Apple al lavoro per portare la rilevazione degli incidenti stradali sui propri dispositivi

Apple al lavoro per portare la rilevazione degli incidenti stradali sui propri dispositivi
Vito Laminafra
Vito Laminafra

Apple ancora intenzionata a migliorare la sicurezza dei propri utenti: l'azienda infatti sta lavorando attivamente per portare una nuova funzione potenzialmente molto utile su iPhone e Apple Watch: si tratta della possibilità di riconoscere un incidente stradale e chiamare automaticamente il numero dei soccorsi.

Qualcosa di simile è già approdato "lato Android": due anni fa infatti Google ha pubblicato per errore un'app in grado di fare più o meno la stessa cosa e in seguito questa feature è arrivata solo negli Stati Uniti. Secondo il Wall Street Journal, questa funzione di Apple utilizzerà i sensori di iPhone e Apple Watch, più precisamente l'accelerometro, per riconoscere un sinistro e la gravità dello stesso.

Apple starebbe lavorando a tutto ciò da diversi anni: l'azienda di Cupertino sta basando il proprio operato sui dati anonimi che i dispositivi inviano quotidianamente e, sempre secondo il WSJ, avrebbe rilevato oltre 10 milioni di incidenti e, per 50 mila di questi, avrebbe rilevato anche una chiamata al 911, informazione dunque abbastanza solida per definirne la gravità.

Con tutti questi dati utilizzati per migliorare l'agrotimo di rilevazione, il lavoro dell'azienda dovrebbe essere ormai nelle fasi finali e si pensa che questa utile funzione potrebbe arrivare già dal prossimo anno, magari con iOS 16 o iPhone 14. 

Via: Engadget

Commenta