App

TikTok sotto indagine negli USA per il suo impatto sulla salute mentale dei giovani

TikTok sotto indagine negli USA per il suo impatto sulla salute mentale dei giovani
Alessandro Nodari
Alessandro Nodari

TikTok sotto indagine negli Stati Uniti per determinare se abbia o meno un effetto negativo sulla salute di bambini, adolescenti e giovani adulti. Già in passato la piattaforma era stata messa sotto accusa per la sua influenza sui più giovani. A seguito di una serie di fatti, anche tragici, nel 2019 l'azienda ha dovuto pagare 5,7 milioni di dollari alla commissione federale di tutela dei consumatori (FTC) e ha dovuto limitare il modo in cui gli utenti di età inferiore ai 13 anni potevano interagire con i contenuti dell'app.

Ora sembra che la mossa sia addirittura più profonda, in quanto l'indagine intende stabilire come l'algoritmo di TikTok determini i contenuti da mostrare agli utenti, soprattutto giovani, in modo da aumentarne il coinvolgimento e soprattutto il tempo da trascorrere sulla piattaforma.

L'indagine è piuttosto seria, in quanto promossa da una coalizione di procuratori generali degli stati di California, Florida e Kentucky e potrebbe anche coinvolgere altre piattaforme. Meta e Snapchat, per esempio, hanno creato funzioni simili per combattere lo strapotere della nuova app, e Meta stessa ha dovuto rispondere davanti al Congresso degli Stati Uniti dopo aver ignorato una ricerca interna sull'effetto di Instagram sulla salute mentale degli adolescenti.

Dal canto suo, TikTok sembra accogliere la notizia con filosofia, dichiarando di apprezzare l'azione dei procuratori e di essere disposta a collaborare in tutti modi possibili. Ovviamente a parole, bisognerà vedere nei fatti.

Via: The Verge
Fonte: CNBC
Mostra i commenti