Gli iPhone 14 Pro potrebbero avere fotocamera da 48 megapixel e 8GB di RAM

Gli iPhone 14 Pro potrebbero avere fotocamera da 48 megapixel e 8GB di RAM
Giuseppe Tripodi
Giuseppe Tripodi

Qualche giorno fa l'analista di Haitong International Securities Jeff Pu, in una nota agli investitori, ha fornito alcune indicazioni sulla futura famiglia di iPhone 14. Come ogni anno, la nuova lineup di iPhone verrà presentata a settembre: siamo ancora lontani dall'annuncio dei nuovi smartphone Apple e, ovviamente, le informazioni dell'analista sono da considerasi previsioni indicative, non certezze.

Secondo Pu, anche quest'anno Apple presenterà 4 modelli di iPhone, ma non ci sarà un modello mini, bensì due varianti da 6.1" (iPhone 14 e iPhone 14 Pro) e due varianti da 6,7" (iPhone 14 Max e iPhone 14 Pro Max). Questa è un'ipotesi sostenuta già da diversi analisti, anche considerando che negli ultimi anni le vendite degli iPhone mini non hanno dato i risultati sperati.

Il team di MacRumors scrive che nel documento in questione, che hanno avuto modo di leggere, l'analista sostiene che i due modelli Pro saranno dotati di una tripla fotocamera con un obiettivo principale da 48 megapixel e un obiettivo ultra-grandangolare da 12 megapixel. Questi dati trovano conferma nelle speculazioni del noto analista Ming-Chi Kuo, esperto in prodotti Apple, che già da mesi sostiene che i nuovi iPhone 14 Pro avranno fotocamera da 48 megapixel e supporteranno la registrazione video 8K.

Jeff Pu scrive anche che i nuovi iPhone 14 Pro avranno 8 GB di RAM, con un piccolo ma significativo salto in avanti rispetto agli attuali 6 GB di iPhone 13 Pro.

Infine, nel documento si legge anche che tutti i modelli di iPhone 14 (anche i non Pro) avranno display ProMotion, con velocità di refresh a 120 Hz. Quest'ultima previsione risulta forse un po' azzardata e contrasta con quanto sostenuto da altri analisti del settore come Ross Young, che sostiene invece che le varianti base di iPhone 14 continueranno ad avere uno schermo a 60 Hz.

Mostra i commenti