Iliad offre 14 miliardi di euro per Vodafone Italia, arriva la conferma ufficiale

Dopo Bloomberg anche Il Sole 24Ore rincara la dose snocciolando cifre e altri dettagli.
Iliad offre 14 miliardi di euro per Vodafone Italia, arriva la conferma ufficiale
Lorenzo Delli
Lorenzo Delli
Aggiornamenti

Dopo la notizia di ieri diffusa da Bloomberg si torna a parlare dell'acquisizione di Vodafone Italia da parte di Iliad S.A., la società francese capitanata da Xavier Niel.

È il Sole 24Ore stavolta a farsi avanti, confermando quanto detto da Bloomberg e riportando dati aggiuntivi. A quanto pare Iliad S.A. avrebbe offerto 14 miliardi di dollari per rilevare le attività italiane di Vodafone.

Ad occuparsi di valutare l'operazione ci sono due società di consulenze, Lazard e Usb. A rincarare la dose c'è anche quanto riportavamo ieri nell'articolo originale, ovvero le dichiarazioni di Nick Read, CEO di Vodafone, relative ad opportunità di consolidamento (fusione o acquisizione?) in nazioni quali l'Italia, il Portogallo, la Spagna e il Regno Unito.

Se l'acquisizione andasse a buon fine, Iliad diventerebbe il primo operatore italiano con un market share del 36%. Né Vodafone né Iliad hanno smentito o commentato le indiscrezioni. Qualcosa sta effettivamente succedendo tra le due società, ma non è detto che vada necessariamente in porto.

Come dicevamo ieri, non confondiamoci con le dichiarazioni di Benedetto Levi di fine gennaio che smentiva l'eventuale matrimonio tra Vodafone e Iliad. Levi è CEO della divisione italiana di Iliad, qui si sta parlando della casa madre, Iliad S.A., a cui quella italiana fa capo. Inoltre lo stesso Levi a inizio gennaio ai microfoni del Sole 24Ore non escludeva eventali acquisizioni per il mercato italiano.

Aggiornamento Ore 18:00

"Iliad ha fatto un'offerta per l'acquisizione di Vodafone Italia", ha dichiarato Thomas Reynaud, CEO di Iliad, ai microfoni di Bloomberg. C'è quindi la conferma di quanto ipotizzato in questi ultimi giorni. Vedremo i risvolti nei prossimi giorni.

Segui l'argomento

Tutti gli articoli sull'argomento

Mostra i commenti