App

Su WhatsApp nelle prossime settimane arriveranno le reazioni ai messaggi

Su WhatsApp nelle prossime settimane arriveranno le reazioni ai messaggi
Antonio Lepore
Antonio Lepore

Oltre alle community e alla condivisione di file fino a 2 Gigabyte, WhatsApp, nelle prossime settimane, riceverà un'altra novità già annunciata: si tratta delle "reazioni", ovvero della possibilità di commentare i messaggi con le varie emoji disponibili.

Le reazioni disponibili, almeno all'inizio, saranno complessivamente sei: il classico pollice che simboleggia il "mi piace", il cuore, la faccia che ride, quella che esprime sorpresa, lo smile in lacrime e le mani giunte in segno di preghiera.

A questo proposito, però, Will Cathcart, alla guida della divisione di Meta che si occupa della popolare piattaforma di messaggistica, su Twitter ha già annunciato che questo è soltanto un punto di partenza (come si poteva intuire anche dal "+" accanto alle reazioni):

Per quanto concerne l'utilizzo, sarà piuttosto semplice apporre una reazione al messaggio. Occorrerà, infatti, soltanto premere a lungo sul messaggio finché non compariranno le sei reazioni disponibili. Inoltre, così come si può già vedere tra le impostazioni, è possibile gestire le notifiche riguardanti le reazioni ricevute ai propri messaggi: in particolare, nelle impostazioni è possibile abilitare le voci relative alle reazioni ricevute nelle chat singole e in quelle di gruppo. Questa novità, infine, arriverà sull'app per Android, iOS e per PC (qui l'articolo sul funzionamento su desktop).

Aggiornamento 05/05/2022

Le reaction su WhatsApp sono disponibili a partire da oggi, Mark Zuckerberg ha annunciato l'inizio del rollout per questa funzione.

Mostra i commenti