BlackBerry continua il suo lungo addio: venduti brevetti mobile per 600 milioni

BlackBerry continua il suo lungo addio: venduti brevetti mobile per 600 milioni
Antonio Lepore
Antonio Lepore

BlackBerry ha ceduto per 600 milioni di dollari diversi brevetti legati ai dispositivi mobile, messaggistica e reti wireless. Ad acquistare il tutto ci ha pensato l'azienda americana "Catapult IP Innovations", che ha versato nelle casse di BlackBerry subito 450 milioni di dollari più una cambiale da 150 milioni di dollari (pagabile in cinque rate annuali).

Non si sa ancora cosa farà di questi brevetti l'azienda americana. È certo, però, che anche con questa mossa BlackBerry si allontana sempre di più dal mondo degli smartphone, concentrandosi maggiormente sullo sviluppo di software di sicurezza. Eppure l'azienda, con i suoi iconici dispositivi dotati di tastiera, è stata una delle più grandi protagoniste nel settore degli smartphone.

E a questo proposito, un "ritorno" non è affatto impossibile. Recentemente, infatti, la società statunitense "OnwardMobility" si è aggiudicata la licenza del brand con l'obiettivo di portare sul mercato un nuovo dispositivo entro il 2022. Vedremo se riusciremo a vedere un nuovo dispositivo con lo storico logo di BlackBerry.

Via: LiliPuting
Mostra i commenti