Scattano le rimodulazioni WindTre: aumenti per le tariffe, nuovi limiti sulle velocità

Scattano le rimodulazioni WindTre: aumenti per le tariffe, nuovi limiti sulle velocità
Vincenzo Ronca
Vincenzo Ronca

La giornata di oggi non è delle migliori per alcuni clienti WindTre, perché proprio da oggi scattano le nuove rimodulazioni decise dal noto operatore telefonico.

La rimodulazioni che stanno per investire diversi clienti WindTre sono il risultato delle modifiche unilaterali dei contratti applicate dall'operatore, e comunicate ai clienti sin dallo scorso dicembre. Coloro che non hanno deciso di rescindere il contratto o di rifiutarle vedranno degli aumenti alle tariffe mensili, dei nuovi limiti alle velocità di navigazione e nuove condizioni per i pagamenti.

Nello specifico, coloro che subiranno rimodulazioni tariffarie per le offerte senza traffico dati potranno beneficiare di minuti illimitati di chiamate, per compensare appunto la rimodulazione. Coloro che invece subiranno rimodulazioni tariffarie su offerte con traffico dati, potranno ricevere come compensazione 20 GB di traffico dati al mese in più o addirittura il traffico dati illimitato.

Inoltre, i nuovi limiti sulla velocità di navigazione prevedono che coloro che hanno traffico dati illimitato avranno a disposizione una velocità massimo in download pari a 10 Mbps. Infine, le nuove condizioni per i pagamenti delle offerte con addebito su conto corrente o su carta di credito verranno richiesti il primo giorno utile del mese di riferimento.

È bene notare che la variazioni appena descritte investiranno soltanto i clienti WindTre che hanno ricevuto la relativa comunicazione di rimodulazione via SMS almeno un mese fa.

Mostra i commenti