio PC gira Windows e non Android, c’è un’integrazione col telefono forzatamente più lasca.
            Il mio discorso è riferito solo all’utilizzo di dispositivi mobili in quanto tali, non mi capita mai di iniziare a scrivere un documento sul PC e poi portarlo avanti con il tablet. Non che non si possa, ma sul PC uso LibreOffice in locale e non una suite basata sul cloud, quindi non si applica alla mia esperienza.

          • Vincent Ammattatelli

            No no. Non sbagliavi tu. E’ che l’ecosistema Apple vive di se stesso. E’ normale che ci siano attriti in quel senso. Li avresti incontrati anche usando uno smartphone WindowsPhone, che a detta di molti sono parecchio usabili (mai provati) anche più di Android.
            Dunque, normale amministrazione. Tutto qui. Se vivi e lavori in ambiante Apple, difficilmente ti sentirai portato a cambiare, perché li in casa loro tutto funziona sempre alla grande! E non lo dico con sarcasmo, ma davvero.
            Poi che a me Apple non piaccia è un parere puramente personale ma non si può dirgli niente riguardo al loro ecosistema che funziona una favola.

      • Chi vuole un iPhone a “poco” prezzo fino ad oggi si comprava un Android. Ora non più. Direi che va decisamente ad intralciare il mondo Android quindi 😉

  • Manuel Mustacchios Guagnos

    Distruggi Android o svuota magazzino ricambi?

    • Vincent Ammattatelli

      Di fatti. Anche secondo me avevano parecchio invenduto da fare fuori. 😂

    • Carlo

      Allora…Apple ricicla i componenti, li assembla per creare un ottimo telefono di fascia media ad un prezzo più che accessibile, e viene criticata. Poi, però, sempre voi che criticate questo riciclo siete i primi coi cartelli a far cortei con Greta Thunberg per salvare il pianeta. Italians 😂

      • Vincent Ammattatelli

        No no… Semplicemente non gridiamo “al miracolo”.
        C’è solo da dire che hanno scelto di spostarsi verso una fascia di mercato che al momento non era loro. E come lo fai? Riciclando quel che già avevi e non vendevi più.
        Normalissimo. Niente di ché.
        Sai che me frega a me di Greta…

      • Manuel Mustacchios Guagnos

        Non so come ma ti sei aggrappato all’ambientalismo, grande!
        In ogni caso per il qulo prendono voi Apple fans, perché ottimo telefono a 500€ potete dirlo solo voi: a quel prezzo ci prendi in questo momento un Pixel 4 nuovo.

        • andrea97

          Un pixel 4 nuovo costa 1000 euro, non 500

          • Manuel Mustacchios Guagnos

            1000 euro non è mai costato nemmeno sullo store di Google, in questo momento è a 670€. Ma su mobzilla lo vendono nuovo a 500€

          • andrea97

            Si hai ragione, mi sono confuso con 4xl

  • Bobo

    Occhio che arriva il Pixel 4a…

    • Speriamo!

    • Ciaoiphone4

      Sembra che avrà processore Exynos al posto di Qualcomm

      • Bobo

        Qualcomm snapdragon 730 già confermato…exinos solo per i Samsung. È una bufala.

        • Ciaoiphone4

          Speriamo perché per google sarebbe darsi la zappa sui piedi!

          • Bobo

            Ma è completamente campata in aria questa voce dell’exinos…quale zappa sui piedi! 😆

    • theMANoftheFate_

      Che sarà più grande anche di s10e, che è più grande di questo iphone, che resta sempre più grande del mio xz1c, ma almeno questo iphone non è enorme, ed è più manegevole di s10e e sarà supportato per mooolto tempo.

      • Bobo

        144×68 Pixel 4A contro i 138×67 IPhone Se … calcolando che ha lo schermo più grande di un pollice parliamo cmq di un compatto con schermo ottimizzato e non di 3 anni fa.

  • Vincent Ammattatelli

    No, scusate. Avete continuato a ripetere cose tipo “… Difficilmente riscontrabili in altri smartphone di questa fascia di prezzo”. 499Euro !?!? Difficilmente riscontrabili?
    Di quale smartphone in questa fascia di prezzo stare parlando? Degli altri Apple mi aspetto. Perché a 499 euro (o più o meno il 10%) ci comprate un sacco di roba con le medesime caratteristiche. Ve ne rendere conto, vero?
    Basti pensare ad un Samsung S10e. Su Amazon lo portate a casa con 25 euro in più. Il 5.2% in più e con 128Gb e dual Sim.
    Mi sa tanto che avete le fette di prosciutto sugli occhi.
    L’unico motivo di pregio di sto “coso” è che è un iPhone e basta.

    • Fabrizio

      Ma infatti! Quasi un 10 in “costruzione ed ergonomia”, con quei bezel giganti sopra e sotto allo schermo, peraltro piccolo e relativamente datato, fa abbastanza ridere. Non dubito che sia un ottimo telefono e che abbia un rapporto prezzo/prestazioni migliore di quello degli altri iPhone, ma cosa ci sia di così esageratamente miracoloso, fatico a vederlo.

      • Non fraintendetemi. Di miracoloso non c’è proprio nulla.

      • theMANoftheFate_

        Ma infatti avrei dato 15 per l’ergonomia.
        mi daresti il modello di un dispositivo di pari ergonomia?

        • Fabrizio

          Impossibile! Non ho dubbi che qualsiasi cosa non abbia la mela morsicata sopra, per te valga automaticamente 5 o meno, indipendentemente da tutto il resto.

          • theMANoftheFate_

            tipico ragionamento di chi pensa di saperla lunga: non ho un iphone.

          • Fabrizio

            Guarda che costruzione ed ergonomia non è la stessa cosa di “a misura esatta del dito di “The Man Of (the?) Fate”. Io, ad esempio, sul telefono trovo molto più comodo il lettore di impronte sul retro (che tra l’altro evita di ingombrare lo schermo con bandoni neri) quindi questo iPhone SE per me non è comodo quanto le alternative. Il telefono lo uso comunque con due mani, quindi lo schermo piccolo è un’altra scomodità, e non indifferente.
            Dagli pure 15 per il solo fatto dello schermo piccolo (e a bassa risoluzione), ma sei fuori strada sul concetto di ergonomia.

          • theMANoftheFate_

            Ergonomia: Disciplina scientifica che si occupa dei problemi relativi al lavoro umano in rapporto alla progettazione delle macchine e agli ambienti di lavoro, al fine di individuare le soluzioni più idonee alle esigenze psicofisiche dei lavoratori e al contempo a quelle della produzione.

            detto questo, io il telefono lo uso con una sola mano perché l’80% delle operazioni che faccio sono durante altre operazioni, per lavoro e per utilizzo personale, capita spesso che abbia una mano occupata.
            inoltre, per ben altri motivi, c’è gente che vuole smartphone piccoli, e da almeno 2 anni non ha alternative, se non quella di prendere un base di gamma scarso o un top di gamma discriminato rispetto ai più grandi, che rimane anche lui troppo grande.
            esigenze diverse o meno, un telefono smart dovrebbe facilitare le cose, già l’obbligo all’uso a 2 mani lo complica.
            ma parliamo di smartphone, il mercato degli ultimi 3 anni (salvo eccezioni) è composto da phablet e mini tablet, che tu lo voglia o meno.

            questo iphone venderà perché:
            – è piccolo
            – è apple
            -ha il touch id

            ora, a meno di fare un sondaggio al momento dell’acquisto, non potrai mai sapere perché gli acquirenti scelgono proprio questo dispositivo, so per certo che tutti coloro che al tempo acquistarono il primo SE, prenderebbero questo solo se il proprio dispositivo dovesse smettere di funzionare o se non dovessero trovarne uno ricondizionato per rimpiazzarlo, e lo riterrebbero ancora troppo grande.
            sono il primo a trovarlo troppo grande, e lo ritengo inutilmente grande, se pensi che con lo stesso display da 4.7″ , il galaxy a3 2016/2017 erano più piccoli. Ma sta di fatto che ad oggi è il dispositivo con processore top di gamma più piccolo in commercio (aspettando iphone 12 da 5.4″ che sarà più piccolo di questo).

            comunque, la situazione reale è nell’immagine allegata, e considera che più stretto è il dispositivo, più facile è arrivare in alto.

            https://uploads.disquscdn.com/images/c8ccdc8eabcfef5c51cb6fcbf79c3d268ad24fdeb52d4fa010dc75c77d2d3ebc.png

    • theMANoftheFate_

      Scusami tu, ma concretamente, chi e con quale dispositivo, ti offre una maneggevolezza pari ad un dispositivo come questo recensito?
      “Medesime caratteristiche” dove sono i dispositivi compatti con Android? Elencameli perché non penso che xz1c regga ancora per molto… O forse si.

      • Vincent Ammattatelli

        No ma davvero? Hai dei problemi nelle misure?
        iPhone SE 2020: 138,4 x 67,3 x 7,3 Peso-148g
        Samsung S10e: 142.2 x 69.9 x 7.9 Pego-150g

        Di sicuro il secondo ti sborderà fuori dalla tasca, vero?

        • theMANoftheFate_

          non è in tasca, quanto in mano il problema.
          e molto lo fa la larghezza.
          https://uploads.disquscdn.com/images/c8ccdc8eabcfef5c51cb6fcbf79c3d268ad24fdeb52d4fa010dc75c77d2d3ebc.png

          • Alex9

            Quindi 2,6 mm di differenza in larghezza cambia tutto? Siamo seri, la differenza è quasi nulla e con il S10e hai uno schermo da 5,8″ che nell’uso quotidiano è molto più comodo.

          • theMANoftheFate_

            Mah, sinceramente nell’uso, i 5.8″ 19:9 di s10e ed i 4.6″ 16:9 di xz1c, a parte le app ottimizzate sempre di più per gli schermi lunghi, tutta questa abissale differenza d’uso non ce l’hanno, con il vantaggio di xz1c di essere notevolmente più manegevole, e se con il sony arrivo a toccare con il dito fino ai 129mm della sua altezza, sforzando già l’estensione del dito, con s10e, già più largo di 5mm ah no, scusa 4.9mm, il mio dito, più in alto di 129 mm non arriva sul totale di 142.2mm, non è che da uno smartphone all’alto il mio dito si allunga in base al display.
            Rispetto all’iphone, invece, il display poco più grande rispetto ad xz1 compact, arriva proprio al punto di estensione massima del dito, un iphone SE fullscreen sarebbe stato scomodo, poco meno di s10e ma molto più di xz1 compact, ma non è questo il caso.
            Comunque non è la differenza di quanti millimetri sia più grande, il punto è quanto è più geande di 65×130 che è la misura umanamente accettabile per uno smartphone, oltre la quale si comincia a parlare di misura accettabile fino ad un massimo di 138×68 poi già parliamo di phablet compatto, come s10e, pixel 3, pixel 4/4a, a40 e mi9 se, ah si iphone x ed xs, ma smartphone non sono. (inutile citare l’11 pro 71.4mm…).
            Comunque si, la larghezza cambia tutto, migliore sarà la presa, maggiore sarà lo sforzo che si potrà fare per arrivare in cima al display, come ad esempio, sarà più semplice gestire un s8 rispetto ad un s20, guarda le misure a guarda dove arrivano i display, e capirai, e se non vuoi capire, lascia perdere, probabilmente hai bisogno di un display grande con 5 icone giganti, e ti basta così.

      • Pocce90

        Maneggevolezza a parte, io avrò una mano grande ma con il mio Xiaomi mi 9 uso tutto il cellulare con una sola mano senza problemi, a prova che è abbastanza soggettiva come cosa. Ma tutte le altre funzioni si! A quel prezzo le trovi tutte e di più in android

        • theMANoftheFate_

          Se permetti, a quel prezzo prendo 1 xz1c ed un xz2c ricondizionati, e sto bene ancora per parecchio.
          (entrambi senza aggiornamenti futuri, o almeno non consistenti, riguardo xz2c, xz1c è fermo da parecchio).

        • Non c’è “maneggevolezza a parte”. Perché è proprio quello il fulcro.

    • Marco

      Chi desidera un iPhone, può scegliere solo tra gli iPhone, non si mette a fare un confronto con altri devices che non montino iOS. Lo stesso discorso vale per i dispositivi Android. Chi desidera un Android non va a fare confronti con gli iPhone per scegliere quale device acquistare (il confronto lo farà con tutti i dispositivi Android, con determinate caratteristiche e su di una fascia di prezzo precisa).

      • Vincent Ammattatelli

        Appunto! È quel che dico.
        I confronti che sono citati nell’articolo non hanno senso.

        • Marco

          Ma si, lo sanno anche loro che scrivono l’articolo… è che così fomentano i fanboy in generale e generano commenti sotto l’articolo.

    • Alex9

      L’S10e con 128 GB (espandibili) si trova su Unieruro a 449. Mentre l’iPhone SE a 128 GB costa 549 (voglio vedere chi compra la versione a 64 GB dato che la differenza è di soli 50 euro). Quindi 100 euro di differenza.

      Poi comunque ognuno ha i suoi pro e contro. Però lato schermo e fotocamera questo iPhone è un po’ troppo conservativo. Tutto IMHO.

  • Matteo gamba

    Pagliacci

  • theMANoftheFate_

    D’accordo con tutto quello detto nella recensione, e appunto sottolineando ciò detto nella recensione “il dito va da qui a qui”, nonostante la “poca” differenza di dimensioni rispetto ad un s10e, questo risulti più ergonomico per 2 motivi: -è più stretto e quindi si ha una presa migliore -e secondo avendo appunto le cornici, il dito non fatica ad arrivare in alto sul display, in qualsiasi contesto.
    Allora perché non dire che sarebbe la scelta, anche di chi, non vuole scendere a compromessi in termini di maneggevolezza?
    A prescindere dall’OS.
    Ho s10e, e da più di 1 anno non riesco ne ad abituarmi alle dimensioni ne a non preferire xz1c (anche più compatto di questo iphone) come mio smartphone principale, ed aggiungo che gioco su uno schermo da 4.6″ dai tempi di psp (4.5″), leggo e guardo video con sottotitoli alla stessa maniera che con s10e.

    • Vincent Ammattatelli

      Se dovessi risponderti in maniera soggettiva ti direi che io ho un Galaxy Note 9 e lo uso con una mano sola. Mica è colpa mia se hai le mani piccole e io non sono una montagna di uomo. Sono solo alto 173, magrino con la panzetta e bruttino. Ma ho delle mani “da pianista”.

      • theMANoftheFate_

        Io ho le mani da scassinatore, sono 177 e sto provando a rimettemi in forma, la mia mano in estensione, da punto a punto estremo pollice mignolo è di 220mm, dal dito più alto al palm 200mm, uso comodamente xz1c, s10e è scomodo, da più di 1 anno, ogni volta che provo a farne il mio smartphone, bastano 5 minuti con xz1c, e faccio il passaggio della sim.

        Comunque anche io vorrei prendere un galaxy note, il 10 plus mi ispira ma costa troppo, sempre più compatto di tab s6, dato che non vogliono farne di pari hw da 8″.

        • Vincent Ammattatelli

          Eh, Cavolo! Abbiamo le stesse mani. Strano che non ti ci trovi con l’S10e. Io quando l’ho preso in mano mi sono detto “Mio Signore! Quanto è piccolo!” 😀
          Con il Note certamente non riesco a gestire tutto lo schermo senza muovere un po’ lo smatphone nella mano. Ma in qualche modo riesco a fare tutto. Il problema più grande è scrivere ma credo che avrei problemi con qualunque dimensione di schermo in quello. Scrivere col pollice è essenzialmente “complesso”. Indifferentemente dalle dimensioni dello schermo. Almeno a mio parere.

          • Fabrizio

            Probabilmente è per questo che usare il telefono con una mano non mi tenta. Già con l’indice ho ogni tanto qualche problema, col pollice non ce la posso fare. A meno di temperarlo 😀

          • theMANoftheFate_

            avevo un galaxy note 4 da 5.7″ 16:9 in contemporanea a xperia z1c da 4.3″, inutile ribadire che il note lo usavo come tablet.
            è stato orribile doverlo usare come smartphone dato che z1c mi abbandonava, dopo vari tentativi di polliciaggi provati, da 5″ a 5.7″, avevo le stesse identiche difficoltà, ho bisogno di usare il dispositivo comodamente con una mano, scrivo messaggi con solo il pollice dai tempi del t9 dei nokia, avevo xperia mini pro con qwerty che però usavo con t9 a schermo perché ero estremamente più rapido, su z1c ho avuto la t9 inizialmente, poi mi sono adeguato alla qwerty, ma sempre a una mano, con il pollice, quindi non riesco ad immedesimarmi nella difficoltà, anche perché a 2 mani sono sempre i pollici a tappare.
            la tua stessa reazione, tenendo in mano uno smartphone, negli ultimi 24 mesi l’ho avuta con unihertz atom e con palm phone, entrambi usabili con tastiera qwerty senza problemi.

          • Vincent Ammattatelli

            Eh, beh. In effetti è totalmente personale questa cosa. Io quando scrivo (tenendo il cellulare con due mani) uso l’indice.
            E’ tutta una questione di abitudini. Striscio per scrivere. Non tappo.
            Quanto mi piaceva il vecchio Sony X1 !! Era fantastico…

          • theMANoftheFate_

            per scrivere con l’indice mi verrebbe da tenere con la sinistra il dispositivo, tra il pollice e l’indice e la parte bassa poggiata sul palmo ad altezza indice, e con il pollice destro incastrato sotto lo smartphone al centro ed il medio a lato per dare stabilità all’indice che dovrebbe scrivere.
            appena provato LOL, mi è scomodo anche sul nexus 7 2012 da 7″ con cornicioni…
            anche sul galaxy book da 12″ , in modalità tablet, con la mano sinistra reggo e con la destra digito , ma con indice medio ed anulare, e nemmeno, per le lettere sulla sinistra uso comunque il pollice sinistro , molto personale il modo di scrivere e di impugnare lo smartphone.
            diverso invece l’ingombro in tasca, che seppur uguale per tutti, per alcuni è uno svantaggio nella mobilità, io per esempio devo averlo sempre con me e devo anche cercare di non distruggerlo in tasca durante il lavoro, più piccolo è più comodo sarà nei piegamenti e nei movimenti.

    • Fabrizio

      Incredibile! Adesso anche i bezelloni giganti sono diventati una feature! 😀

      • theMANoftheFate_

        non le cornici quanto la dimensione del dispositivo e l’altezza del display.

  • Alberto

    Il distruggi android? Ma anche no? Cioè capiamoci… Io ho da poco preso un Oneplus 7T con snapdragon 855 plus, 128 gb di rom Ufs 3.0, 8 gb di ram, 4 fotocamere, schermo a 90hz, ricarica velocissima warp a 30watt, il tutto a 439 euro e perdonatemi ma a livello cpu/ram/archiviazione/comparto fotografico fa i giri in corsa attorno a questo “iPhone poor man’s edition”
    Un po’ di obiettività non farebbe male… Nella fascia di prezzo 400-450 euro si trova roba molto cazzuta in campo Android… Molto più cazzuta di questo iPhone SE.

    • Alessandro

      Ho posseduto questo telefono ed è sicuramente un buon telefono, ma dire che l’855 plus è meglio dell’A13 è una minchiata enorme.

      • Andrea

        Ok,ma la telecamera é superiore in ogni suo aspetto,il display non ne parliamo neanche,la batteria,sarà anche per la grandezza del telefono,é più capiente, lo snapdragon potrebbe essere anche meno potente,ma risparmia batteria,molta batteria,la connettività é da favola,bluetooth 5.0,ok non c’è il WiFi 6 ma era uscito molto prima, USB-C 3.1, NFC, poi come ho detto prima il display non é neanche da paragonare a quella poracciata del SE, poiché ha un OLED,o AMOLED,adesso non ricordo,poi ha il 90 hz come refresh rate,quindi é FLUIDISSIMO, fidatevi,questo iPhone non servirà a niente, proprio perché ci sono concorrenti molto più potenti

        • Alessandro

          Il tuo ragionamento è fallato a monte, in quanto non conosci quello che pensa la gente. Vedrai che ne venderanno con la pala, sopratutto quando lo street price sarà ancora più basso. Alla gente di tutte le cose che hai elencato te, non può fregare di meno basta la mela dietro e l’affidabilità di una grande azienda.

          • Andrea

            Ma é proprio questo il problema,la gente spende tutti sti soldi per un telefono che può valere massimo 400 euro,ma lo prende SOLO per la mela,poi 64 GB per 500 euro, seriamente? La gente lo prende only for the Apple,non per le funzionalità. Vedrai che un telefono apple che avrà le caratteristiche che ho appena elencato costerà minimo 1700 euro,e non mi dire di no,loro si possono permettere di alzare il prezzo,perché ok,sono di qualità e non lo discuto,ma solo perché é famosa l’Apple,se non lo fosse nessuno se li prenderebbero sti telefoni,con i prezzi che hanno

      • Alberto

        Il discorso della CPU snapdragon lascia un po’ il tempo che trova, se hai posseduto il 7T sai benissimo quanto sia istantaneo e fluido in uso, ho giocherellato con un iPhone 11 e onestamente non mi è sembrato più veloce nell’uso quotidiano. I numeri dei benchmark sono una cosa, l’esperienza d’uso nel mondo reale un’altra.
        Alla fine della fiera questo iPhone SE è banalmente a livello tecnologico un telefono di 5 anni con le parti radio (bt/lte/wifi) e cpu aggiornate agli standard odierni. La gente lo comprerà esattamente per i motivi elencati, perché ha la mela, perché fa figo, etc, ma la verità è che comprerà un telefono con comparto fotografico, schermo e caricabatterie di fascia bassa, ma proprio bassa, quando sulla stessa fascia di prezzo (dai 500 ai 650 euro) i terminali Android offrono hardware di livello medioalto-alto.

  • Zeronegativo

    Beh, capisco la provocazione del ciso e tutto, ma 64Gb a 499€ nel 2020 sono uno scherzo. Ripeto, a 350€ si trova il P30, questo telefono è solo il sostituto di iPhone 8, per chi vuole entrare nel mondo iOS risparmiando qualcosa.

  • Io

    Chi ha fatto questa recensione non è chiaramente credibile e spero che abbia la decenza di non recensire più un prodotto Android. Che si grogioli nel suo mondo Apple senza insultare chi non usa prodotti della mela.

    • lucenera

      “Grogioli” non è una parola italiana. Lo stesso controllo ortografico segna errore. Goditi Android.

      • franco franchi

        fottiti!

    • “chiaramente” a quanto pare ha assunto un nuovo significato 😉

      • Ciaoiphone4

        Non riesco a aprire se sono seri e hanno limiti di ragionamento oppure gli sta rodendo “dove non batte il sole” perchè Apple ha abbassato il prezzo di iPhone quando i produttori Android lo stanno alzando…

        • franco franchi

          Qui si tratta di non insultare le persone che non utilizzano i prodotti che utilizzi tu! Non tutto votano Salvino o Berlusconi. Uno può dire: io utlizzo prodotti Apple e per me sono i migliori. L’importante è saperlo! Dire che le app sono migliori in Apple che in Android mbisogna dimostrarlo altrimenti è una markettata!

          • È un fatto. Non scherziamo. Altrimenti se uno dovesse dimostrare tutto di nuovo in ogni video verrebbero video da 24h.

          • franco franchi

            non lo hai mai dimostrato! Comunque, ed è un io diritto, non guarderà mai più una tua recensione! Non è credibile uno che adora Apple mentre prova Android. per logica!

          • Ciaoiphone4

            Guarda che Ciso è sempre stato e sarà dalla parte di Android. Fa le prove di iOS per mobile world che tratta altri sistemi operativi oltre Android.

          • Le app dei gadget (es. DJI e GoPro) su iOS funzionano mille volte meglio. Sempre detto e anche mostrato. Le app di social network e contorno (es. IG) funzionano estremamente meglio su iOS. E così via.

          • skelektron

            Cosa sei, un fondamentalista? Dove sta scritto che uno a cui piaccia un sistema non possa apprezzarne anche un altro? Io stesso ti scrivo da un realme X2 Pro preso da poco che sto adorando, ed ho un iPhone 7 Plus che spero di sostituire a fine anno col 12 Pro Max dopo 4 anni di onoratissimo servizio.
            In vita mia ho sempre utilizzato entrambi gli Os, per lungo tempo alternandoli, per poi decidere che non volevo rinunciare all’immediatezza e fruibilità di iOS, come alla ricchezza di funzionalità e possibilità di Android.
            Non ci sono parti, non ci sono fazioni o religioni, ci sono i gusti e le esigenze della gente, che sono soggettivi e a parte che in rari casi non possono essere discussi, soprattutto poi senza reali argomentazioni ma per partito preso.
            Essenzialmente Android fa più cose, ma quelle che fa iOS le fa quasi sempre meglio.
            Questo è.
            Smettetela con queste faide, che sono cose ridicole. Godetevi il terminale che avete comprato, e se non ne siete soddisfatti cambiatelo.

          • franco franchi

            p.s godito questo successo di commenti e visite perché non sempre va così! Triste solo che si ottenga insultando chi la pensa diversamente!

          • Dove ti ho insultato scusa?
            Da quando poi gli insulti sono un successo di commenti ;)?

      • franco franchi

        Il video rende chiaro quanto si è di parte. Non ci sono altre interpretazioni!

        • Non è un’argomentazione questa.

          • franco franchi

            basta solo vedere il numero di commenti che ti criticano!

          • Comunque non hai argomentato.

  • ILCONDOTTIERO

    3 GB di RAM e 64 GB di Iphone SE 2020 un hardware che con Android ad un quarto della cifra ti porti a casa un ottimo medio gamma del robottino.
    Unica Nota Distruggi Android non si può sentire ….

  • Simone BB

    “Lo smartphone difficilmente vi abbandonerà
    prima di fine giornata, ma non vi aspettate l’autonomia di un iPhone 11
    Pro, che ha una batteria molto più capiente” .. quì ho capito che probabilmente è stato recensito usandolo come fermacarte… visto che da più fonti è stato confermata una durata della batteria sotto la media nonostate l’uso di una cpu e gpu depotenziata (anche questa cosa taciuta in fase di recensione), e che difficilmente si arriva a cena in uso normale. Stesso uso: IPhone SE 2020 3 ore e 45 di schermo acceso prima di morire, iPhone 11 5 ore, iPhone 11 Pro oltre 7 ore (circa il doppio dell’SE)… e questo da nuovo, mi immagino tra 2 anni a girare con il powerbank.

    • ILCONDOTTIERO

      Ma già fra 6 mesi non arriverà nemmeno a mezza giornata questo catorcio , perché altra definizione non so darli.
      Far pagare un hardware da 50€ ben 500€ credo ci si risponde da soli.

    • Con un utilizzo medio son sempre arrivato a fine giornata. Nel weekend usandolo per foto, internet e chat (niente chiamate o videochiamate di lavoro) ci ho fatto quasi due giorni pieni.
      Le cose vanno soppesate: se avesse 5.000 mAh sarebbe una vergogna totale, ma considerando che ha una batteria piccola per poter rimanere piccolo e leggerissimo, è un ottimo risultato.

    • Android 10

      Fonte del fatto che la cpu è depotenziata? Intendo a parte i siti covi di Apple Hater.

    • ilmondobrucia

      2 anni?? Fai anche il giorno dopo averlo comprato

  • marco c

    Titolo acchiappa click… non mi perdo a chiacchiere, ma dico solo una cosa nella stessa fascia di prezzo c’è uno smartphone prodotto da Google che si chiama pixel 4. Fine, non ho altro da aggiungere.

    • Costa 679€. In che modo sono nella stessa fascia di prezzo?

  • Corrado Vecchiato

    confermo titolo click bait.Il problema è che il test da te effettuato per la batteria non è minimamente significativo in quanto fermo e sotto wifi.Anche io a casa con il mio pixel 2 xl raggiungo le 7 ore di scermo acceso.L’uso in movimento aggiunge almeno un 30% di consumo pertandolo ad una durata batteria nella media o sotto. Un Pixel 3A costa meno e ho uno schermo molto più fruibile senza perdere nulla nell’uso quotidiano anche se non ha un processore top di gamma e ho una fotocamera degna di nota anche nelle basse luci,cosa che l’iphone non ha.Degli aggiornamenti di 5 anni non so che farmene se devo girare con un powerbanck perchè la batteria è andata e il SO consuma molto di più.E senza aspettare il 4A che dovrebbe costare uguale. Hai perso molta stima da parte mia per quanto mi riguarda.