Le migliori estensioni di Safari per iPhone e iPad

iOS 15 e iPadOS 15 portano le estensioni di Safari anche su iPhone e iPad. Ecco alcuni suggerimenti sugli add-on più utili
Le migliori estensioni di Safari per iPhone e iPad
SmartWorld team
SmartWorld team

iOS 15 e iPadOS 15 hanno introdotto alcune funzionalità che ormai stiamo sperimentando da diversi mesi sui nostri iPhone e iPad aggiornati all'ultima versione del sistema operativo mobile di Apple. Si tratta di implementazioni che, seppure non rivoluzionarie, hanno certamente migliorato l'utilizzo dei dispositivi e sbloccato diverse aggiunte (citiamo tra tutte SharePlay) che appaiono molto comode una volta preso confidenza con le stesse. Una di queste ha poi migliorato e non poco la nostra navigazione sul web: le estensioni di Safari su iPhone e iPad. Chi utilizza un Mac saprà già di cosa stiamo parlando e, forte del successo ottenuto sul desktop, Apple ha voluto riproporre anche su smartphone e tablet questi piccoli ma efficaci add-on che semplificano e talvolta offrono una marcia in più (in termini di sicurezza, qualità e persino personalizzazione) nella navigazione su Internet tramite mobile. Vediamo quindi insieme quali sono le migliori estensioni di Safari su iOS e iPadOS.

1Password - Password Manager

1Password - Password Manager è probabilmente una delle estensioni di Safari più conosciute e utilizzate dai clienti Apple e non solo, essendo anche compatibile con Linux e ChromeOS. Nel caso di specie, funziona come un gestore di password per iPhone, iPad e Mac e funge come un'estensione completamente indipendente dall'app desktop, portando direttamente sul browser di Apple tutte le popolari caratteristiche di 1Password. Tra queste segnaliamo la possibilità di generare password casuali e sicure, compilare nomi utente e password, carte di credito e indirizzi su siti web, salvare le informazioni sulle credenziali sfruttando il lettore di impronte Touch ID degli iPhone o il riconoscimento tridimensionale del volto Face ID (anche su Mac installando la versione desktop dell'app). È importante precisare che le informazioni memorizzate su 1Password sono protette da crittografia e non potranno essere utilizzate e condivise con società terze dallo stesso servizio.

Traduttore offline di Mate

Un'altra estensione molto utile è Traduttore offline di Mate, già famosissima su Safari in versione desktop. Si tratta di un piccolo e potente add-on che permette di tradurre in automatico i siti web che visitiamo in 40 lingue diverse. Funziona tutto tramite browser e il procedimento è intuitivo e immediato. Ci sono due caratteristiche molto amate dagli utenti che hanno installato l'estensione Mate: Traduttore offline di Mate: il funzionamento anche offline e la possibilità di tradurre l'intera pagina o soltanto un testo evidenziato, magari perché è soltanto quello che ci interessa.

Honey for Safari

Honey for Safari è una estensione per iOS e iPadOS che applica automaticamente coupon sui migliori e-commerce per risparmiare denaro nei nostri siti di shopping preferiti. Il plugin è compatibile con un numero vastissimo di siti web e funziona in modo semplice: trova l'offerta perfetta e applica l'eventuale coupon in fase di checkout per fare abbassare ulteriormente il prezzo.

Noir - Dark Mode for Safari

Noir - Dark Mode for Safari è una estensione di utilità, in quanto introduce la modalità scura su tutti i siti web che siamo soliti visitare, anche se non la offrono in modo nativo. Noir non inverte soltanto i colori, ma li adatta a seconda del sito, e questo è certamente un vantaggio. L'estensione funziona in modo semplice e fa della versatilità il proprio punto di forza: è possibile personalizzare Noif in modo che funzioni soltanto su determinati siti, magari perché sono quelli che visitiamo di più che abbiamo inserito tra i preferiti su Safari.

1Blocker

1Blocker permette di bloccare facilmente annunci, tracker e commenti sui siti web. Per utilizzarlo basterà attivare giusto un paio di interruttori. Ma è anche un'estensione molto personalizzabile e versatile: consente, ad esempio, di inserire nella whitelist determinati siti che non vogliamo bloccare, oppure ancora bloccare URL specifici e molto altro. Molto importante è anche il supporto: è un add-on molto seguito dagli sviluppatori e, cosa da non sottovalutare, è leggero e non consuma risorse o batteria. Non ci sono insomma grosse controindicazioni per non scaricarlo.

Grammarly

Già disponibile su tanti altri browser alternativi, Grammarly è un'estensione per Safari che aiuta a evitare gli errori grammaticali, soprattutto se magari si sta scrivendo in una lingua straniera. È molto comoda per scrivere e-mail, messaggi e altri testi professionali in lingua inglese: monitora tutto ciò che viene scritto sul browser e avvisa l'utente dell'esistenza di errori grammaticali e ortografici. Interessante è anche la presenza di un dizionario intelligente per controllare eventuali errori di ortografia, grammaticali e di punteggiatura. 

Pocket

Pocket permette di acquisire articoli, video e altro materiale online con un solo clic: il contenuto viene inserito in una sorta di raccoglitore e può essere visualizzato in uno spazio privo di distrazioni. 

Come installare le estensioni di Safari su iPhone e iPad

Per scaricare le estensioni di Safari su iPhone e iPad basterà entrare nell'app Impostazioni, scorrere verso il basso e selezionare Safari a sinistra, quindi cliccare sulla voce Estensioni nella schermata di destra. Per consultare le estensioni disponibili sull'App Store basterà cliccare sulla voce "Altre estensioni" per procedere con il download. Per applicarle sarà invece sufficiente tornare nelle Impostazioni e attivare l'app nella sezione dedicata a Safari.

Mostra i commenti