Apple Watch Series 7 ufficiale: design tutte curve, (quasi) al vecchio prezzo

Apple Watch Series 7 ufficiale: design tutte curve, (quasi) al vecchio prezzo
Nicola Ligas
Nicola Ligas

Apple Watch Series 7 è appena stato annunciato, ed è probabilmente il singolo più grande aggiornamento "fisico" di sempre dello smartwatch di Cupertino (se la gioca con il Series 4). Cambiano le dimensioni, cambia il design, cambia anche il processore. Se finora il focus era stato nel far progredire le funzioni legate alla salute, ora che queste sono più che mature Apple si è concentrata sull'esperienza d'uso, rivoluzionandola il più possibile – ciò non vuol dire che Apple non stia lavorando più su questo aspetto, con diverse novità che arriveranno però sui modelli futuri.

Apple Watch Series 7: Caratteristiche Tecniche

Apple Watch Series 7 sarà disponibile nei tagli da 41 e 45 millimetri, contro gli attuali 40 e 44 millimetri. Può sembrare una piccolezza, ma ciò vuol dire intanto che i vecchi cinturini non saranno compatibili con i nuovi modelli, ed inoltre le dimensioni raccontano solo una parte della storia.

Le dimensioni dei display nel modello da 41 millimetri sono di 1,7'' mentre quello da 45 millimetri arriva ad 1,9'', con un incremento del 20% rispetto alle dimensioni di Apple Watch Serie 6.

Inoltre, si tratta di uno schermo con bordi curvi, che seguono la curvatura della cassa con un delicato passaggio tra il vetro e il metallo, ed ha una luminosità del 70% più alta rispetto al modello precedente.

La cassa è più della generazione precedente ed il display è quindi lievemente più grande. Ciò significa anche nuove watch face, esclusive per questo smartwatch, anche se l'esclusività è probabilmente più una volontà di renderlo elitario, che non un'esigenza tecnica. In questo modo i testi a schermo sono più leggibili – circa il 50% di testo in più a schermo – ed è possibile usare una tastiera completa con QuickPath, da trascinare con il dito sullo schermo.

Riguardo i quadranti esclusivi per Apple Watch Series 7, questi sono in particolare

  • Modular Max, un’evoluzione dell’attuale Infograph Modular
  • Continuum, con protagonista un flusso temporale continuo
  • Atlas e World Timer, con fusi orari da tutto il mondo

Non è solo il display a beneficiare di maggiore spazio, ma anche la batteria, che riceve finalmente un graditissimo amento di capacità. La ricarica avviene tramite cavo USB-C ed è più rapida del 33% rispetto al Watch Serie 6. La durata stimata è di circa 18 ore, ma ovviamente dipende molto dall'utilizzo.

La scocca, come da tradizione, è resistente alla polvere con certificazione IP6X e resistente all'acqua con certificazione WR50. La struttura in alluminio è interamente realizzata con materiale riciclato.

Grazie alle funzionalità della nuova versione di watcOS 8, il nuovo Apple Watch 7 può riconoscere quando andate in bici e riesce a calcolare le calorie bruciate. In più, sull'app Fitness+ sono ora supportati il pilates e la meditazione guidata programmata, con nuovi esercizi ogni settimana.

Uscita e Prezzo

La versione base di Apple Watch Series 7 partirà da 399$, per il mercato americano, e sarà disponibile in autunno. Al momento non abbiamo ancora i prezzi per l'Italia, dunque aggiorneremo questo articolo non appena saranno svelati.

A seguire trovate alcune immagini del nuovo Apple Watch Series 7 e delle sue funzionalità principali.

Commenta