Apple starebbe già testando gli iPhone con porta USB-C

Apple starebbe già testando gli iPhone con porta USB-C
Antonio Lepore
Antonio Lepore

Sui futuri iPhone l'attuale porta di ricarica Lightning verrà sostituita con il connettore USB-C? Secondo Bloomberg sembrerebbe proprio di sì. Secondo alcune fonti, infatti, Apple starebbe già testando alcuni modelli con porta USB-C. In fase di test, tra l'altro, anche un adattatore che permetterebbe ai prossimi dispositivi di funzionare con gli accessori progettati per l'attuale connettore Lightning.

Una novità, questa, che se venisse confermata sarebbe importante, soprattutto perché consentirebbe a molti clienti Apple di utilizzare un unico cavo, ad esempio, per caricare iPad, MacBook o altri dispositivi. L'adattatore, poi, risolverebbe il problema degli utenti che, invece, posseggono dispositivi Apple con porta Lightning, come ad esempio AirPods o il telecomando Apple TV.

Oltre a ciò, inoltre, la società di Cupertino avrebbe lavorato anche su un modello privo di qualsiasi porta, allo scopo di promuovere il sistema di ricarica wireless MagSafe introdotto nel 2020. Questo sistema, però, sarebbe ancora troppo lento e non troppo pratico in diverse situazioni. Infine, gli eventuali iPhone con porta USB-C non debutteranno prima del 2023.

Via: Bloomberg
Mostra i commenti