App

Telegram si prende gioco di WhatsApp per il trasferimento delle chat arrivato solo ora

Telegram si prende gioco di WhatsApp per il trasferimento delle chat arrivato solo ora
Lorenzo Delli
Lorenzo Delli

Dopo un (lungo) periodo di test, la funzione di migrazione delle chat di WhatsApp da iOS ad Android è quasi realtà. Più che da iOS ad Android infatti dovremmo dire da iOS a Samsung, visto che al momento la funzionalità è limitata ai dispositivi del noto marchio coreano.

E il bello è che per ora non solo non si fa solo cenno all'estensione della funzionalità anche ad altri dispositivi Android (probabilmente solo altri Samsung), ma non si parla nemmeno della possibilità di fare l'inverso, ovvero il passaggio delle chat da Android a iOS.

In ogni caso, in questi ultimi giorni l'account Twitter di WhatsApp ha celebrato l'arrivo della (incompleta) funzionalità con una breve clip atta appunto ad illustrarne i vantaggi.

Qualche ora dopo è arrivata anche la risposta sfottò di Telegram.

Il social media manager di Telegram ha deciso di rispondere a tono con un "vecchio" meme, il celebre "What year is it" tratto dal film Jumanji. D'altronde con Telegram non ci sono mai stati problemi di cambio di sistema operativo né tanto meno di dispositivo. È sufficiente fare il login con le credenziali e avere a portata un dispositivo precedentemente connesso per recuperare le proprie chat.

Il bello è che il social media manager di Telegram ha continuato a divertirsi rispondendo a tantissimi utenti che commentavano il post originale di WhatsApp.

In certi casi ha rincarato anche la dose, ricordando che è dal 2013, anno di lancio dell'app, che Telegram vanta il trasferimento delle chat; o ancora dell'assenza di WhatsApp sui tablet (probabilmente in arrivo a "breve").

Commenta