8.8

Recensione Apple iPhone 12 Mini: non ce ne saranno altri così (foto e video)

Emanuele Cisotti -




Recensione Apple iPhone 12 Mini

Mai Apple ha avuto una lineup di smartphone così ampia. Ma soprattutto mai Apple ha avuto un prodotto come questo Mini, dal nome quanto mai esplicativo. Si tratta di un iPhone 12, ma miniaturizzato. Scopriamolo nella nostra recensione completa.

LEGGI ANCHE: Migliori smartphone

5.0

Confezione

Come già ampiamente appurato la confezione dei nuovi iPhone 12 è la più scarna e triste di sempre. L’unica consolazione è quella di aver contribuito a minimizzare l’impronta ecologica di Apple, grazie alle confezioni grandi la metà, perché non contengono più l’alimentatore. All’interno infatti troviamo solo un cavo USB-C/lightning e un paio di foglietti informativi.

10.0

Costruzione ed Ergonomia

iPhone 12 Mini è piccolo. Spesso diciamo che uno smartphone è “piccolo per gli standard attuali”. Questo invece lo è per gli standard di almeno gli ultimi 5-6 anni. Abbiamo verificato è l’ultimo iPhone top di gamma più piccolo di questo 12 Mini è iPhone 5s del 2013. Lo spessore è di soli 7,4 millimetri e il peso si ferma a soli 135 grammi. Leggerissimo. La qualità costruttiva poi è indiscutibile e il nuovo design più squadrato (che apparteneva proprio ad iPhone 5s per l’ultima volta) aiuta poi la presa su queste dimensioni contenute, cosa che invece è meno vera su diagonali superiori. La scocca è in alluminio e il display frontale è protatto da dei nuovi cristalli di ceramica che permettono al vetro di resistere maggiormente ad eventuali cadute (ma non ai graffi, lo abbiamo già visto). iPhone 12 Mini è tascabile, compatto, maneggevole e tutti quegli aggettivi che accosterete a qualcosa che sia piacevole da usare e che non vi costringa ad adattarvi per essere sfruttato. In più è ancora una volta resistente ad acqua e polvere secondo lo standard IP68.



8.5

Hardware

Questo Mini è un iPhone 12 a tutti gli effetti. Abbiamo il nuovisimo processore Apple A14 Bionic a 5 nanometri esa core, il processore mobile più potente al momento in circolazione. Su uno smartphone così piccolo… ci credereste? Abbiamo poi 4 GB di RAM e 64, 128 o 256 GB di memoria interna non espandibile. Considerando che si tratta di un vero top di gamma la presenza del taglio da 64 GB un po’ stona (almeno in rapporto al prezzo). Abbiamo il supporto alle reti 5G Sub6 (con switch automatico al 4G anche se sotto copertura se la velocità aggiuntiva non viene sfruttata), il Wi-Fi 6, il Bluetooth 6.0 e l’NFC. Presente poi sempre l’eccellente sblocco con il volto 3D chiamato Face ID e il supporto alla seconda SIM in formato virtuale. Troviamo poi il comodo switch per la suoneria, mentre è ovviamente assente il jack audio. L’audio è buono, garantito dallo speaker inferiore e dalla capsula auricolare in modalità stereo.

SCHEDA: Apple iPhone 12 Mini

9.0

Fotocamera

iPhone 12 Mini ha le stesse fotocamere della sua variante “classica”. Abbiamo un sensore da 12 megapixel f/1.6 stabilizzato otticamente, una 12 megapixel grandangolare f/2.4 e una fotocamera frontale da 12 megapixel, aiutata dai sensori ToF per lo sblocco del volto, nel calcolo della profondità. La qualità fotografica di questo smartphone è eccelsa, come anche confermato dal nostro recente confronto fotografico. Con buona luce i colori sono morbidi, ma contrasto e vividezza sono perfetti, così come anche il bilanciamento delle luci grazie all’HDR. La messa a fuoco è rapida e precisa e non ci sono mai sbavature. Anche con meno luce le fotocamere rimangono di qualità. Al buio si attiva in automatico una modalità notturna che con uno scatto di qualche secondo riesce a “estrarre” tantissima informazione. Considerando poi iPhone 12 Mini anche per le sue dimensioni è comunque un mezzo miracolo che si siano inclusi sensori di questo tipo in uno smartphone così piccolo (senza rinunciare al resto).

I video sono poi quelli che hanno guadagnato di più in termini di qualità in questa nuova versione. Abbiamo la possibilità di fare video in 4K a 30fps in una nuova modalità HDR che registra in Dolby Vision. Il risultato è spettacolare, anche se ancora la compatibilità non è massima con i vari software e le varie piattaforme. A 60fps questa possibilità sparisce ma la qualità rimane sempre eccellente. Si possono registrare video a questa risoluzione e framerate anche dalla fotocamera frontale.

9.0

Display

Ovviamente uno smartphone piccolo significa anche un display dalle dimensioni più contenute. Qui abbiamo un 5,4 pollici di diagonale con risoluzione 1080 x 2340 pixel e tecnologia OLED. Ancora una volta si tratta di un eccellente display, perfettamente visibile in ogni condizione di luce e che si adatta in automatico perfettamente alla luce ambientale (su un iPhone è davvero raro agire manualmente sulla luminosità). Lo schermo supporta poi l’HDR/Dolby Vision e ancora una volta il true tone display. Se lo paragoniamo alle controparti Android di sicuro citeremmo l’assenza di un refresh rate aumentato (qui è fisso a 60 Hz) e l’impossibilità di avere un always-on display. Il notch c’è e considerando le dimensioni dello smartphone è un po’ più “presente”, ma ammettiamo che nell’uso quotidiano (soprattutto per chi magari è già utenti iPhone) è un dettaglio non particolarmente rilevante.

9.5

Software

Anche iPhone 12 Mini arriva sul mercato ovviamente con l’ultima versione di iOS, in questo caso la 14.2. Vale sempre la pena ricordare che nessun altro smartphone come gli iPhone viene aggiornato con aggiornamenti minori e completi dopo anche molti anni. Una garanzia di longevità non da poco. Abbiamo ovviamente la piena integrazione con l’ecosistema Apple, con iCloud, Continuity, Air Drop e anche con Siri, che nonostante il suo nuovo “vestito” è ancora meno utile degli altri assistenti vocali. Blocchi o rallentamenti non sono poi cosa di questo smartphone.

7.5

Autonomia

La batteria è una piccola 2.227 mAh. Non troviamo batterie di questo tipo neanche negli smartphone più economici nel mondo Android. Eppure Apple può permettersi questa mossa vista l’incredibile integrazione fra software e hardware che permette a questo smartphone di completare una giornata completa anche con un utilizzo medio-intenso. Ovviamente dipende anche da che tipo di software utilizzate e quanto a lungo, ma un’utente medio si troverà probabilmente bene anche con questo iPhone 12 Mini. Lo smartphone supporta poi la ricarica rapida a 20W e quella wireless, che se utilizzata tramite un accessorio MagSafe garantisce una ricarica a 12W.

7.0

Prezzo

iPhone 12 Mini ha un prezzo di partenza di 839€, buono per un iPhone top di gamma. Peccato solo per il taglio di memoria un po’ piccolo. Ci vorranno 889€ per la variante da 128 GB e 1009€ per quella da 256 GB. Li potete acquistare anche comodamente su Amazon.

Foto

Giudizio Finale

Apple iPhone 12 Mini

8.8

Apple iPhone 12 Mini

Apple iPhone 12 Mini è indubbiamente il miglior iPhone in rapporto qualità prezzo che l'azienda abbia lanciato quest'anno. Bisogna poi anche considerare che è unico nella sua categoria e che probabilmente rimarrà tale anche per i mesi a venire. Quale altre azienda potrebbe garantire un'autonomia anche solo decente con un hardware simile e queste dimensioni? Tanti probabilmente preferianno un display più ampio, ma indubbiamente iPhone 12 Mini è un piccolo gioiello di tecnologia e ingegneria.

di Emanuele Cisotti
Pro
  • Fotocamera al top
  • Unico per dimensioni e peso
  • Sblocco facciale (3D) ottimo
  • Ottime prestazioni
Contro
  • 64 GB di partenza sono pochi
  • Niente alimentatore in confezione
  • Video Dolby Vision ancora poco compatibili
  • Il notch ruba un po' di spazio al display
Apple iPhone 12 Mini

Apple iPhone 12 Mini

  • CPU
    esa
  • Display
    5,4" FHD+ / 1080 x 2340 px
  • RAM
    4 GB
  • Frontale
    12 Mpx ƒ/2.2
  • Fotocamera
    12 Mpx ƒ/1.6
  • Batteria
    2227 mAh

Su alcuni dei link inseriti in questa pagina MobileWorld ha un’affiliazione ed ottiene una percentuale dei ricavi, tale affiliazione non fa variare il prezzo del prodotto acquistato.

  • Ciaoiphone4

    @ciso:disqus hai sbagliato i prezzi:

    iPhone 12 mini 64 gb 839€
    128 gb 889€
    256gb 1009€

    Te ai 64 e 128 gb ci sono 50 € di differenza, non 100.

  • GabrielJ

    L’avessero fatto spesso 7.9 mm, con un batteria da 2500-2600 mah, il sensore di impronte sul tasto accensione e la fotocamera tele 2x… Mio subito.

    • ToInfinityAndOtherSide_

      Potrebbe essere il 12s/13 mini con le ottiche di 12 pro max (solo i 2 principali ed il vecchio ed attuale 2x) e più batteria nello stesso ingombro, notch leggermente più aggraziato.
      Non si sa mai che ne facciano uno buono (64gb base, perché se fanno tutto il resto, devono discriminarlo in qualche modo) .

      • Marco

        Ti dirò… i 64gb di base, se non si tengono foto e video sul telefono, ma si portano sul PC almeno una volta al mese, come faccio io quando faccio i backup) sono più che sufficienti. Gli iPhone li gonsempre presi da 64gb (da quando è stato implementato questo taglio di memoria) e di occupati alla fine ne ho sempre avuti poco più di 40gb. Solo quest’anno acquisterò un 128gb, ma solamente perché il 12 Pro lo fanno partire appunto da 128 e non da 64.