Come navigare in incognito su iPhone con Safari

Come navigare in incognito su iPhone con Safari
SmartWorld team
SmartWorld team

Possiedi un iPhone e vuoi sapere come fare per navigare in incognito in rete? Esiste un modo utilizzando Safari, il browser di Apple, per fare le proprie ricerche in rete senza lasciare alcuna traccia. La modalità incognito su iPhone si indica come navigazione privata, proprio perché il tuo dispositivo non registra i siti web che visiterai durante il suo utilizzo una volta impostata. Ci riferiamo al fatto che i cookie non verranno registrati e nemmeno la cronologia verrà memorizzata sul browser.

Ci hai già provato senza riuscirci? Non c'è da preoccuparsi perché in questa guida troverai la spiegazione in dettaglii. Prenditi qualche minuto del tuoi tempo per leggere i vari passaggi e al termine saprai come navigare in incognito su iPhone senza alcun problema.

Hai un iPhone con problemi di batteria? Ti spieghiamo qui come risolverli.

Navigare in incognito su Safari

Il browser che hai a disposizione utilizzando i dispositivi Apple è stato il primo a introdurre la modalità di navigazione privata più di 15 anni fa. Come funziona? Safari avvia una pagina singola di navigazione in rete, che è temporanea. Durante il suo utilizzo non vengono registrate le tracce delle pagine web che visiti. Inoltre, anche nel caso in cui tu scelga di aprire diverse finestre di navigazione, queste resteranno isolate le une dalle altre. In questo modo:

  • Il browser non salverà in memoria la cronologia delle pagine visitate, né la ricerca intelligente. Inoltre, non verranno tenute in considerazione nemmeno gli eventuali moduli che avrai compilato con i tuoi dati
  • Non navigherai con nessuno dei tuoi account. Anche se il login risulta effettuato in una pagina normale, in automatico non verrà considrato
  • I dati della sessione in incognito vengono eliminati e i relativi cookie cancellati non appena la finestra di navigazione privata verrà chiusa

Navigare in incognito su iPhone vuol dire nascondere le tue attività in rete a livello di dispositivo locale, per cui non ci sarà alcuna traccia sul tuo dispositivo di ciò che hai fatto online. Se qualcun altro dovesse utilizzare il tuo stesso dispositivo appena dopo di te non sarebbe in grado di recuperare le pagine che hai visitato, né scoprire cosa hai fatto durante la navigazione.

Tutto ciò che accade mentre navighi con la modalità incognito non viene salvata sul tuo account di iCloud e, di conseguenza, non si sincronizza sugli altri eventuali dispositivi Apple collegati. Dunque, utilizzare la navigazione privata può essere un'opzione conveniente se stai utilizzando un iPhone che non è tuo.

Attivare la navigazione privata su iPhone

Eccoci arrivati al momento della spiegazione. Se vuoi sapere come avviare la navigazione privata su iPhone prendi il dispositivo. Dovrai seguire i passaggi che stiamo per spiegarti. È un'operazione davvero semplice. Iniziamo:

  • Sblocca il tuo iPhone
  • Apri il browser Safari
  • Fai tap sull'icona con i due quadrati Pannelli, che vedrai in basso a destra dello schermo
  • Clicca sull'icona con la freccia in giù per vedere i gruppi di pannelli in elenco
  • Seleziona l'icona con la mano Privata
  • Conferma con un tap sulla voce Fine

Se hai seguito le istruzioni alla lettera a questo punto avrai avviato la navigazione privata su iPhone. Quando la navigazione incognito risulta attiva, la barra degli indirizzi del browser sarà di colore nero, invece che bianca come al solito. Potrai iniziare a navigare con tranquillità ricordando che non verrà salvato nulla di ciò che farai.

Disattivare la navigazione privata su iPhone

Hai già utilizzato a sufficienza questa modalità e ora vuoi disattivare la navigazione privata su iPhone? Nessun problema, ora ti spieghiamo come fare. Se vuoi tornare a navigare in rete come prima dovrai:

  • Sbloccare l'iPhone in caso tu non lo stia già utilizzando
  • Avviare il browser Safari
  • Fare tap sul pulsante Pannelli che vedrai in basso a destra, indicato dall'icona con i due quadrati
  • Clicca sull'icona Privata, ovvero la freccia che punta verso il basso, per vedere l'elenco dei gruppi di pannelli
  • Premi su Pannelli, indicati dall'icona di uno smartphone
  • Conferma con un tap sulla voce Fine

A questo punto avrai disattivato la modalità privata su Safari. Tutto ciò che da questo momento visiterai sul web lascerà una traccia sul dispositivo e sul tuo account iCloud. Se hai altri dispositivi sincronizzati con l'iPhone, anche questi terranno traccia di ciò che farai in rete.

Mostra i commenti