Fastweb annuncia l’addio al 3G per i clienti mobile su rete TIM

Fastweb annuncia l’addio al 3G per i clienti mobile su rete TIM
Alessandro Nodari
Alessandro Nodari

Sempre più operatori stanno spegnendo la rete 3G per dare spazio al 5G e ampliare i servizi del 4G. Dopo l'annuncio dell'abbandono del 3G da parte di TIM, tutti gli operatori virtuali che si appoggiano alla sua rete, Kena, Vianova Mobile, Tiscali e CoopVoce hanno comunicato ufficialmente ai propri clienti l'abbandono della tecnologia e oggi è arrivato l'annuncio dell'ultimo, Fastweb.

Il 3 Marzo 2022 l'operatore ha infatti pubblicato sul proprio sito, nella sezione Fastweb Informa, l'informativa relativa allo switch off del 3G di TIM, che avrà inizio ad aprile 2022 e proseguirà per tappe in tutta Italia per i mesi di maggio e giugno. Questo significa che chi è in possesso di uno smartphone non compatibile con la tecnologia 4G non potrà più avere accesso alla rete dati.

Per quanto riguarda il VoLTE (Voice over LTE), chi ha un dispositivo dotato di 4G ma senza la tecnologia VoLTE, potrà continuare a navigare in internet su rete 4G ma durante le telefonate non potrà navigare su internet. Fastweb ha già attivato progressivamente il VoLTE a partire da Agosto 2021, 

Ricordiamo che Fastweb segue una politica multi fornitore, e si appoggia sia a TIM che a WINDTRE, con l'attivazione che in genere avviene sulla prima. Al momento, quindi lo spegnimento del 3G dovrebbe coinvolgere solo i clienti Fastweb su rete TIM.

Mostra i commenti