La connettività LTE su Apple Watch sarebbe potuta arrivare prima (foto)

La connettività LTE su Apple Watch sarebbe potuta arrivare prima (foto)
Vito Laminafra
Vito Laminafra

Con il lancio della Series 3 di Apple Watch nel 2017, l'azienda di Cupertino ha introdotto anche la possibilità di abbinare allo smartwatch una eSIM e quindi aggiungere la connettività LTE: sembrerebbe però che Apple stava lavorando a questa possibilità da molto tempo e che quindi sarebbe potuta arrivare ancora prima.

L'utente Twitter DongleBookPro, molto attivo sul fronte "prototipi Apple", ha condiviso delle immagini di un primissimo prototipo di Apple Watch Series 2 di colore oro: ciò che salta subito all'occhio è la presenza del "punto rosso" sulla corona digitale, segno distintivo della presenza di connettività LTEDongleBookPro aggiunge che l'azienda ha abbandonato questa idea poiché il modem non funzionava bene (60% di failure rate) e si surriscaldava troppo.

Anche il colore oro (della tipologia acciaio inossidabile) è abbastanza strano: Apple infatti ha introdotto questa colorazione solo con Series 4.

Come detto, la connettività LTE su smartwatch Apple sarebbe arrivata solo l'anno dopo.

[embed

Commenta