iOS beta 15.5 blocca le "posizioni sensibili" nei Ricordi

iOS beta 15.5 blocca le "posizioni sensibili" nei Ricordi
Alessandro Nodari
Alessandro Nodari

L'ultima beta (la seconda) di iOS 15.5 era stata piuttosto deludente sul fronte delle novità, e ieri Apple ha rilasciato la terza versione agli sviluppatori, con qualche aggiornamento in più.

Il più interessante riguarda l'app Foto, che come scovato nel codice dal sito 9to5Mac, ora presenta una lista di "posizioni sensibili" bloccate per i Ricordi. Questo significa che foto scattate in quei luoghi non compariranno tra i Ricordi. 

I "luoghi sensibili" sono tutti legati all'Olocausto, e a ognuno sono assegnati latitudine, longitudine e raggio. La lista completa, che potrà ovviamente essere aggiornata in futuro, è qui sotto:

  • Memoriale di Yad Vashem
  • Campo di concentramento di Dachau
  • Museo dell'Olocausto negli Stati Uniti
  • Campo di concentramento di Majdanek
  • Memoriale dell'Olocausto di Berlino
  • Fabbrica Schindler
  • Campo di sterminio di Belzec
  • Casa di Anna Frank
  • Campo di sterminio di Sobibor
  • Campo di sterminio di Treblinka
  • Campo di sterminio di Chelmno-Kulmhof
  • Campo di concentramento di Auschwitz-Birkenau

Le altre novità di iOS 15.5 beta 3 riguardano anche l'app Wallet e rivela alcune modifiche ad Apple Pay. Al momento non sappiamo quando verrà rilasciata al pubblico, ma continuate a seguirci per altri aggiornamenti!

Via: 9to5Mac
Mostra i commenti