App

Instragram per iPad? Il social riceve spesso la richiesta, ma... niente da fare

Il motivo? Secondo l'amministratore delegato non ci sono abbastanza utenti di iPad
Instragram per iPad? Il social riceve spesso la richiesta, ma... niente da fare
Alessandro Nodari
Alessandro Nodari

Ogni tanto la questione viene a galla, e ogni volta le risposte di Instagram sembrano più che altro scuse. Già nel 2020 il capo dell'app Adam Mosseri aveva detto che non avrebbero fatto un'app dedicata per iPad in quanto non avevano abbastanza risorse. Ora il famosissimo YouTuber e recensore americano Marques Brownlee ha riproposto la terribile domanda su Tweet con un laconico "Corre l'anno 2022 e non esiste ancora un'app Instagram adeguata per iPad". 

La risposta? Ancora una volta negativa, e sempre da Adam Mosseri. Il capo di Instagram ha risposto al tweet con una scusa a dir poco surreale: non ci sono abbastanza utenti di iPad per dare priorità al progetto.

Adam Mosseri, riconoscendo di ricevere spesso la domanda, ha spiegato che le priorità della sua società sono al momento altre, e che la loro app già supporta diverse piattaforme come Android, il più grande di tutti, iOS, la versione web e IG Lite e che il suo team è piuttosto piccolo, più di quanto si pensi e non sono certo dei giganti come TikTok o YouTube. Certo le ultime piattaforme sono molto grandi, ma Instagram, e Meta, non sono certo da meno, e secondo alcune analisi di mercato Apple nel solo 2021 ha spedito 51 milioni di iPad, quindi forse la base di utenti c'è. Ma per il momento, niente app dedicata di Instagram, fatevene una ragione.

Via: 9to5Mac
Fonte: Adam Mosseri
Mostra i commenti