8.7

La fascia alta di Anker suona benissimo: recensione Soundcore Motion+ (foto)

Giuseppe Tripodi -




Recensione Anker Soundcore Motion+

Quando ho iniziato a fare questo lavoro, Anker era un nome relativamente nuovo nell’ambito audio: una società cinese che, partendo da power bank e caricabatterie, aveva appena lanciato il brand Soundcore per provare a farsi strada in un settore pieno di concorrenza, quello di speaker e auricolari.

Negli anni ho visto l’evoluzione del marchio, che, tra alti e bassi, ha raggiunto una maturità invidiabile, continuando a fare del rapporto qualità/prezzo un indiscusso punto di forza. E questo Soundcore Motion+ è l’ennesima conferma.

LEGGI ANCHE: Miglior speaker Bluetooth

Costruzione

Nonostante ad una prima occhiata non spicchi per aspetto, in realtà trovo che il design di questo Soundcore Motion+ meriti un minimo di attenzione. Nella parte frontale, dietro la griglia, si intravedono gli altoparlanti (due tweeter, due woofer e un radiatore passivo); inoltre, lo speaker ha un’inclinazione di 15°, il che permette di indirizzare il suono verso l’alto, favorendone la diffusione nella stanza.

Griglia a parte, il resto dello speaker è rivestito di una gomma morbida piacevole al tatto, che nella parte supriore ospita cinque tasti in rilievo (Bluetooth, Volume +, Play/Pausa, Volume -, BassUP). I tasti si premono bene e danno un bel feedback, peccato però che la superficie trattenga moltissimo le impronte. Sul lato invece il tasto di accensione e uno sportellino, che protegge il jack audio e la porta USB-C. Sì, finalmente si sta diffondendo l’USB-C, e questo è il primo speaker di Anker ad utilizzare il connettore di ultima generazione.

Nel complesso, il Soundcore Motion+ è molto robusto, e promette di resistere bene nel tempo, grazie anche alla certificazione IPX7, che ne testimonia la completa impermeabilità (immersione completa fino a 1 metro di profondità per massimo 30 minuti).

Lo speaker è lungo poco poco più di 25 cm e pesa circa di 1Kg: questo lo rende adatto soprattutto ad un uso domestico, posizionato saldamente sul tavolino del salotto, ma non vi vieta di portarlo occasionalmente con voi durante una gita fuori porta. Oppure di metterlo a bordo piscina, che tanto è impermeabile.

Funzioni e qualità audio

All’interno di questo speaker, ben visibili attraverso la griglia, troviamo 2 tweeter, 2 woofer in neodimio e 1 radiatore passivo: lo speaker è dotato di un DPS che, grazie alla tecnologia Active Crossover, suddivide il segnale tra i vari driver per massimizzare i risultati.

Il Sodundcore Motion+ raggiunge ben 30 W di potenza, che si fanno sentire durante la riproduzione. L’audio è davvero invidiabile: pulito, con un ottimo equilibrio tra le frequenze e la possibilità di personalizzare il profilo di equalizzazione: dall’app Soundcore (disponibile per Android e iOS), infatti, è possibile scegliere tra i diversi profili disponibili o regolare singolarmente le singole frequenze.

Con il profilo BassUp, attivabile anche dall’apposito tasto dedicato,  i bassi assumono un tono più corposo e profondo, senza però coprire le altre frequenze. Ma se ormai siamo abituati ad una particolare attensione ai bassi, quel che stupisce di questo speaker sono gli alti: incredibilmente precisi e sempre belli squillianti, confermando l’ottima risposta in frequenza che va da 40 Hz a 50 KHz.

Il Bluetooth è aggiornato alla versione 5.0 e supporta i codec Qualcomm aptX, quindi non c’è da temere per sincronia audio/video; inoltre, lo speaker vanta la certificazione Hi-Res Audio che, pur non essendo di per sé una garanzia di qualità sonora, è comunque un piacevole riconoscimento.

La batteria è da 6.700 mAh e, secondo le stime dell’azienda, dovrebbe garantire fino a 12 ore di riproduzione continua: ovviamente, l’autonomia dipende molto dal volume a cui si ascolta la musica, ma tenendolo intorno al 40-50% si superano sempre le 10 ore di riproduzione. Inoltre, dall’applicazione è possibile selezionare dopo quanti minuti di inattività si spegne lo speaker.

Non manca un microfono per rispondere alle chiamate ma, come sempre, non la qualità è discutibile.

Prezzo

Anker Soundcore Motion+ è disponibile su Amazon a 99,99€: il costo è piuttosto onesto, ma la fascia di prezzo dei 100€ è decisamente affollata e le alternative non mancano. D’altra parte, per il momento è possibile acquistarlo al prezzo scontato di 79,99€ con il codice AWM5U4VG: a questo costo, diventa veramente un best buy.

Foto

Giudizio Finale

Anker Soundcore Motion+

8.7

Anker Soundcore Motion+

Anker Soundcore Motion+ è davvero un ottimo speaker: la qualità sonora è invidiabile, la risposta in frequenza è ottima (soprattutto per gli alti!) e dall'app Soundcore è possibile gestire l'equalizzatore. Non mancano impermeabilità (certificazione IPX7), connettore USB-C, microfono per rispondere alle chiamate e funzione BassUp per "pompare" i "bassi". Un acquisto solido che non vi deluderà, specialmente se lo trovate a qualche euro in meno del costo di listino.

di Giuseppe Tripodi
Pro
  • Ottima qualità audio
  • Certificazione IPX7
  • App dedicata con equalizzatore
  • Bluetooth 5.0 con supporto a codec aptX
Contro
  • Trattiene molto le impronte
  • Microfono sottotono

Su alcuni dei link inseriti in questa pagina MobileWorld ha un’affiliazione ed ottiene una percentuale dei ricavi, tale affiliazione non fa variare il prezzo del prodotto acquistato.

  • Bada92

    Vorrei chiedere se anche gli speaker soundcore hanno la possbilità di essere collegati insieme contemporaneamente (tipo funzione party o simili, stile Ultimate Ears per capirsi)?? grazie mille