WindTre dà il via alla prima Massive Migration del 2022

WindTre dà il via alla prima Massive Migration del 2022
Federica Papagni
Federica Papagni

Alcuni attuali clienti WindTre, un tempo invece appartenenti all'operatore 3 e che avevano un dispositivo con vincolo, sono i soggetti interessati della nuova campagna di Massive Migration, attraverso la quale avrebbero ricevuto una comunicazione informativa tramite messaggio e app.

I dettagli in essa contenuti riguardano i cambiamenti ai quali saranno sottoposti. La migrazione è prevista a partire dal 10 gennaio 2022 e, a seconda della variazione, sono due le possibilità a cui andranno incontro:

  • Alcun cambiamento, se non legato al metodo di gestione della SIM;
  • Modifica dell'offerta con una nuova a 15€ 16€ con un recesso secondo i termini di preavviso previsto, sempre con data di inizio il 10 gennaio.

In aggiunta, essendo entrato in vigore il D.Lgs 207/2021 il 24 dicembre scorso, il termine del periodo di recesso senza alcun costo è prorogato a 60 giorni dalla comunicazione della variazione. Quindi, l'operatore arancione comunica che le comunicazioni sono state adeguate a questa nuova norma.

Via: Mondo3
Mostra i commenti