Fastweb diventa una Società Benefit e annuncia il nuovo slogan: Tu sei futuro

Fastweb diventa una Società Benefit e annuncia il nuovo slogan: Tu sei futuro
Giuseppe Tripodi
Giuseppe Tripodi

Durante una conferenza stampa, l'amministratore delegato di Fastweb Alberto Calcagno ha presentato la nuova visione dell'azienda, che si baserà su tre punti cadine: un futuro più connesso, più inclusivo e più ecosostenibile.

La conferenza stampa si è aperta citando tutti gli obiettivi raggiunti con il piano Next Generation 2025: in netto anticipo rispetto ai tempi, Fastweb ha annunciato di aver raggiunto (e superato) gli obiettivi che si era prefissata lo scorso anno, tra cui 400 città medio-piccole delle aree grige che sono state raggiunte dalla rete Ultra FWA con velocità fino a 1 Gbps.

Il nuovo obiettivo per il 2025 è arrivare a 2.000 comuni connessi con rete Ultra FWA, per un totale di oltre 12 milioni di case. Per quel che riguarda la rete 5G, invece, per il 2025 l'obiettivo è raggiungere il 90% della popolazione italiana con le reti di nuova generazione (al momento siamo al 45%).

L'annuncio di oggi è importante per Fastweb perché porta con sé anche un cambio di configurazione: Fastweb diventa infatti una Società Benefit, ossia un'azienda che, oltre al profitto, punta ad avere un impatto positivo sulla società e sul pianeta.

Tra le nuove inziative di Fastweb c'è una maggiore spinta sulla Fastweb Digital Academy, ossia la "scuola virtuale" dell'azienda che oltre ai corsi tradizionali in aule fisiche e virtuali, integrerà sempre più lezioni disponibili con modalità on demand, su competenze digitali di base e acanzate.

Come precisato da Alberto Calcagno, attualmente in Italia c'è un grosso problema di analfabetismo digitale: secondo i dati citati dall'amministratore delegato, il 60% degli italiani manca delle competenze digitali di base e il 78% degli italiani non ha competenze digitali avanzate.

L'obiettivo della Fastweb Digital Academy è anche far fronte a questa necessità: nata lo scorso anno con l'obiettivo di formare 50.000 persone entro il 2025, visti gli ottimi risultati del primo anno, l'azienda ha deciso di decuplicare l'obiettivo, puntando a rilasciare 500.000 certificazioni entro il 2025.

Infine, ovviamente non poteva mancare l'impegno sul fronte della sostenibilità ambientale: Alberto Calcagno ha comunicato che Fastweb è già al secondo posto nella classifica europea di Climate Leader, ma il nuovo obiettivo della società è diventare carbon neutral entro il 2025, con 25 anni di anticipo rispetto agli obiettivi internazionali.

In concomitanza con il cambiamento in Società Benefit e i nuovi impegni per l'ambiente e la società, Fastweb ha annunciato anche il nuovo motto aziendale, ossia Tu sei futuro.

Commenta