Apple vuole rendere più facile cancellare gli account nelle app di terze parti

Vale per tutti i suoi sistemi operativi: iOS, iPadOS e macOS
Apple vuole rendere più facile cancellare gli account nelle app di terze parti
Vito Laminafra
Vito Laminafra

Apple ha da poco aggiornato le linee guida per gli sviluppatori che vogliono rilasciare le proprie app sui sistemi operativi della Mela: a partire dal 1 gennaio 2022, sarà obbligatorio offrire agli utenti la possibilità di cancellare un account creato all'interno dell'app.

Questa modifica alle linee guida era stata annunciata già alla WWDC 2021, ma è divenuta ufficiale solo nella giornata di ieri. Apple inoltre suggerisce agli sviluppatori di implementare la cancellazione dell'account direttamente nell'applicazione, senza dunque reindirizzare gli utenti a pagine web esterne. Tutto ciò vale sia per i sistemi operativi mobile, iOS e iPadOS 15, che per l'atteso macOS Monterey.

L'azienda inoltre annuncia ufficialmente il ritorno del pulsante "Segnala un problema", disponibile ora su iOS 15, iPadOS 15 e anche questo in arrivo su macOS Monterey (anche se non ancora in Italia). Il pulsante consente agli utenti di segnalare truffe, contenuti offensivi e illegali, anche per app che non hanno acquistato.

Via: The Verge

Commenta