Spegnimento 3G Kena a luglio: VoLTE e diritto di recesso slittano da maggio

Spegnimento 3G Kena a luglio: VoLTE e diritto di recesso slittano da maggio
Alessandro Nodari
Alessandro Nodari

Circa un mese fa, TIM avrebbe dovuto iniziare a spegnere il 3G, con effetto a cascata anche sugli operatori virtuali che si appoggiano sulla sua rete, Kena su tutti.

Trova Offerta Telefonica

Poi però l'AGCOM ha riscontrato alcune criticità ed è intervenuta, posticipando la disattivazione a non prima di luglio. A quel punto sia TIM che Kena hanno dovuto aggiornare i loro siti, in cui si comunica luglio appunto come nuova data di spegnimento del 3G. Inoltre l'AGCOM ha rilevato che TIM (e Kena) avrebbe dovuto avvisare gli utenti della possibilità di recesso senza costi, quindi gli operatori hanno avviato una campagna di SMS per avvisare gli utenti.

La decisione dell'AGCOM ha un effetto anche sull'attivazione del VoLTE, che sarebbe dovuta avvenire per aprile contestualmente allo spegnimento del 3G e che invece ora è indicata da maggio

In caso abbiate ricevuto l'SMS di avviso e vogliate usufruire della possibilità di recesso, dovete darne comunicazione entro 60 giorni dalla ricezione del suddetto SMS compilando il modulo richiesta di recesso e inviandolo via e-mail a:

  • assistenzaclienti@kenamobile.it
  • con PEC a kenamobile@pec.telecomitalia.it
  • via fax al numero 800.181.181 
  • oppure recandosi presso un negozio Kena

Mostra i commenti