App

Aggiornamento Telegram: rivoluzione per i bot, personalizzazione dei suoni e tanto altro

Aggiornamento Telegram: rivoluzione per i bot, personalizzazione dei suoni e tanto altro
Vincenzo Ronca
Vincenzo Ronca

Arriva un nuovo aggiornamento per Telegram, la popolare piattaforma di messaggistica istantanea, che riguarda tutte le sue versioni: Android, iOS e desktop. Andiamo quindi a vedere insieme le novità introdotte.

Suoni di notifica personalizzati

Telegram permette ora di assegnare qualsiasi clip audio ad un tono di notifica. Si possono usare anche contenuti audio di un video o di un messaggio audio condiviso in chat. L'animazione qui in basso fornisce un esempio chiaro di come usare la nuova opzione.

Al momento sono supportati file audio di durata massima pari a 5 secondi.

Pausa notifiche di durata personalizzata

L'animazione qui sotto mostra come sarà possibile mettere in pausa le notifiche chat per un durata personalizzata. La nuova opzione è localizzata nella sezione Silenzia del menù Notifiche.

Nuovo menù per l'autoeliminazione dei messaggi

Telegram ha ricevuto un aggiornamento grafico per l'interfaccia dalla quale si imposta l'autoeliminazione dei messaggi. Si possono scegliere limiti temporali corrispondenti a 2 giorni, 3 settimane, 4 mesi e altro.

Risposte nei messaggi inoltrati

Quando si inoltreranno messaggi con Telegram sarà possibile visualizzare anche le risposte allegate a quel messaggio specifico. La novità ha l'obiettivo di fornire maggior contesto a chi riceve il messaggio inoltrato.

Rivoluzione per i bot

Gli sviluppatori dei bot Telegram ricevono strumenti per creare interfacce infinitamente flessibili con JavaScript. Con questo, i bot di Telegram potranno potenzialmente sostituire completamente un sito web.

Per avere un'idea di cosa aspettarsi dai bot Telegram di terze parti, si può provare a ordinare da un fast food finto con l'esempio @DurgerKingBot.

Per maggiori dettagli sulle nuove potenzialità dei bot vi suggeriamo di dare un'occhiata alla documentazione API ufficiale.

Configurazione bot amministratori

I bot stessi di Telegram possono essere configurati come amministratori. Questo ruolo conferirà ai bot permessi esclusivi all'interno dei gruppi e delle chat.

Telegram precisa che i bot possono essere aggiunti ai canali solo come amministratori, mentre possono essere aggiunti ai gruppi sia come membri che come amministratori.

Altre novità

  • Miglioramento delle traduzioni in-app nella versione iOS.
  • Miglioramento del picture-in-picture nella versione Android.
  • Introduzione di nuove animazioni nell'interfaccia delle impostazioni.
  • Introduzione di nuove emoji animate.

L'aggiornamento appena descritto è attualmente in fase di distribuzione automatica su Android, iOS e desktop. Dovreste riceverlo nel giro delle prossime ore.

Fonte: Telegram
Mostra i commenti