Recensione Mobvoi Earbuds ANC: Prezzo, Foto e Video

Giuseppe Tripodi
Giuseppe Tripodi

Mobvoi non è una società molto conosciuta in occidente, ma produce alcuni degli smartwatch Android più famosi e apprezzati, i TicWatch (qui la recensione dell'ultimo modello). Mobvoi si è poi dedicata al mercato degli auricolari con la sua linea di TicPods, ma per quest'utltimo modello ha scelto un nome più neutrale: parliamo dei Mobvoi Earbuds ANC, che possono vantare una buona serie di funzionalità ad un prezzo invitante.

PRO

  • I comandi vocali always on sono di una comodità disarmante
  • Qualità audio discreta per il prezzo
  • Molto comodi da indossare
  • Buoni microfoni
  • IPX5

CONTRO

  • Niente Play/Pausa automatico
  • Controlli touch lenti a rispondere
  • Companion app praticamente inutile
  • Automia un po' sottotono

Nella confezione di vendita troviamo la solida dotazione standard: cavetto USB/USB-C e due gommini aggiuntivi, per un totale di tre (inclusi quelli applicati di default).

Gli auricolari hanno un design abbastanza anonimo, con una astina leggermente curva che si allunga sulla guancia. Sono davvero molto comodi e si può utilizzarli per ore senza provare alcun fastidio. Non sono gli auricolari che consiglierei a chi cerca un modello per allenarsi perché non sono troppo stabili, ma resisteranno per una corsetta e hanno anche certificazione IPX5.

Il case ha linee morbide e dimensioni medie: è un po' più ingombrante di quello degli AirPods Pro, ma è comunque sufficientemente compatto da stare in tasca.

Il suono è sorprendentemente buono per la fascia di prezzo: non è ovviamente un'eccellenza e purtroppo manca un equalizzatore con cui regolare le varie frequenze, ma nel complesso la qualità audio è buona. I driver da 13 mm garantiscono dei bei bassi rotondi ma non troppo ingombranti e un palcoscenico sonoro discreto.

Davvero un peccato l'assenza di un equalizzatore, ma d'altra parte la companion app potrebbe non esistere e sarebbe sostanzialmente uguale: l'unica cosa che vi permette di fare è attivare o disattivare la wakeword Hey Tico e i comandi vocali rapidi (sui quali torniamo tra un attimo). Il resto sono tutte funzionalità relative ad altri prodotti e in generale abbondano gli errori di traduzione (un appello: vi prego, produttori cinesi, lasciate i testi in inglese piuttosto che tradurli con un traduttore automatico).

Le funzioni vocali sono stati la sorpresa più gradita di questi auricolari: non tanto (non solo) la keyword Hey Tico, che risveglia sempre l'assistente vocale impostato sullo smartphone (un po' come se pronunciaste Hey Siri o Ok Google), quanto i comandi vocali rapidi.

Si tratta di sei comandi vocali in inglese che è possibile pronunciare sempre, senza dover risvegliare alcun assistente vocale. I comandi vocali in questione sono: play music, pause music, next song, previous song, volume up e volume down. Potete dare un'occhiata al funzionamento nel video in cima.

Se escludiamo i dozzinali (e francamente imbarazzanti) errori di trascrizione in app (pasuse music, volum up, vedi screenshot), i comandi vocali rapidi funzionano bene e sono di una comodità inaudita.

Sono in inglese e non personalizzabili, ma vi permettono di controllare in maniera completa la riproduzione multimediale con la voce, senza neanche dover interagire con l'assistente vocale. Prevedibilmente non funzionano sempre in zone troppo rumorose, ma in generale anche all'esterno fanno il loro dovere.

Ed è un bene che i comandi vocali funzionino così bene perché, al contrario, quelli touch lasciano un po' a desiderare e sono piuttosto lenti a rispondere. Purtroppo non ci sono sensori di prossimità, quindi niente Play/Pausa automatico (probabilmente l'assenza che si fa sentire di più).

L'ANC funziona ma non è eccellente: aiuta a ridurre un po' i rumori di fondo, ma non li copre completamente come succede con altri modelli di fascia più alta. Nel complesso, comunque, le prestazioni sono sufficienti e anche la modalità Trasparenza è promossa.

Il Bluetooth è in versione 5.0, i codec supportati sono SBC e AAC e non ci sono problemi da segnalare sul fronte connettività.

L'autonomia è un po' sottotono rispetto la media del mercato: circa 4,5 ore con ANC attivo, oppure fino a 6 con ANC spento. Il case fornisce circa due ricariche e mezzo, per un totale (con ANC spento) fino a 21 ore.

Sorprendentemente buoni i microfoni, con i quali ho eseguito chiamate sempre soddisfacenti anche all'aperto. Ovviamente e comprensibilmente la qualità in chiamata cala se ci sono troppi rumori di fondo, ma in generale le prestazioni dei microfoni mi sono parse migliori rispetto alla concorrenza nella stessa fascia di prezzo.

Il costo su Amazon è di 59,99€ (quello di listino originario era di 79,99€): il prezzo è molto invitante considerando la comodità, la qualità audio e l'ottimo funzionamento di comandi vocali e microfoni, ma è innegabile che la concorrenza in questa fascia di prezzo sia altissima.

Li consiglio soprattutto a chi cerca buoni microfoni sa che utilizzerebbe molto i comandi vocali rapidi, che per me sono la vera killer feature di questi auricolari.

Giudizio Finale

Mobvoi Earbuds ANC

I Mobvoi Earbuds ANC sono un paio di auricolari ben fatti, con una qualità audio discreta per il prezzo, un ANC decente e i comodissimi comandi vocali always on (la mia funzione preferita in assoluto). Al contrario, la companion app è praticamente inutile, i controlli touch lasciano un po' a desiderare non ci sono sensori di prossimità per il Play/pausa automatico. Nel complesso un ottimo paio di auricolari, che soffrono però il peso della concorrenza, estremamente agguerrita nella fascia di prezzo.

Voto finale

Mobvoi Earbuds ANC

Pro

  • I comandi vocali always on sono di una comodità disarmante
  • Qualità audio discreta per il prezzo
  • Molto comodi da indossare
  • Buoni microfoni
  • IPX5

Contro

  • Niente Play/Pausa automatico
  • Controlli touch lenti a rispondere
  • Companion app praticamente inutile
  • Automia un po' sottotono

Giuseppe Tripodi
Giuseppe Tripodi Faccio cose, vedo gente, ascolto musica, clicco tasti, leggo libri, scrivo articoli.
Mostra i commenti