Galaxy S22 con gli operatori: le offerte di Vodafone, TIM e WindTre

Galaxy S22 con gli operatori: le offerte di Vodafone, TIM e WindTre
Alessandro Nodari
Alessandro Nodari

Mercoledì scorso hanno debuttato i nuovi Samsung Galaxy S22, S22+ e S22 Ultra, e saranno disponibili nei negozi tra la fine del mese di febbraio e l'inizio del mese di marzo, con prezzi tra 799 e 1.689 euro. In attesa di poter vedere la nostra recensione, sono già stati aperti i preordini e le offerte degli operatori di telefonia mobile. Per gli utenti c'è, quindi, la possibilità di acquistare i Samsung Galaxy S22 a rate, abbinando lo smartphone desiderato alla propria offerta mobile.

Vodafone

Vodafone propone diverse offerte, per tutti i modelli disponibili è previsto il pagamento di 24 rate mensili e, in alcuni casi, di un contributo iniziale (oltre al contributo di 9,99 euro per l'attivazione della pratica). L'importo effettivo della rata e del contributo iniziale dipendono sia dal tipo di offerta attivata che dal modello scelto. Sarà necessario verificare, di volta in volta, i costi sulla base della combinazione scelta tra offerta mobile e modello di Galaxy S22 scelto. Tutte le offerte con Galaxy S22 incluso di Vodafone prevedono l'addebito su carta di credito.

Le condizioni più vantaggiose sono riservate ai clienti Infinito Black Edition. In questo caso, infatti, è possibile acquistare a rate:

  • Galaxy S22 con anticipo zero e rate da 18,99 euro al mese
  • Galaxy S22+ con anticipo zero e rate da 29,99 euro al mese
  • Galaxy S22 Ultra con anticipo zero e rate da 35,99 euro al mese

Per le altre offerte ricaricabili Vodafone, non appartenenti alla gamma Infinito, alla gamma RED o alla gamma Shake sono previsti i seguenti prezzi:

  • Galaxy S22 con anticipo di 49,99 euro e rate da 20,99 euro
  • Galaxy S22+ con anticipo di 69,99 euro e rate da 31,99 euro
  • Galaxy S22 Ultra con anticipo di 99,99 euro e rate da 37,99 euro

Tutti i prezzi indicati si riferiscono alla variante base dei tre modelli (8 GB di RAM e 128 GB di storage). In base alla disponibilità effettiva in negozio, sarà possibile passare alle versioni più complete a fronte di un leggero sovrapprezzo.

TIM

Tra le promozioni di TIM si segnalano le offerte TIMFin che prevedono l'acquisto con finanziamento dello smartphone desiderato. Le condizioni, in questo caso, sono particolarmente vantaggiose e non dipendono dall'offerta mobile attivata.

È possibile anche accedere all'acquisto a rate dei Galaxy S22 con condizioni agevolate per i clienti TIM di rete fissa (con addebito delle rate in bolletta), oppure acquisto a rate con addebito su carta di credito. Per tutte le soluzioni sono previste 30 rate mensili più, eventualmente, un anticipo.

Ecco i prezzi di partenza:

  • Galaxy S22 con anticipo zero e rate da 20 euro al mese
  • Galaxy S22+ con anticipo zero e rate da 25 euro al mese
  • Galaxy S22 Ultra con anticipo zero e rate da 30 euro al mese

I prezzi si riferiscono alle varianti da 128 GB, mentre per le versioni da 256 GB è sufficiente 1 euro in più al mese (per quanto riguarda le offerte per i clienti TIM di rete fissa).

WINDTRE

Le offerte WINDTRE prevedono un anticipo e 30 rate mensili il cui importo dipende dall'offerta attivata, con pagamento tramite addebito su carta di credito. 

Per i clienti con Di Più Unlimited 5G è possibile acquistare gli smartphone con i seguenti prezzi:

  • Galaxy S22 con anticipo di 99,99 euro e rate da 12,99 euro al mese
  • Galaxy S22+ con anticipo di 99,99 euro e rate da 18,99 euro al mese
  • Galaxy S22 Ultra con anticipo di 99,99 euro e rate da 21,99 euro al mese

I prezzi salgono andando ad abbinare lo smartphone con altre offerte. Ad esempio, con Di Più Lite, è possibile acquistare uno degli smartphone di Samsung con i seguenti prezzi:

  • Galaxy S22 con anticipo di 99,99 euro e rate da 20,99 euro al mese
  • Galaxy S22+ con anticipo di 99,99 euro e rate da 27,99 euro al mese
  • Galaxy S22 Ultra con anticipo di 199,99 euro e rate da 29,99 euro al mese

Anche in questo caso i prezzi si riferiscono ai modelli base dei tre smartphone.

Via: SOStariffe
Mostra i commenti