L'Apple Watch nuovo ha il processore vecchio (foto)

Sorgono dubbi sulla reale disponibilità dei nuovi Apple Watch Series 7.
L'Apple Watch nuovo ha il processore vecchio (foto)
Vincenzo Ronca
Vincenzo Ronca

Sono passate poche ore dalla giornata campale di Apple, quella nella quale ha presentato ufficialmente gli iPhone 13. Non c'è stato spazio solo per i nuovi smartphone, parallelamente abbiamo visto anche i nuovi Apple Watch Series 7.

Durante l'evento di presentazione Apple non ha fatto particolari menzioni alla CPU dei suoi nuovi smartwatch, e il motivo probabilmente consiste nel fatto che tale CPU è la stessa che troviamo nei vecchi Apple Watch, nella Series 6.

L'immagine che trovate in galleria, condivisa dallo sviluppatore Steve Troughton-Smith, mostra come appunto il processore di Apple Watch Series 7 sia esattamente lo stesso, con lo stesso codice modello, di quello integrato nella Series 6.

L'immagine in galleria è stata acquisita tramite Xcode, una piattaforma che permette agli sviluppatori di creare prodotti per i dispositivi Apple. Non conosciamo le reali motivazioni alla base della scelta di Apple: la casa di Cupertino potrebbe essere stata spinta dalla imponente crisi di componenti hardware a ripiegare sul vecchio processore.

Una domanda che ora sorge in modo rilevante è: quando arriveranno i nuovi Apple Watch Series 7? Il comunicato ufficiale di Apple è molto evasivo in merito, si parla di disponibilità "nei prossimi mesi autunnali".

Questo lascia aperto un intervallo temporale che parte da fine settembre e arriva a metà dicembre. Questa è un'altra considerazione che avvalora la tesi della carenza hardware. Vi terremo aggiornati sui prossimi sviluppi.

Via: 9to5Mac

Commenta