App

Tinder ribalta la situazione: niente foto, i match si fanno al buio!

La nuova funzione "Match al buio" è in arrivo sull'app
Tinder ribalta la situazione: niente foto, i match si fanno al buio!
Vezio Ceniccola
Vezio Ceniccola

Tinder ha in serbo una nuova funzionalità che punta a stravolgere completamente la natura della piattaforma: i Match al buio. La novità è in arrivo per tutti gli utenti dell'app nelle prossime settimane e promette di essere un'arma molto efficace per aumentare i propri match, aiutandovi a farvi conoscere nuove persone senza partire dall'aspetto fisico. Curioso per un'app di dating, non trovate?

La funzione Match al buio sarà inserita nel pannello esplora dell'app di Tinder. Entrati nella sezione dedicata, dovrete prima rispondere ad alcune domande preliminari per rompere il ghiaccio, mentre l'app si occupa di cercare un potenziale match. Una volta trovata una persona con cui farvi parlare, potrete partecipare ad una fast chat, cercando di sbloccare il match nel poco tempo a disposizione. Se otterrete il match con la persona selezionata, potrete sbloccare il profilo completo, guardare le sue foto e continuare a chattare senza limiti.

Gli analisti di Tinder si aspettano molto dai Match al buio, soprattutto per quanto riguarda la Generezione Z. Secondo i dati raccolti attraverso i sondaggi, per un giovane italiano su tre (30%) l'aspetto non conta quando decide di uscire con qualcuno. Nei primi test, i membri di Tinder che hanno utilizzato Match al buio hanno ottenuto il 40% di Match in più rispetto a chi utilizza le altre funzioni di Fast Chat disponibili su Esplora.

Come detto all'inizio, quest'importante novità arriverà a breve sull'app di Tinder per Android e iOS. Sarà certamente un banco di prova importante per un'app per incontri come questa, sulla quale le foto e l'aspetto fisico sono il primo impatto per trovare nuovi partner. A voi piacerebbe un'app di dating fatta tutta "al buio"?

Mostra i commenti