8.6

Fresh ‘n Rebel Rockbox Birck XL Fabriq Edition, la recensione (foto e video)

Giuseppe Tripodi -




Recensione Fresh 'n Rebel Rockbox Brick XL Fabriq Edition

Negli ultimi anni Fresh ‘n Rebel ha imparato a farsi amare da tutti gli utenti attenti non solo alla qualità audio ma anche all’estetica: gli speaker del marchio olandese si contraddistinguono per essere rivestiti in tessuto e anche questo nuovo Rockbox Brick XL non differisce dagli altri. La particolarità di questo speaker è però il supporto al True Wireless Stereo: potete accoppiarne due per ottenere un effetto Stereo.

8.5

Costruzione

Il Rockbox Brick XL è il più grande speaker mai prodotto da Fresh ‘n Rebel: le dimensioni sono importanti e, nonostante il bel laccetto in cuoio, è evidente che non si tratta di casse pensate per essere portate spesso in giro, ma per fare la loro degna figura nel salotto di casa. Anche perché il peso non è indifferente: 890 grammi, di certo non il più trasportabile degli speaker Bluetooth.

Come tutti gli altoparlanti Fresh ‘n Rebel, però, anche questi Brick XL si distinguono per una grande eleganza e materiali ricercati, con la griglia della cassa rivestita da un gradevole strato di tessuto (ecco spiegato il Fabriq Edition del nome). La parte superiore e inferiore, invece, sono in una gomma soffice e molto piacevole al tatto. La cassa è disponibile in ben 8 colorazioni: grande varietà di toni per averla intonata all’arredo della stanza.

Come da tradizione per la società, in cima troviamo cinque tasti soft touch con cui controllare la riproduzione.

8.5

Funzioni e qualità audio

Iniziamo questo paragrafo parlando un po’ di qualità audio che, come sempre, è davvero invidiabile: Fresh ‘n Rebel non delude e anche questo speaker spicca per il suono equilibrato, con frequenze alte, medie e basse godibili senza mai esagerare. La musica trasmessa da questo Rockbox Brick XL potrebbe non convincere fino in fondo chi ama bassi pompati e, in generale, un’equalizzazione più aggressiva, ma questo non vuol dire che questa cassa abbia alcunché da invidiare, anzi. I bassi non mancano affatto e se cercate l’effetto rave non dovrete far altro che usare un equalizzatore e incrementare le basse frequenze: il risultato vi sorprenderà.

D’altra parte, dietro il tessuto troviamo due altoparlanti da 10 Watt (per un totale di 20W di potenza), che offrono anche un volume molto elevato: personalmente, non mi è mai capitato di voler ascoltare la musica al massimo con questi speaker e non credo che chi utilizzi Rockbox Brick XL per un uso domestico supererà il livello medio di volume.

La batteria all’interno è da 5.000 mAh e Fres ‘n Rebel dichiara 15 ore di autonomia: nei nostri test i risultati sono leggermente inferiori (intorno alle 13 ore a volume medio), ma comunque più che sufficienti per qualsiasi utilizzo. Ad onore del vero, con dimensioni simili si sarebbe potuto chiedere anche qualche manciata di mAh in più, ma nel complesso l’autonomia è adeguata. Inoltre, come da tradizione, la cassa può essere utilizzata anche come power bank: sul retro è infatti presente una porta USB a cui collegare il cavetto dello smartphone.

Continuando a parlare di quel che si trova sul retro, oltre il classico ingrsso microUSB per la ricarica, il jack audio per chi preferisce il collegamento analogico e il tasto per l’accoppiamento Bluetooth, troviamo anche una piccola serie di LED che indicano la carica residua della batteria e un secondo jack audio per collegare delle cuffie, nel caso voleste utilizzare questo speaker come “ricevitore Bluetooth”.

Ma, come accennato, il vero punto forte di questo speaker è la possibilità di associare due di queste casse per ottenere un vero effetto stereo: per collegarle tra loro basta cliccare due volte il tasto Bluetooth e, una volta accoppiate, quando vengono accese insieme si comportano come se fossero un solo altoparlante. Non è la prima volta che provo casse dotate di questa tecnologia, ma devo dire di essere rimasto particolarmente soddisfatto del funzionamento dei due Rockbox Brick XL: non si sono mai disconnesse e, dopo averle collegate tra loro, è stato semplicissimo utilizzare sempre l’effetto stereo, semplicemente accendendo i due speaker.

È presente anche un microfono di discreta qualità: abbiamo effettuato un po’ di chiamate e non abbiamo avuto problemi con l’interlocutore.

Piccola nota negativa: non sono ancora convintissimo dei tasti soft touch, sia perché non danno un feedback immediato come il clic di un vero pulsante, sia perché su questi Rockbox Brick XL c’è un piccolo ritardo prima che il comando venga effettivamente eseguito.

7.5

Prezzo

È difficile parlare di prezzo per queste Rockbox Brick XL: il costo di listino è di 99,99€, ma in realtà su Amazon la versione gialla costa già solo 52,46€, ossia poco più della metà, mentre altre colorazioni si aggirano intorno ai 70€. Ci aspettiamo che sia proprio questa la cifra definitiva su cui si assesterà questa cassa: si tratta di un prezzo tutto sommato onesto e neanche troppo alto per chi volesse acquistarne due per ottenere l’effetto stereo.

Foto

Giudizio Finale

Fresh 'n Rebel Rockbox Brick XL Fabriq Edition

8.6

Fresh 'n Rebel Rockbox Brick XL Fabriq Edition

Rockbox Brick XL mantiene le aspettative e non tradisce il buon nome di Fresh 'n Rebel: ancora una volta, l'azienda olendese spicca per attenzione nei materiali e qualità costruttiva, oltre che per un'ottima resa sonora. Ma il punto forte di questo nuovo e imponente modello è la possibilità di associare due speaker tra loro per ottenere un effetto stereo. Niente che non avessimo già visto altrove, ma se volete un prodotto ricercato ed esteticamente impeccabile questi Brick XL non vi deluderanno, nonostante il prezzo di listino un po' alto.

di Giuseppe Tripodi
Pro
  • Design e materiali al top
  • Modalità stereo
  • Buona qualità audio
  • Autonomia discreta
Contro
  • Dimensioni e peso importanti
  • Nessuna certificazione IP
  • Tasti soft touch
  • Tiwi

    prezzo un po alto, ma cmq sono prodotti di qualità