8.8

Anker Soundcore Model Zero: una “borsetta” che suona benissimo (Recensione)

Giuseppe Tripodi




Recensione Anker Soundcore Model Zero

Guardando il Soundcore Model Zero mentre scrivo questa recensione, non posso fare a meno di pensare che la prima cosa che dovrà valutare chi è interessato a comprare questo speaker è il design. Provo prodotti audio ormai da circa quattro anni, e non avevo mai visto una cassa che somigliasse ad una borsetta.

LEGGI ANCHE: Migliori speaker Bluetooth

Non sono sicuro che mi piaccia, ma è una scelta coraggiosa che elogio: bisogna avere una certa fiducia nel prodotto, per decidere di realizzare uno speaker di fascia elevata (parliamo di un prezzo di circa 180€) con un aspetto così particolare, così divisivo.

Insomma, il design non piacerà a tutti ma, superata questa scelta, tutto il resto è in discesa: la cassa è ottima e ora vi racconto perché.

Costruzione

Se l’aspetto estetico può suscitare qualche dubbio, sulla qualità costruttiva nessuno avrà da ridire. Lo speaker è interamente rivestito di tessuto nero, fatta eccezione per la banda in plastica che contiene i tasti e per la finitura argentata che circonda la cassa (che sembra metallo, ma dovrebbe esser plastica).

Soundcore Model Zero non è leggero, pesa quasi 2 KG, ma nonostante questo è molto facile da trasportare: sollevandolo per la “maniglia” si porta comodamente in giro. Nonostante le sue linee siano evidentemente più adatte a stare in un salotto che all’aperto, questo speaker resiste agli schizzi (certificazione IPX5), quindi potete tranquillamente tenerlo fuori, magari per un pranzo in giardino.

Sul retro troviamo uno sportellino in plastica che copre il jack audio e il l’ingresso per il connettore DC: purtroppo lo speaker non si ricarica via USB-C o qualsiasi altro standard a cui siamo abituati.

I tasti sono gommati e si cliccano bene: nella banda in plastica troviamo cinque pulsanti: Volume -/+, Play/Pausa (indicato dal logo Soundcore), Bluetooth e tasto BassUP. Quest’ultimo serve per attivare o disattivare l’omonima modalità che, come suggerisce il nome, serve per pompare un po’ i bassi. Infine, lungo il profilo argenteo, troviamo il tasto di accensione e spegnimento.

Funzioni e qualità audio

All’interno di questo Soundcore Model Zero troviamo 2 woofer da 63 mm, 2 tweeter da 19 mm e 2 diffusori passivi, tutti progettati da Scan-Speak, società danese che produce dispositivi audio dal 1970. La potenza audio complessiva è di 60W e possiamo dire senza troppi giri di parole che la qualità è molto buona, soprattutto tenendo conto di dimensioni e prezzo.

È chiaro che non ci troviamo davanti ad un dispositivo economico e, considerando che Anker è famosa per il rapporto qualità/prezzo dei suoi prodotti, mi aspettavo che questa cassa suonasse bene, ma con alcuni brani mi ha persino sorpreso. Il suono è molto chiaro e ben definito e, con il profilo Flat dell’equalizzatore, si apprezzano moltissimo le ottime frequenze medie, che valorizzano molto bene le voci. Ben precisi e squillanti gli alti e, prevedibilmente, i bassi sono potenti e corposi. L’audio è a 360, si ascolta molto bene da qualsiasi angolazione,e il suono gode di una buona spazialità.

Nella pagina dello speaker, Anker esibisce il logo di Hi-Res Audio e, effettivamente, ascoltando lo stesso brano in formato MP3 e FLAC, si riesce a percepire la differenza di qualità. Unico neo dal punto di vista sonoro: a volume massimo, soprattutto con la funzione BassUp attivata, i bassi perdono di chiarezza e arrivano a gracchiare leggermente. D’altra parte, impostando il volume al massimo mi sono fatto odiare da tutto il palazzo e, nell’uso quotidiano, dubito di aver mai impostato

Come già accennato, nell’applicazione è incluso un equalizzatore, che permette di scegliere tra scegliere tra diversi profili: Predefinito, Voice, Chill e Flat. Ho utilizzato spesso quest’ultimo che, senza esaltare nessun range di frequenze particolari, permette di apprezzare al meglio il suono dello speaker; inoltre, ascoltando spesso podcast e audiolibri, ho trovato utile anche il profilo Voice, che evidenzia effettivamente le voci e le mette ben in risalto rispetto al resto. Purtroppo, non è possibile regolare manualmente le varie frequenze, ma solo scegliere uno dei preset disponibili.

Rimanendo in tema, dall’applicazione Soundcore è possibile attivare o disattivare la funzione BassUp e personalizzare il comportamento della pressione prolungata dei volume: di default continueranno ad alzare e abbassare il volume, ma possono servire anche per cambiare traccia. Inoltre, dall’app si può impostare un timer, per scegliere che lo speaker si spenga automaticamente dopo un certo periodo di inattività.

Il Bluetooth è aggiornato alla versione 5.0 e, collegando il Model Zero ad un dispositivo con Bluetooth 5.0, non avrete problemi di latenza audio (molto comodo nel caso vogliate utilizzare lo speaker per guardare un film). A proposito di connettività, questa cassa può essere connessa a due dispositivi contemporaneamente: questo è molto comodo e vi permette di non dover scollegare e ricollegare ogni volta lo speaker (ad esempio se volete passare smartphone al PC), ma in realtà ogni tanto si presenta qualche problema quando due device sono collegati contemporaneamente allo speaker. Ad esempio, è capitato che la cassa andasse automaticamente in pausa senza motivo, o che l’audio “saltasse” più volta prima di stabilizzarsi. In casi simili, basta disabilitare il Bluetooth da uno dei due dispositivi connessi.

L’autonomia è abbastanza buona e i nostri test confermano le stime dichiarate da Anker: circa 10 ore, che ovviamente variano a seconda del volume a cui viene riprodotta la musica.

È presente un microfono integrato che permette di rispondere alle chiamate direttamente dallo speaker: la qualità del microfono è senza infamia e senza lode, va più o meno bene utilizzandolo in casa, ma non aspettatevi granché all’aperto.

Infine, una piccola nota per fare chiarezza: su Model Zero non sono inclusi assistenti vocali; al contrario, sulla variante più costosa, Model Zero+ è presente il WiFi ed è possibile utilizzare Google Assistant.

Prezzo

Soundcore Model Zero costa 179,99€ su Amazon: il prezzo ovviamente non è per tutti, ma è adeguato alla qualità del dispositivo, che è solido, ben costruito e ha una qualità audio invidiabile (anche migliore rispetto a tanti altri modelli nella stessa fascia di prezzo).

Foto

Giudizio Finale

Anker Soundcore Model Zero

8.8

Anker Soundcore Model Zero

Anker Soundcore Model Zero è uno speaker veramente ottimo: ha una qualità sonora è invidiabile, resiste agli schizzi, ha Bluetooth 5.0 e una buona companion app. Se siete disposti a spendere circa 180€ per una cassa e il design non vi dispiace, lanciatevi su questo Model Zero: non ve ne pentirete.

di Giuseppe Tripodi
Pro
  • Ottima qualità audio
  • Bluetooth 5.0
  • App con equalizzatore
  • Certificazione IPX5
Contro
  • Connettore per la ricarica non standard
  • Qualche problema con due dispositivi connessi

Su alcuni dei link inseriti in questa pagina MobileWorld ha un’affiliazione ed ottiene una percentuale dei ricavi, tale affiliazione non fa variare il prezzo del prodotto acquistato.