App

Antutu introduce il test di batteria e ricarica

Ma non per stilare una classifica dei telefoni con ricarica più veloce
Antutu introduce il test di batteria e ricarica
Alessandro Nodari
Alessandro Nodari

Ora che i telefoni moderni presentano ricariche ultraveloci, fino ai 120W dello Xiaomi 11t Pro, controllare la salute delle nostre batterie è diventato sempre più importante. Antutu, la notissima applicazione di benchmark dei nostri cellulari, ha introdotto con l'ultimo aggiornamento questa apprezzata funzione, ma nessuna paura, non è una gara a chi "lo ricarica più velocemente".

Con l'ultima versione V9.2.7, Antutu ha infatti introdotto l'opzione "Test batteria", che ne misura lo stato con molte informazioni utili.

Il test è piuttosto semplice, bisogna avere il telefono con meno del 30% di ricarica disponibile, collegarlo a un caricatore (possibilmente originale) da muro, chiudere le applicazioni che potrebbero consumare la batteria, avviare la funzione di monitoraggio della temperatura e fissare Antutu tra le applicazioni che non verranno chiuse dal sistema operativo. 

Una volta che il test è completo, tutte le informazioni appariranno con una grafica molto chiara e semplice. Come ricorderete, Antutu è stato rimosso dal Play Store a Marzo 2020, ma per Android è possibile scaricarlo dal sito dello sviluppatore (qui). Che dite, lo scaricherete? 

Via: Gizchina
Mostra i commenti