Un po' di comandi rapidi che uso davvero su iPhone

Un po' di comandi rapidi che uso davvero su iPhone
Giuseppe Tripodi
Giuseppe Tripodi

Sono passati ormai quattro anni da quando Apple ha introdotto i Comandi rapidi (aka Shortcuts) su iPhone, ossia le scorciatoie gestite dall'omonima app che ci permettono di velocizzare alcune operazioni, creando delle automazioni o interagendo con app di sistema o di terze parti.

Ma nonostante siano già passati parecchi anni dal debutto, non sono moltissimi gli utenti che conoscono e utilizzano i Comandi rapidi, probabilmente perché si tratta di una funzionalità avanzata, relativamente difficile da utilizzare e configurare.

I comandi rapidi possono essere creati autonomamente combinando gli infiniti input e azioni disponibili, è possibile aggiungerli dalla Galleria inlcusa nell'app o scaricarli da internet. In ques'ultimo caso, se non lo avete ancora fatto, dovrete abilitare l'esecuzione da fonti sconosciute dalle impostazioni.

Di seguito potete trovare un po' di comandi rapidi che utilizzo davvero: si tratta di shortcut generici, non legati ad una specifica applicazione. Eccetto un paio creati da me, la maggior parte vengono da RoutineHub (una gigantesca repository di shorcut), dal subreddit r/shortcuts e dall'archivio Shortcut di MacStories.

Timer non disturbare

Un comando rapido che, dopo avervi chiesto per quanto tempo non volete essere disturbati, attiva la modalità Full immersion, avvia un timer per il tempo richiesto ed azzera il volume e la luminosità. Una volta terminato il tempo di esecuzione, disabilita Full immersion e ripristina volume e luminosità. Molto comodo se utilizzate la tecnica del pomodoro o simili per concentrarvi a lavoro o nello studio, ma anche per riunioni e altri impegni.

Condividi WiFi

Una scorciatoia per creare al volo un codice QR da mostrare all'amico che vuole collegarsi alla WiFi di casa, senza dover dettare la password. Prende automaticamente il nome (SSID) della rete a cui siete connessi, ma dovete configurarlo digitando la password nell'apposito campo di testo (al posto di "123 prova").

Shoot a GIF

Una modo rapido per creare delle GIF animate, partendo da 11 foto. Per intenderci, non parliamo di creare una GIF da un video o da una live photo (ma ci sono anche shortcut per questo, vedi di seguito), ma di creare una GIF in stile "stop motion", scattando quindi una foto per ogni frame. Se vi divertite a fare le animazioni con gli omini LEGO, questo è perfetto.

Crea GIF

Un comando rapido che prende in input un video o una Live Photo e la trasforma in una GIF. Tra le tante versioni che ho provato, questo comando rapido è quello che mi ha sempre dato i risultati migliori. Minimo sforzo, massima resa.

Converti sequenza di foto in GIF

Ancora un altro comando rapido per creare GIF. A differenza dei due precedenti, prende in input una sequenza di foto scattate tenendo premuto il tasto di scatto (trova automaticamente le foto utili dalla galleria).

Search GIPHY and share

Il nome dice tutto: questo comando vi permette di cercare una GIF dalla libreria di GIPHY per condividerla facilmente. Utile per le app che non supportano nativamente le GIF o che non utilizzano librerie di GIF meno fornite di GIPHY.

Cerca su Amazon

Volete sapere quanto costa un prodotto su Amazon? Avviate il comando rapido e scannerizzate il codice a barre. In assoluto il modo più veloce di cercare un prodotto sul markeplace più grande e famoso al mondo.

Pulizia screenshot

Per lavoro faccio un sacco di screenshot, che poi finiscono per intasarmi la galleria. Questo comando rapido permette di eliminare facilmente le istantanee dello schermo: avviandolo vi verranno mostrati tutti gli screenshot in galleria, selezionate quelli che volete eliminare ed ecco fatto.

Mostra i commenti