Come aumentare la durata della batteria su smartwatch, sia Apple Watch che Wear OS

Dalla luminosità alle gesture passando per il blocco delle notifiche, ecco alcuni consigli per aumentare la durata della batteria su smartwatch
Come aumentare la durata della batteria su smartwatch, sia Apple Watch che Wear OS
SmartWorld team
SmartWorld team

Lo smartwatch, così come lo smartphone, per molte persone è un dispositivo fondamentale e ormai completamente integrato nella routine quotidiana. Chi è abituato ad averlo al polso lo usa per controllare notifiche, chiamate, messaggi e mail con una sola occhiata, per monitorare la qualità e la quantità di attività fisica, il sonno e anche il battito cardiaco, consultandolo e utilizzandolo decine di volte al giorno. Il che significa che è fondamentale sapere come aumentare la durata della batteria su smartwatch per evitare che si scarichi prima della fine della giornata.

Come per gli smartphone, dunque, anche per lo smartwatch ci sono una serie di accorgimenti che consentono di prolungare la durata della batteria, alcuni molto intuitivi, altri meno scontati. Eccone alcuni, a Second che si utilizzi un Apple Watch, un dispositivo Wear OS o uno smartphone proprietario.

Come aumentare la batteria dell’Apple Watch

Apple dichiara che la durata della batteria dell'Apple Watch è di circa 18 ore, calcolata però sulla base di un utilizzo preciso: 90 controlli dell'ora, 90 notifiche, 45 minuti di uso di app e 60 minuti di allenamento con riproduzione musicale da Apple Watch via bluetooth. L'autonomia della batteria dipende in realtà dall'utilizzo, dalla configurazione, dalla rete cellulare, dall'intensità del segnale e da molti altri fattori (compreso l'uso della ricarica rapida), e i risultati effettivi possono variare.

Per aumentarne la durata si possono quindi adottare una serie di accorgimenti consigliati da Apple stessa:

  • Aggiornare il software all'ultima versione di watchOS per assicurarsi che sia al massimo dell'efficienza. Per vedere se ci sono aggiornamenti, aprire l'app Apple Watch sull'iPhone e toccare Apple Watch > Generali > Aggiornamento software. Se è disponibile un aggiornamento, connettere l'iPhone a una rete Wi‑Fi, collegare Apple Watch al caricabatterie (verifica che sia carico almeno al 50%) ed eseguire l'aggiornamento in wireless.
  • Attivare la modalità risparmio energetico quando si corre o si cammina per spegnere il cardio­frequenzimetro. Per attivare la modalità risparmio energetico bisogna apriew l'app Apple Watch sull'iPhone, toccare Apple Watch > Allenamento e attiva "Risparmio energetico". Quando il cardio­frequenzimetro non è attivo il calcolo delle calorie bruciate potrebbe essere però meno preciso.
  • Usare una fascia toracica bluetooth: per gli allenamenti più lunghi, invece del cardio­frequenzimetro integrato, per risparmiare la batteria dello smartwatch si può usare una fascia toracica bluetooth. Per abbinarla all'orologio è necessario che la fascia sia in modalità Abbinamento, quindi bisogna aprire le Impostazioni su Apple Watch, scegliere Bluetooth e selezionarla nell'elenco "Dispositivi medici".
  • Disabilita l'attivazione automatica dello schermo: per impedire che il display dell'orologio si accenda ogni volta che si alzi il polso è possibile disabilitare questa funzione. Per farlo è necessario su Apple Watch aprire Impostazioni, selezionare Generali > Attiva schermo, e disabilitare "Attiva lo schermo quando alzi il polso". Per attivare il display sarà quindi sufficiente toccarlo o premere la Digital Crown.
  • Mantenere il bluetooth attivo: contrariamente a quanto si possa pensare, la batteria di Apple Watch si esaurisce più rapidamente se si disattiva il bluetooth sull'iPhone. Per ottimizzare il consumo energetico delle comunicazioni fra i dispositivi è meglio quindi tenere il bluetooth sempre attivo.
  • Usare l'opzione Basso consumo: Basso consumo consente di visualizzare l'ora sull'Apple Watch senza ridurre la durata della batteria. Quando Apple Watch è in modalità Basso consumo, per vedere l'ora è necessario premere il tasto laterale (non basta insomma sollevare il polso), non comunica con iPhone e non si può accedere alle altre funzioni dell'orologio. Per attivare Basso consumo è necessari scorrere verso l'alto sul quadrante per aprire Centro di Controllo, toccare la percentuale della batteria e trascinare il cursore della modalità Basso consumo, quindi tocca OK. Quando la carica della batteria scende sotto il 10% è lo stesso Apple Watch ad avvisare e a chiedere se si vuole passare alla modalità Basso consumo. Quando la batteria è troppo scarica, Apple Watch entra automaticamente nella modalità Basso consumo e accanto all'ora appare l'icona di batteria scarica

Come aumentare batteria Wear OS

Per gli smartwatch Wear OS è lo stesso Google a fornire una serie di consigli e accorgimenti per far durare di più la batteria e ottimizzarne le performance.

  • Impostare la disattivazione automatica dello schermo: si può impostare la disattivazione dello schermo quando non usi l'orologio anziché mostrare sempre data e ora. Per farlo è necessario scorrere verso il basso dalla parte superiore dello schermo, toccare Impostazioni Schermo e poi Schermo sempre attivo nella parte inferiore dello schermo per attivare o disattivare l'opzione.
  • Disattivare temporaneamente lo schermo: in questo modo l'orologio non si illumina e non mostra notifiche, neanche quando lo si tocca o si muove il polso. Per disattivare temporaneamente lo schermo bisogna attivare l'orologio, scorrere verso il basso dalla parte superiore dello schermo e toccare Modalità Cinema.
  • Usare un altro quadrante: alcuni quadranti, in particolare quelli con animazioni e funzionalità interattive, consumano più batteria rispetto agli altri. Scegliendo uno più semplice si risparmia batteria.
  • Regolare la luminosità dello schermo: più alta è la luminosità dello schermo dell'orologio, più batteria viene consumata. Per ridurre la luminosità bisogna attivare lo smarwatch, scorrere verso il basso dalla parte superiore dello schermo, toccare Impostazioni > Schermo > Regola la luminosità e poi scegliere il grado di luminosità dello schermo.
  • Disattivare le notifiche indesiderate: per disattivare le notifiche indesiderate bisogna aprire l'app Wear OS su telefono, scorrere verso il basso fino a "Impostazioni" e toccare Notifiche> Blocca notifiche app e poi selezionare l'app che si vuole bloccare. Per bloccare le notifiche di un'altra app, toccare Aggiungi altre.
  • Disinstallare app: se si installata un'app di recente e ci si accorge che la batteria si esaurisce più velocemente del solito, si può provare a disinstallare l'app. Per disinstallare un'app dell'orologio bisogna: attivare l'orologio, accedere all'elenco di app, premere il tasto di accensione, scorrere verso il basso e toccare Play Store, scorrere verso il basso dalla parte superiore dello schermo e toccare Le mie app, toccare l'app che si vuole eliminare, scorrere fino in fondo e toccare Disinstalla .
  • Controllare la durata e l'utilizzo della batteria: con l'app Wear OS si possono ricevere informazioni più dettagliate sulla batteria, come per esempio app che stanno consumando la batteria dell'orologio, stima della durata della batteria, tempi di ricarica della batteria (quando collegata a una presa di corrente, grafico della durata della batteria. Per visualizzare i dettagli della batteria tramite l'app, bisgona aprire l'app Wear OS, scorrere verso il basso fino a "Impostazioni" e toccare Impostazioni avanzate> Batteria dell'orologio.

Consigli generali per aumentare la durata della batteria

Ci sono poi consigli generali per far durare di più la batteria dello smartwatch a prescindere da modello e sistema operativo. Eccone alcuni:

  • Aggiornare il software all'ultima versione del sistema operativo per assicurarsi che sia al massimo dell'efficienza
  • Abbassare la luminosità dello schermo
  • Bloccare le notifiche per app che comportano un elevato dispendio energetico
  • Limitare la connettività: le connessioni WIFI, NFC e la geolocalizzazione aumentano il consumo di batteria
  • Bloccare le gesture tramite il polso: la maggior parte degli smartwatch ha una funzionalità che comporta l'accensione automatica dello schermo quando si muove il polso. Disattivandola è possibile risparmiare batteria.

Mostra i commenti