Il New York Times accusa Facebook di aver condiviso dati con i produttori di smartphone: la replica dell’azienda

Negli ultimi 10 anni Facebook ha fornito dati personali degli utenti e dei loro amici ad Apple, Samsung, Amazon e tanti altri produttori per portare Facebook sui loro dispositivi. Il New York Times accusa il social network, ma il team di Zuckerberg spiega la propria posizione.

Sarà un 2018 da montagne russe per il mercato smartphone, ma dal 2019 tornerà a crescere forte (foto)

È quanto sostiene IDC, che prevede ancora qualche mese di turbolenza e un lieve calo complessivo, per poi assistere ad una vigorosa e costante crescita a partire dal prossimo anno, anche grazie alla nuova spinta del 5G.