iPhone 14: come sarà? Uscita, prezzo, leak, tutto quel che sappiamo finora

Come sarà iPhone 14? Quando esce e quanto costa? Tutto quel che sappiamo finora sul nuovo iPhone di Apple
iPhone 14: come sarà? Uscita, prezzo, leak, tutto quel che sappiamo finora
Giuseppe Tripodi
Giuseppe Tripodi

iPhone 14 è il nome del nuovo iPhone del 2022: come negli ultimi anni, non si tratterà di un singolo dispositivo, bensì di una famiglia di smartphone, composta da quattro modelli, ossia iPhone 14, iPhone 14 Max, iPhone 14 Pro e iPhone 14 Pro Max.

Di seguito le informazioni su tutto quel che sappiamo finora: al momento si tratta ancora di rumor, leak e indiscrezioni, ma sufficienti per farci un'idea su come sarà fatto, incluse caratteristiche tecniche, design, uscita e prezzo.

Indice

Nuovo iPhone 14: le versioni Max, Pro e Pro Max

Come per gli ultimi anni, Apple non presenterà un solo dispositivo ma quattro: parliamo di iPhone 14, iPhone 14 Max, iPhone 14 Pro e iPhone 14 Pro Max.

Ci saranno quindi due modelli "base", con specifiche tecniche meno avanzate, e due modelli Pro, con caratteristiche hardware al top. Sia per i modelli "base" che per i modelli Pro, ci sarà una versione più piccola e una più grande (Max).

Di seguito quindi una panormica riassuntiva di cosa aspettarci:

  • iPhone 14: display OLED da 6,1", notch, due fotocamere
  • iPhone 14 Max: display OLED da 6,7", notch, due fotocamere
  • iPhone 14 Pro: display OLED da 6,1" con ProMotion, senza notch, tre fotocamere con sensore LiDAR
  • iPhone 14 Pro Max: display OLED da 6,7" con ProMotion, senza notch, tre fotocamere con sensore LiDAR

Un'immagine trapelata, che mostra degli stampi in 3D destinati ai produttori di cover, ha confermato che le dimensioni dovrebbero essere queste e che il nuovo iPhone sarà disponibile in quattro varianti e in due dimensioni (6,1" e 6,7"). Proprio dai modelli 3D, apprendiamo che, nonostante i display delle stesse dimensioni, le misure dei nuovi iPhone 14 saranno leggermente diverse rispetto a quelle degli iPhone 13 (soprattutto per quel che riguarda la sezione che ospita le fotocamere).

E iPhone 14 mini?

A differenza di quanto visto con iPhone 12 e iPhone 13, quest'anno non ci sarà un iPhone 14 mini (con display da 5,4"). Tutte le indiscrezioni trapelate finora confermano che Apple ha deciso di eliminare la variante mini, probabilmente insoddisfatta delle scarse vendite dei precedenti modelli mini.

iPhone 14 Flip? iPhone 14 Fold?

A scanso di equivoci, nonostante alcuni rumor, quest'anno non vedremo modelli come iPhone 14 Flip o iPhone 14 Fold, né alcun tipo di pieghevole.

Come sarà: caratteristiche e design

Chip A16 e RAM

Quel che sappiamo si basa sui leak trapelati finora, ma è abbastanza per farci un'idea delle specifiche tecniche e dell'estetica dei nuovi iPhone 14.

Partendo dalle caratteristiche hardware, sappiamo che come ogni anno Apple lancerà un nuovo chip, chiamato probabilmente Apple A16 Bionic. Non ci sono informazioni sul processore in sé ma possiamo immaginare che, come sempre negli ultimi anni, l'azienda si concentrerà sul migliorare le performance di machine learning e intelligenza artificaile.

Secondo il famoso analista Ming-Chi Kuo, però, quest'anno i nuovi chip A16 verranno utilizzati solo sui due modelli Pro, mentre le due versioni base (iPhone 14 e iPhone 14 Max) utilizzeranno il processore dell'anno precedente, A15. Inoltre, tutti i modelli vedranno un aumento di RAM (che arriverà a 6GB), ma con differenza nella tecnologia utilizzata: iPhone 14 Pro e Pro Max avranno RAM LPDDR5 (più veloce), mentre le due versioni base avranno RAM LPDDR4X (meno veloce).

Display

Anche per lo schermo, a giudicare dai rumor, si prevedono nuovamente importanti differenze tra i modelli base e i modelli Pro: secondo diverse indiscrezioni, infatti, iPhone 14 (display OLED da 6,1") e iPhone 14 Max (display OLED da 6,7") avranno ancora refresh rate a 60 Hz, mentre i due modelli Pro e Pro Max avranno un pannello LTPO con tecnologia ProMotion, che consente di avere un refresh rate variabile tra 1 Hz e 120 Hz.

Non cambiano le dimensioni: display da 6,1" per iPhone 14 Pro e da 6,7" per iPhone 14 Pro Max anche se, grazie all'assenza di notch e ai bordi ridotti, l'effettiva superficie dei display dei modelli Pro sarà più grande di qualche millimetro.  

Fotocamera

Anche quest'anno i due modelli "base" e i due modelli Pro si differenzieranno per numero di fotocamere: iPhone 14 e iPhone 14 Max avranno due fotocamere (normale e ultra-grandangolo), mentre iPhone 14 Pro e iPhone 14 Pro Max avranno tre fotocamere (normale, ultra-grandangolo e teleobiettivo).

Inoltre, ancora una volta i due modelli Pro saranno dotati di sensore LiDAR (Laser Imaging Detection and Ranging), che permette di mappare la distanza degli oggetti e creare ricostruzioni 3D.

iPhone 14 Pro e Pro Max dovrebbero avere una fotocamera base con risoluzione aumentata: si parla di un nuovo sensore principale da 48 megapixel, contro i 12 megapixel dei modelli precedenti. Grandangolo e teleobiettivo, invece, saranno sempre da 12 megapixel.

Inoltre sembra che il nuovo iPhone 14 (in tutte le varianti) avrà una fotocamera frontale migliorata, con autofocus e apertura f/1.9 (iPhone 13 aveva messa a fuoco fissa e apertura f/2.2)

Batteria, SIM, Face ID e altro

Non ci sono molti altri dettagli sulle specifiche tecniche: non conosciamo ancora la dimensione della batteria e, anche se si era parlato di un modello solo eSIM, dalle ultime indiscrezioni sembra che la famiglia di iPhone 14 continuerà ad avere SIM fisica (e sarà dual-SIM, con la seconda scheda disponibile come eSIM).

Il connettore per la ricarica sarà sempre Lightning, è escluso un passaggio all'USB-C.

Ancora una volta il sensore di autenticazione biometrica sarà il Face ID, ossia la scansione 3D del volto: escluso il ritorno alle impronte digitali e al Touch ID.

Quel che cambierà, però, sarà l'alloggiamento per i sensori necessari al Face ID: come spiegato nel paragrafo di seguito, infatti, i due modelli pro saranno senza notch.

Design senza notch

Sul fronte dell'estetica, il nuovo iPhone 14 non cambierà molto rispetto ai modelli precedenti: la più grande novità sarà sui due modelli Pro e Pro Max che non avranno il notch.

La "tacca", che ospita i sensori per il Face ID e la fotocamera, e che aveva caratterizzato gli iPhone fin qui, verrà infatti sostituita sui due modelli Pro da due fori, uno oblungo (con i sensori del Face ID) più uno circolare (con la fotocamera). Negli Stati Uniti si è parlato di pill-shaped e hole punch design, ma non sappiamo ancora come verrà chiamato dal grande pubblico questo nuovo design.

Tuttavia, secondo alcuni CAD ottenuti dal famoso leaker Jon Prosser, sembra che i due fori saranno più grossi di quanto sembravano suggerire i primi leak.

 Secondo i render forniti da Jon Prosser, i due fori di iPhone 14 Pro senza notch saranno grossi più o meno così

Secondo i render forniti da Jon Prosser, i due fori di iPhone 14 Pro senza notch saranno grossi più o meno così

iPhone 14 vs iPhone 13: cosa cambia?

Stando ai rumor trapelati finora, per i nuovi iPhone del 2022 la differenza rispetto ai modelli della famiglia iPhone 13 si farà sentire soprattutto per le varianti Pro: iPhone 14 Pro e iPhone 14 Pro Max avranno infatti il nuovo chip A16 e il nuovo design senza notch.

È molto probabile che ci saranno altre differenze, anche in termini di specifiche tecniche, ma al momento queste sembrano le più rilevanti.

Come già accennato, non ci sarà un iPhone 14 mini (ma ci sarà invece un iPhone 14 Max, con schermo più grande).

Gli altri due modelli che ha senso confrontare, quindi, sono le due varianti base, iPhone 14 vs iPhone 13. In questo caso, stando alle informazioni trapelate finora, una differenza importante sarà nella fotocamera frontale, che avrà autofocus e apertura f/1.9 (contro la messa a fuoco fissa e apertura f/2.2 di iPhone 13). Ci sarà poi più RAM e sicuramente altre novità non ancora annunciate ma, purtroppo, sembra che anche per il 2022 non ci saranno grandi variazioni sul display, che avrà sempre velocità di refresh da 60 Hz.

Uscita e prezzo

Quando esce il nuovo iPhone 14: probabile uscita a settembre

In generale, possiamo dire con relativa certezza che i nuovi iPhone 14 saranno disponibili nell'autunno 2022. Probabilmente la presentazione sarà a settembre, con lancio sul mercato tra fine settembre e inizio ottobre.

Negli ultimi anni, Apple ha presentato i nuovi iPhone il martedì della seconda settimana di settembre: ipotizzando che faccia lo stesso anche quest'anno, la presentazione di iPhone 14 potrebbe essere martedì 13 settembre 2022. Una fonte vicina ad Apple avrebbe confermato questa data per il lancio dei nuovi iPhone.

Basandoci sempre sulle abitudini di Apple, i pre-ordini (almeno per i modelli base) potrebbero essere aperti da venerdì 16 settembre, con disponibilità la settimana successiva: in tal caso, il lancio di iPhone 14 potrebbe essere fissato a venerdì 23 settembre.

 Uscita iPhone 14: le possibili date da cerchiare sul calendario

Uscita iPhone 14: le possibili date da cerchiare sul calendario

Ovviamente non c'è nulla di sicuro: le date ipotizzate sono speculazioni basate sulle date scelte negli anni passati da Apple e non ci sono ancora giorni fissati sul calendario. Inoltre, la crisi produttiva dei chip potrebbe ritardare i piani previsti da Apple.

Colori

Non ci sono ancora molte informazioni sui colori che avranno gli iPhone 14: dando uno sguardo al passato, possiamo aspettarci sicuramente due versioni "classiche", una chiara e una scura (Galassia e Mezzanotte per iPhone 14 base, Argento e Grafite per i Pro).

Secondo alcuni rumor, a questi colori classici dovrebbe aggiungersi anche il viola, con due tonalità diverse per le varianti base e i modelli Pro. Inoltre, un leak dalla Cina avrebbe svelato tutti i colori dei nuovi iPhone: le informazioni non sono verificate, ma secondo quanto riferito le varianti disponibili potrebbero essere queste:

Colori iPhone 14 e iPhone 14 Max

  • Nero (Midnight)
  • Bianco (Starlight)
  • Blu
  • Rosso ("PRODUCT(RED)")
  • Viola

Colori iPhone 14 Pro e iPhone 14 Pro Max

  • Grafite
  • Argento
  • Oro
  • Viola

Quanto costerà iPhone 14?

Mai come quest'anno è difficile fare una previsione sul prezzo di iPhone 14: per la prima volta, infatti, sembra che Apple non aggiornerà il chip sulla variante base.

Se iPhone 14 dovesse quindi mantenere il chip A15 (lo stesso di iPhone 13) è possibile che il prezzo del modello base scenderà rispetto alla variante base di quest'anno, magari allineandosi al costo attuale di iPhone 13 mini (iPhone 14 Max, invece, potrebbe costare quando iPhone 13).

Tuttavia, il 2022 è un anno molto particolare per il mercato: la crisi dei processori, la guerra in Ucraina e i lockdown in Cina (e il relativo rallentamento della produzione) potrebbero portare invece ad un aumento di prezzo. Secondo un analista della banca d'affari Raymond James, ad esempio, il costo degli iPhone 14 aumenterà al di fuori degli USA.

Immagini, render e leak

Nella galleria di seguito potete trovare tutte le immagini più rappresentative relativa ad iPhone 14: si tratta di CAD, render e leak, ossia immagini non definitive e basate su ricostruzioni. L'aspetto definitivo degli iPhone 14, quindi, potrebbe essere diverso.

Ultime novità su iPhone 14:

Aggiorneremo periodicamente questo articolo con tutte le news più importanti su iPhone 14, ma se volete rimanere sempre aggiornati in tempo reale su tutte le ultime notizie sui nuovi iPhone del 2022, potete consultare la nostra pagina dedicata.

Mostra i commenti