Very Mobile si fa ancora più verde con la sua "SIM green"

Very Mobile si fa ancora più verde con la sua "SIM green"
Federica Papagni
Federica Papagni

Very Mobile ha presentato la sua innovativa "SIM green", realizzata con materiale plastico interamente riciclato per mezzo di un processo produttivo che azzera le emissioni di CO2. 

La nuova SIM, più piccola del 50% rispetto alle standard, trae la sua origine dal polistirolo riciclato dallo smaltimento di vecchi frigoriferi e, inoltre, rappresenta un'ulteriore conferma dell'attenzione dell'operatore verso le tematiche dell'ecosostenibilità.

Per l'occasione Fabio Ariolli, Direttore di Very Mobile, ha dichiarato:

"Non a caso abbiamo già realizzato diverse iniziative in tal senso: dal sito verycreativi.it, che permette a chiunque di esprimersi creativamente senza sporcare i muri delle città, alla pulizia del Parco Schuster di Roma con Legambiente, sino ad un'affissione, installata a Genova, che purifica l'aria grazie ad uno speciale tessuto"

La SIM green è già disponibile per gli acquisti online e al 1929.

Commenta