Come telefonare con l'anonimo

Come telefonare con l'anonimo
SmartWorld team
SmartWorld team

Vuoi effettuare una chiamata con l'anonimo e non sai come fare? Se è così, devi sapere che ti trovi nel posto giusto, in quanto in questa guida troverai tutte le informazioni necessarie per telefonare con l'anonimo. Alle volte ci si ritrova a dover fare una chiamata di questo tipo per una questione di privacy, alle volte semplicemente per uno scherzo a un amico. Tutti i gestori di telefonia del nostro Paese permettono di telefonare con l'anonimo.

Ti stai chiedendo qual è il costo delle chiamate anonime? Il prezzo resta il medesimo che per le altre chiamate effettuate con il numero di telefono visibile. Continua a leggere per sapere come telefonare con l'anonimo da cellulare e da numero fisso. Scoprirai, inoltre, come chiamare con l'anonimo all'estero.

Come telefonare con l'anonimo da smartphone

Vuoi telefonare con l'anonimo dal tuo smartphone? Devi sapere che per farlo avrai a disposizione ben due modi. Ti stai chiedendo quali solo? Il primo prevede la modifica delle impostazioni del dispositivo. Dovrai fare in modo che tutte le chiamate in uscita vengano effettuate con l'anonimo. L'altro modo prevede che tu digiti il codice #31# prima del numero di telefono, cellulare o fisso che sia, che stai per chiamare. Con entrambi i modi appena illustrati, il destinatario della chiamata vedrà sullo schermo del proprio dispositivo la dicitura Numero Sconosciuto, o Numero privato. Dunque, il tuo numero non apparirà e non potrà sapere chi è il mittente della telefonata. Questi due modi sono validi sia per iPhone che per smartphone Android.

Come telefonare con l'anonimo da iPhone

Come telefonare con l’anonimo da iPhone

Possiedi un iPhone e ti piacerebbe sapere come fare per telefonare con l'anonimo? Devi sapere che lo smartphone Apple dispone della funzione che permette di fare chiamate con l'anonimo in forma automatica. Dunque, esiste una forma che ti permette di nascondere il tuo numero per tutte le telefonate? Vuoi sapere come fare? Leggi i passaggi con attenzione e seguili con attenzione. Procedi così:

  • Fai clic sull'icona con l'ingranaggio per accedere alle Impostazioni del dispositivo mobile
  • Scorri verso il basso
  • Seleziona l'opzione Telefono
  • Premi sulla voce Mostra ID chiamante
  • Muovi la levetta su OFF

Ecco che se hai seguito correttamente la procedura hai appena attivato le chiamate con l'anonimo in automatico. Per questo motivo, tutti i destinatari delle chiamate non vedranno il tuo numero, ma la dicitura Numero sconosciuto o Numero privato sul loro schermo. Ovviamente si tratta di una funzione che puoi cambiare in qualsiasi momento, non è un cambio definitivo quello che apporterai al tuo iPhone. Per togliere l'anonimo dalle chiamate dovrai ripetere l'operazione che ti abbiamo appena spiegato. Non appena giungerai alla sezione Mostra ID chiamate, dovrai muovere la levetta affinché diventi verde.

Oltre all'impostazione presente sul dispositivo mobile, ci sarà anche il metodo spiegato in precedenza, cioè quello di digitare il codice #31# prima di qualsiasi numero a cui telefonerai.

Come telefonare con l'anonimo da Android

Possiedi uno smartphone Android e vuoi sapere come effettuare una telefonata con l'anonimo? Anche in questo caso, per rendere invisibile il tuo numero di telefono al destinatario della chiamata potrai digitare il codice #31# davanti al numero da chiamare. In alternativa, potrai apportare una modifica alle impostazioni dello dispositivo mobile per attivare le telefonate con l'anonimo automatiche. Vuoi sapere come fare? Stiamo per spiegartelo a seguire. Ci teniamo a farti notare che alcune delle voci menzionate potrebbero variare un po' a seconda della marca e del modello dello smartphone che possiedi. Tuttavia, le variazioni sono minime, quindi non avrai alcuna difficoltà a seguire le nostre indicazioni. Dunque, iniziamo. Dovrai:

  • Andare sulla schermata giusta per effettuare una chiamata
  • Fare tap sui tre puntini in verticale che vedrai a destra in alto
  • Premere sul comando Impostazioni
  • Cliccare sulla voce Chiamate, presente nella schermata che apparirà
  • Selezionare l'opzione Altre impostazioni
  • Fare clic su ID chiamate
  • Mettere il segno di spunta sulla voce Nascondi numero

Così facendo avrai appena impostato le chiamate con l'anonimo in automatico. Ogni persona a cui telefonerai da questo momento non sarà in grado di vedere il tuo numero di telefono, ma visualizzerà sullo schermo Numero privato o Numero sconosciuto. Anche in questo caso, così come per l'iPhone, non si tratta di un cambio definitivo. Potrai tornare sui tuoi passi e disattivare le chiamate con l'anonimo automatiche verso tutti i numero. Per farlo dovrai solo ripetere la stessa procedura che ti abbiamo appena illustrato e togliere il segno di spunta dalla voce Nascondi numero. Semplice, vero?

Come telefonare con l'anonimo da fisso

Vuoi telefonare con l'anonimo da fisso? Anche in questo caso potrai farlo. Non si tratta di una prerogativa dei dispositivi mobili. Come fare? Per rendere invisibile il tuo numero al destinatario della tua chiamata dovrai utilizzare un codice. Allo stesso modo che per gli smartphone, questo andrà anteposto al numero da chiamare. Il codice in questione non è lo stesso che abbiamo riportato in precedenza. Per telefonare con l'anonimo da telefono fisso dovrai usare il codice *67#. Facciamo un esempio in modo che tu possa capire meglio e non commettere alcun errore. Mettiamo il caso che il numero a cui vuoi telefonare sia il 9999999999. Dunque, dovrai digitare *67#9999999999 e dopo potrai far partire la chiamata cliccando sul tasto apposito, che risulterà anonima al destinatario.

Devi sapere che esiste un'eccezione alla regola. Questa si applica nel caso in cui il destinatario della chiamata anonima che vuoi effettuare abbia un numero dell'operatore Vodafone. In questo caso dovrai utilizzare un altro codice, sempre da anteporre al numero. Questo codice è quello a cui abbiamo fatto riferimento in precedenza cioè il #31#. Riprendiamo l'esempio precedente per rendere tutto più chiaro. Il numero del destinatario a cui vuoi telefonare in forma anonima è il 9999999999. Questo numero è dell'operatore telefonico Vodafone. Dunque, dovrai scrivere #31#9999999999 e premere il tasto apposito per far partire la chiamata. Nulla di complicato, vero? In questo modo, chi riceve la tua telefonata non avrà la possibilità di visualizzare il tuo numero di telefono, ma vedrà sullo schermo Numero sconosciuto o Numero privato.

Come telefonare con l'anonimo all'estero

Vuoi fare una telefonata con l'anonimo all'estero? Hai un numero che non è italiano che vuoi chiamare senza che il destinatario possa visualizzare chi è il mittente? Devi sapere che è possibile fare una telefonata con l'anonimo all'estero. Ti stai chiedendo come fare? I modi sono sempre li stessi, non cambiano rispetto ai numero italiani. Potrai utilizzare le istruzioni che ti abbiamo illustrato in precedenza. Dunque, se vuoi chiamare un numero da telefono fisso dovrai usare il codice *67# seguito dal numero, o #31# nel caso in cui sia un numero dell'operatore Vodafone. Oppure, direttamente #31# per telefonate da un dispositivo mobile. In alternativa, potresti voler cambiare le impostazioni dell'iPhone o dello smartphone Android. Questa modifica renderà tutte le chiamate che effettuerai anonime. Per far vedere nuovamente il tuo numero dovrai disattivare questa funzione ripetendo i passaggi che abbiamo illustrato nei paragrafi precedenti.

Come sapere chi chiama con l'anonimo

Hai ricevuto una chiamata con l'anonimo e vuoi sapere chi è il mittente? Telefonare nascondendo il proprio numero non è un modo totalmente sicuro di nascondere la propria identità, in quanto esistono alcuni modi per identificare il mittente della telefonata anonima. Alcuni sono gratuiti, altri a pagamento. I primi non danno un risultato immediato, ma vale la pena menzionarli. Sei il destinatario di una telefonata con l'anonimo? Tieni presente che puoi chiedere al tuo operatore i tabulati telefonici. Su questi apparirà il numero del mittente della chiamata, nonostante questi abbia effettuato la telefonata con l'anonimo. Non si tratta, però, dell'unico metodo per scoprire chi è il mittente di una chiamata anonima.

Esistono dei servizi come Override o Whooming che ti forniscono questa informazione. Per usufruire del primo dovrai inviare un modulo al tuo operatore con raccomandata a/r. Il costo è di 30 euro e ha una durata massima di 15 giorni. In quanto al secondo, invece, sarà necessaria una registrazione. I seguito otterrai un codice da inserire sul tuo smartphone. Dopo aver rifiutato una telefonata anonima nell'arco di una giornata potrai visualizzare il numero tra le chiamate ricevute. Se vuoi scoprirlo subito, invece, potrai pagare una quota.

Mostra i commenti