App

Twitter e Bitcoin: in USA si potrà inviare criptovaluta tramite l'app

Twitter e Bitcoin: in USA si potrà inviare criptovaluta tramite l'app
Vito Laminafra
Vito Laminafra

A maggio di quest'anno, Twitter ha annunciato Tip Jar, un metodo per scambiare denaro all'interno della applicazione, sfruttando servizi già noti agli utenti quali Venmo o PayPal: ora l'azienda vuole spingersi oltre e ha iniziato i test per lo scambio di criptovalute.

In particolare, per processare i pagamenti in Bitcoin (unica criptovaluta al momento supportata) l'azienda si appoggia a Strike, wallet Bitcoin che si basa sul protocollo Lightning Network, che garantisce transazioni più rapide ed economiche dei competitor.

Gli utenti potranno salvare sul proprio profilo l'indirizzo di un wallet per ricevere i pagamenti. Questo servizio è però disponibile solo negli Stati Uniti (Stati di New York e Hawaii esclusi) e in El Salvador.

La visione di Twitter però non finisce qui: rimanendo sempre nell'ambito delle crypto e delle blockchain, l'azienda vuole implementare il supporto all'autenticazione degli NFT direttamente nell'applicazione mobile, in modo da rendere il più semplice possibile la compravendita di non-fungible token.

Via: The Verge

Commenta