App

Trekking ed escursioni: le migliori app per la sicurezza e per le mappe

Trekking ed escursioni: le migliori app per la sicurezza e per le mappe
SmartWorld team
SmartWorld team

Per gli amanti di trekking ed escursioni, ogni momento è quello giusto per mettersi in cammino. Certo, la bella stagione favorisce la vita all’aria aperta. Ma in fondo camminare d’inverno ha un fascino tutto suo e permette di visitare luoghi vestiti con un abito differente. Se c’è però un aspetto da non sottovalutare è la sicurezza. Soprattutto nel caso di escursioni in montagna.

Qui entrano in gioco le nuove tecnologie ed esattamente le app per gli amanti di trekking ed escursioni.

Si tratta infatti di software dalle dimensioni contenute che forniscono funzioni utili per la sicurezza insieme alle preziosissime mappe. Disponibili sia gratuitamente che a pagamento, passiamo in rassegna alcune delle più interessanti app per Android e iOS.

Barometer Reborn 2021, app per trekking ed escursioni in sicurezza

Barometer Reborn è l’app con cui tenere sotto controllo l’andamento della pressione atmosferica negli ultimi 3 giorni. In questo modo diventa più facile capire che tempo farà. Evidentemente si rivela utile soprattutto per le escursioni in montagna.

Dal punto di vista tecnico, l’app fa riferimento ai dati del sensore barometrico presente nello smartphone. E se il device non ne è equipaggiato? In questo caso, dopo l’installazione viene ricevuta una notifica della carenza e non resta altro da fare che rassegnarsi. A conti fatti, la maggior parte dei dispositivi è adesso dotata del sensore che l’app sfrutta per mostrare in tempo reale la pressione atmosferica nella scala con i MilliBar.

Solo a distanza di 24 ore dall’installazione è possibile avere una visione completa ovvero visualizzare un grafico con la tendenza. Altre funzionalità interessanti sono invece a pagamento. Pensiamo ad esempio alla ricezione della notifica nel caso di improvviso calo della pressione atmosferica. Da segnalare anche l’opzione di disporre del valore della pressione atmosferica equivalente al livello del mare.

Barometer Reborn 2021 per Android

Komoot - Mappe bici e natura, non solo per trekking ed escursioni ma anche per mountain bike

Komoot - Mappe bici e natura si pone come un alleato per gli amanti del trekking e delle escursioni, ma anche per chi ama girare con la mountain bike. L’app consente infatti di pianificare il percorso prima di partire per un’escursione e condividerlo con amici e conoscenti. Proprio la possibilità di organizzare in anticipo i propri spostamenti è uno dei punti di forza di questa app disponibile sia per smartphone Android e sia per iPhone.

Komoot individua e mette a punto il percorso individuale. Ma allo stesso tempo permette di consultare le escursioni di altri camminatori così da creare una rete condivisa tra tutti gli appassionati. L’utilizzo è piuttosto semplice in quanto bisogna prima indicare il mezzo di trasporto tra bici, mountain bike, e a piedi. Poi selezionare il livello di allenamento. Quindi scegliere l’arrivo ed eventuali punti intermedi di passaggio. Komoot visualizza subito il percorso sulla mappa con dislivello e tempo di percorrenza previsto. E siccome sono spesso i dettagli a fare la differenza, ecco che mostra anche il tipo di terreno lungo il percorso e le previsioni meteo attese. Infine, lungo il tragitto l’utente viene guidato e può inserire foto e commenti.

Komoot - Mappe bici e natura per Android

Komoot - Mappe bici e natura per iOS

Locus Map 4: Hiking&Biking GPS navigation and Maps

Se c’è qualcosa che di certo non manca nell’app Locus Map 4: Hiking&Biking GPS navigation and Maps è la sua completezza. Trekking ed escursioni, certo, ma anche mountain bike e corsa in montagna. Il possessore dello smartphone può creare il proprio percorso e gestirlo anche offline grazie alla funzione di download. Dopo l’installazione dell’app occorre infatti fare tap sull’icona delle tre linee orizzontali e per aprire il menu laterale. Al suo interno sono presenti le Mappe per ogni tipo di attività. Qui entra però in gioco una differenza importante.

Ci sono infatti quelle liberamente utilizzabili online e altre da scaricare e usare offline, ma dopo il pagamento di una somma variabile. L’alternativa è giocare d’anticipo per non trovarsi in difficoltà. In pratica procedere con il download su openandromaps.org. Qui sono scaricabili anche le tracce in formato GPX. Senza una traccia da caricare, l’utente può comunque attivare la funzione Registra Tracciato all’interno di Locus Map 4 per tornare sui propri passi senza perdersi.

Locus Map 4: Hiking&Biking GPS navigation and Maps per Android

Image by StockSnap from Pixabay

Commenta