Come installare WhatsApp su smartphone e PC

Come installare WhatsApp su smartphone e PC
Vincenzo Ronca
Vincenzo Ronca

Ad oggi nel panorama degli smartphone e non solo tra i protagonisti assoluti del nostro quotidiano troviamo le piattaforme di messaggistica istantanea. WhatsApp è sicuramente tra le app più usate sui nostri dispositivi, che si tratti di smartphone Android o di iPhone.

Da questo è chiaro capire che attualmente milioni di persone usano WhatsApp a livello globale centinaia di volte al giorno, anche grazie al fatto che la piattaforma di messaggistica istantanea, ormai proprietà di Meta, offre la sua app ufficiale su Android, iOS, tablet e PC.

In questa guida andiamo quindi a vedere come installare la versione ufficiale e sicura di WhatsApp sul proprio dispositivo, sia che si tratti di uno smartphone e sia che si tratti di un PC desktop o portatile.

Indice

Come installare WhatsApp su smartphone Android

WhatsApp per smartphone Android è presente ufficialmente sul Play Store da diversi anni. L'installazione dunque è relativamente immediata, basta cliccare sul pulsante che trovate qui sotto e acconsentire all'installazione sul proprio smartphone.

Scarica da Play Store

Per gli smartphone Huawei relativamente nuovi, ovvero per quelli che sono arrivati sul mercato senza servizi Google e dunque senza Play Store, è possibile installare la versione ufficiale di WhatsApp scaricandola dal sito ufficiale di WhatsApp.

WHATSAPP PER HUAWEI

Come installare WhatsApp su iPhone

Come per gli smartphone Android, anche su iPhone da anni è disponibile l'app ufficiale di WhatsApp. L'installazione è gratuita e avviene tramite l'App Store di Apple. Qui sotto trovate il pulsante per il download diretto.

Scarica da App Store

Come installare WhatsApp su tablet Android

Per i tablet Android WhatsApp è disponibile con la sua app ufficiale che trovate sul Play Store. Le condizioni per l'installazione consistono nel possedere un tablet dotato di connettivìtà SIM, perché WhatsApp richiede un account dotato di numero telefonico univoco.

Scarica da Play Store

In alternativa, è possibile usare WhatsApp Web tramite browser, collegato al proprio account principale su smartphone. L'ultima strada percorribile è usare un tablet Android senza connettività dati, accoppiando l'account WhatsApp ad un altro dispositivo con numero telefonico.

Come installare WhatsApp su iPad

Questa purtroppo è una strada ancora chiusa. L'app ufficiale di WhatsApp per iPadOS, il sistema operativo specifico per iPad non è ancora stata rilasciata, sebbene se ne parli da diversi anni e la stessa Apple si è pronunciata favorevole all'idea. Pertanto, attualmente è possibile soltanto di avvalersi di WhatsApp Web da browser per usare WhatsApp su iPad.

Come installare WhatsApp su PC Windows

WhatsApp propone due alternative per chi intende usare WhatsApp da PC Windows. Si può scaricare e installare WhatsApp Desktop, con la seguente procedura:

  1. Scaricare la versione adatta alla propria versione di Windows da questo sito.
  2. Installare l'app.
  3. Avviare WhatsApp Desktop e accedere tramite il proprio account personale.

L'alternativa è usare WhatsApp Web, ovvero il servizio di messaggistica direttamente da browser. Per farlo è sufficiente:

  1. Accedere al sito ufficiale di WhatsApp Web.
  2. Effettuare la scansione del QR code tramite l'app WhatsApp installata sul dispositivo principale.

Molti browser, come Chrome e Edge, permettono l'installazione del collegamento rapido al sito di WhatsApp Web sul proprio PC Windows. In questo modo l'esperienza utente sarà molto simile a quella che si ha quando si è installata un'app. Altrimenti c'è proprio WhatsApp Web che non richiede installazione.

Come installare WhatsApp su Mac

Analogamente a quanto visto per i PC Windows, anche su Mac sono disponibili due strade. La prima è installare WhatsApp Desktop:

  1. Scaricare la versione adatta alla propria versione di Windows da questo sito.
  2. Installare l'app.
  3. Avviare WhatsApp Desktop e accedere tramite il proprio account personale.

L'alternativa è usare WhatsApp Web, ovvero il servizio di messaggistica direttamente da browser. Per farlo è sufficiente:

  1. Accedere al sito ufficiale di WhatsApp Web.
  2. Effettuare la scansione del QR code tramite l'app WhatsApp installata sul dispositivo principale.

Mostra i commenti