Apple Mappe: come creare una lista di luoghi preferiti o da visitare

Apple Mappe ha due utili caratteristiche per tenere traccia con facilità delle posizioni preferite e creare elenchi di luoghi o attrazioni da visitare
Apple Mappe: come creare una lista di luoghi preferiti o da visitare
SmartWorld team
SmartWorld team

L'app Apple Mappe per iPhone e iPad rappresenta un'ottima alternativa alla più gettonata controparte realizzata da Google, tenuto conto anche dei continui e importanti miglioramenti apportati da Apple nel corso di questi anni, come quello rilasciato in concomitanza con l'uscita dell'aggiornamento a iOS 15, che ha introdotto diverse importanti funzionalità tra cui le prospettive 3D, il Loook Around, i transiti in tempo reale dei mezzi pubblici e l'inserimento di diverse opzioni per gli automobilisti.

Al di là delle novità, la piattaforma di navigazione stradale Apple Mappe installata su iPhone e iPad può comunque vantare la presenza di due caratteristiche in grado di arricchire notevolmente l'esperienza d'uso, come la gestione delle posizioni preferite e la creazione di vere e proprie guide di viaggio. Si tratta di due opzioni molto utili, in special modo per chi sta pianificando una vacanza e ha la necessità di condividere le tappe o i punti di interesse con amici e familiari che parteciperanno alla gita. Vediamo quindi come aggiungere o rimuovere le destinazioni tra i preferiti e, successivamente, creare una collezione dei luoghi del nostro viaggio a tappe.

Come salvare i luoghi preferiti su Apple Mappe

La sezione preferiti si trova nella parte superiore dell'interfaccia dell'app Apple Mappe e include di fabbrica due destinazioni principali, ossia casa e lavoro, completata poi da utili indicazioni che permettono di visualizzare "al volo" il tempo necessario per raggiungere la destinazione partendo dalla posizione corrente. Apple permette comunque di aggiungere ulteriori posizioni di nostro interesse e per farlo basterà cliccare sul tasto "Aggiungi": verrà infatti aperta una schermata nella quale si dovrà digitare la posizione nella casella di ricerca, eventualmente sfruttando anche l'apposito comando vocale di Siri. Nella pagina successiva potremo poi aggiungere alcuni dettagli per identificare meglio la destinazione preferita, come la tipologia di posizione (a scelta tra le opzioni Indirizzo, La mia abitazione, Il mio lavoro, La mia scuola), modificare il titolo e persino aggiungere un contatto per condividere la posizione con qualcuno ogni volta che viene impostata la destinazione.

Come rimuovere i luoghi preferiti su Apple Mappe

Oltre ad aggiungere nuovi percorsi, sarà ovviamente possibile anche eliminare i luoghi dai preferiti. Basterà aprire l'app Apple Mappe, cliccare su "Altro" dentro la scheda dei preferiti, scegliere la voce "Modifica"; quindi, rimuovere il percorso desiderato premendo prima sull'icona di colore rosso e poi sul successivo tasto "Elimina", anch'esso nella medesima colorazione.

Come aggiungere un luogo all'interno della sezione "Le mie guide"

Per impostare al meglio una guida di viaggio dovremo innanzitutto creare una nuova guida attraverso l'apposito bottone del menu "Le mie guide", potendo scegliere anche il nome da dare alla nostra collezione. La guida così creata sarà vuota e il modo più veloce per riempirla – aggiungendo quindi luoghi e attrazioni di nostro interesse – è sfruttare la medesima schermata: vi basterà quindi selezionare la collezione appena aggiunta e poi premere su "Aggiungi un luogo", avendo cura di digitare il nome della posizione che si vuole inserire nella guida e cliccare sul corrispondente pulsante "+" per aggiungerla all'elenco. L'operazione dovrà essere ripetuta per tutti i punti di interesse (ad esempio, le principali attrazioni turistiche che vogliamo visitare in una determinata città), cliccando poi sul pulsante "Fine" per dare conferma.

Rimuovere un luogo da "Le mie guide"

Seguendo lo stesso discorso dei preferiti, è possibile anche rimuovere un luogo aggiunto alla collezione: basterà cliccare sul bottone "Modifica" in basso a sinistra nella pagina delle guide dell'app Apple Mappe; quindi, selezionare i punti di interesse da eliminare e dare conferma cliccando sul pulsante "Elimina".

Condividere un luogo inserito nel catalogo "Le mie guide"

Ora che l'elenco dei luoghi da visitare è pronto, possiamo condividerlo con amici, familiari e, più in generale, con tutte persone che parteciperanno al viaggio. Il procedimento è molto semplice e prevede l'utilizzo di un'app esterna come Messaggi, WhatsApp e altre piattaforme social, oppure anche tramite email. Ma prima bisognerà procedere con la condivisione e per farlo sarà sufficiente aprire l'app Mappe di Apple, toccare l'immagine del vostro profilo, selezionare la collezione che si vuole condividere, dopodiché cliccare sull'apposito tasto condividi del sistema operativo iOS e scegliere l'icona dell'app attraverso la quale condividere la collezione.

La creazione di guide nell'app Apple Mappe è molto utile per pianificare un viaggio e avere un'idea migliore di dove si trovano le attrazioni più importanti prima ancora di partire.  

Commenta